Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
€ 149,99
Data di uscita
10/11/2010

Kinect

Kinect Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Microsoft Game Studios
Distributore Italiano
Microsoft
Data di uscita
10/11/2010
Data di uscita americana
4/11/2010
Giocatori
4
Prezzo
€ 149,99
Notizia

Un commento di Sony su Project Natal

Richard Marks non la ritiene una tecnologia abbastanza affidabile.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Come potete leggere su PlayStation LifeStyle, Richard Marks di Sony ha rivelato di aver avuto contatti, in passato, con la società 3DV che ha fornito a Microsoft i brevetti e la tecnologia di Project Natal e che la ritiene una strada molto interessante da percorrere.

D'altro canto, il "papà" di PlayStation Move ha anche spiegato perché, alla fine, ha abbandonato l'idea di una videocamera 3D come unico strumento di rilevazione dei comandi, giudicandola ancora troppo inaffidabile e incapace di garantire il "salto evolutivo" rispetto all'EyeToy del quale gli sviluppatori avevano bisogno.

Un mese fa anche Nintendo ha reso noto di aver visionato la tecnologia alla base di Project Natal prima che venisse acquistata da Microsoft e di averla scartata.




Commenti

  1. Stefano Castelli

     
    #1
    Tra il tizio che piglia in giro il Natal col video e queste considerazioni continue direi che Sony sta facendo un damage control mica da ridere.
  2. WhiteAkuma

     
    #2
    Effettivamente l'impressione che si stiano mangiando il fegato c'è... Fin che non esce non possiamo sapere se Sony e Nintendo sono state previdenti o no...

    Il fatto è che la situazione può prendere 2 strade ben distinte secondo me:

    1) Microsoft fa un buco nell'acqua e di conseguenza Nintendo riprende a respirare e Sony può tentare di contrastare lo strapotere Nintendo in questo settore

    2) Microsoft non sbaglia niente facendo sfigurare la Wii e i suoi telecomandini e facendo fare una figura di M a Sony..

    Chi vivrà vedrà...
  3. Zendo

     
    #3
    WhiteAkuma ha scritto:
    Effettivamente l'impressione che si stiano mangiando il fegato c'è... Fin che non esce non possiamo sapere se Sony e Nintendo sono state previdenti o no...
    Il fatto è che la situazione può prendere 2 strade ben distinte secondo me:
    1) Microsoft fa un buco nell'acqua e di conseguenza Nintendo riprende a respirare e Sony può tentare di contrastare lo strapotere Nintendo in questo settore
    2) Microsoft non sbaglia niente facendo sfigurare la Wii e i suoi telecomandini e facendo fare una figura di M a Sony..
    Chi vivrà vedrà...
      quoto...sono curioso di vedere che succederà..
    poi il fatto che sia stata tecnologicamente alleggerita nel tempo fa pensare ad un ridimensionamento del progetto..
  4. the TMO

     
    #4
    babalot ha scritto:
    Un commento di Sony su Project Natal: Richard Marks non la ritiene una tecnologia abbastanza affidabile.
     Pure io, ma non mi fate mica le news su next :(
  5. gobs

     
    #5
    Voi che difendete il Natal avete mai provato l'Eye Toy?
    Poi il fatto che sia già in lavorazione il Natal2 la dice lunga.

    [Modificato da gobs il 30/03/2010 12:17]

  6. Stefano Castelli

     
    #6
    gobs ha scritto:
    Voi che difendete il Natal avete mai provato l'Eye Toy?

    "Voi che difendente il Natal" chi?
    Inoltre: Eye Toy è una webcam, Natal è un TANTINO più complesso come hardware.
    Hai provato a informarti prima di cliccare su "invia"?
    Poi il fatto che sia già in lavorazione il Natal2 la dice lunga.
     Dice poco o nulla: credo che nessuno studio R&D di Microsoft, Sony o Nintendo rimanga fermo...
  7. utente_deiscritto_8705

     
    #7
    Stefano Castelli ha scritto:
    Inoltre: Eye Toy è una webcam, Natal è un TANTINO più complesso come hardware.


    Ma attualmente, si è visto nulla di concreto che non sia fattibile anche su eyetoy?
  8. Stefano Castelli

     
    #8
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    Ma attualmente, si è visto nulla di concreto che non sia fattibile anche su eyetoy?
     Joe, non scherziamo please. EyeToy lavora in modo bidimensionale. Natal in 3d, aggiungendo la profondità.
    Davvero stiamo ancora, ad aprilre 2010, paragonando EyeToy con Natal?
  9. Maximus

     
    #9
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    Ma attualmente, si è visto nulla di concreto che non sia fattibile anche su eyetoy?
     Ignoranza mia: ma l'EyeToy è in grado anche di rilevare movimenti in profondità (quindi tridimensionali)? Perché se no, già il Burnout adattato al Natal, dove accelerare e frenare avviene spostando il piede avanti e indietro, non sarebbe fattibile (in quella forma).
    Detto questo...Natal ha ancora tutto da dimostrare. Per ora è una tecnologia affascinante e dalle prospettive interessanti, ma nulla più. C'è ben poco di cui discutere...
  10. Stefano Castelli

     
    #10
    WhiteAkuma ha scritto:
    Effettivamente l'impressione che si stiano mangiando il fegato c'è... Fin che non esce non possiamo sapere se Sony e Nintendo sono state previdenti o no...
    Il fatto è che la situazione può prendere 2 strade ben distinte secondo me:
    1) Microsoft fa un buco nell'acqua e di conseguenza Nintendo riprende a respirare e Sony può tentare di contrastare lo strapotere Nintendo in questo settore
    2) Microsoft non sbaglia niente facendo sfigurare la Wii e i suoi telecomandini e facendo fare una figura di M a Sony..
    Chi vivrà vedrà...
     Non la vedrei in modo così estremo. Per come la vedo io potrebbero anche "vivacchiare" entrambe, senza trionfi o particolari "tonfi".
Continua sul forum (163)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!