Genere
Sportivo
Lingua
Italiano
PEGI
3+
Prezzo
49,98 €
Data di uscita
10/11/2010

Kinect Sports

Kinect Sports Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Microsoft Game Studios
Sviluppatore
Rare
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Data di uscita
10/11/2010
Data di uscita americana
4/11/2010
Lingua
Italiano
Giocatori
4
Prezzo
49,98 €

Link

Video Articolo

Sudiamo con Kinect Sports

Provata per voi la “simulazione sportiva” di Kinect.

di Andrea Maderna, pubblicato il

Divertente, faticoso, sorprendente e deludente allo stesso tempo, palesemente ispirato al modello di Wii Sports e Wii Sports Resort nell'estetica come nelle scelte di game design e anche nell'inclusione per certi versi forzata di discipline sportive “immancabili”, ma forse poco adatte a Kinect. Questo è Kinect Sports, una raccolta di discipline sportive riprodotte tramite la nuova periferica Microsoft e proposte all'interno di una struttura molto ben organizzata in ottica multiplayer, offline e online. Se c'è un titolo su cui Microsoft non poteva permettersi di sbagliare, nell'ottica di accalappiare l'utenza allevata in questi anni da Nintendo, era sicuramente questo. E il bersaglio appare complessivamente centrato.

Il gioco sviluppato da Rare funziona al meglio quando si dedica a sfruttare la rilevazione dell'intero corpo umano e prova ad andare oltre la semplice idea di minigioco, proponendo la possibilità di affrontare vere e proprie partite di calcio e pallavolo, seppur con limitazioni ben precise. Di contro appare un po' troppo prudente, come detto, la scelta di introdurre discipline come il tennis da tavolo e il bowling, certo divertenti ma inferiori a quanto visto su altre piattaforme sotto molti punti di vista. I limiti insomma non mancano e, come sempre accade in questo genere di produzioni, una volta smaltito l'entusiasmo iniziale si finisce per impattare contro il muro di una profondità limitata e una qualità delle singole sezioni molto disomogenea. Ma per chi ama questo genere di giochi, Kinect Sports rappresenta comunque un successo e un ottimo modo per sfruttare a dovere Kinect, soprattutto in multiplayer.

Per approfondire, di seguito trovate un primo filmato in cui mostriamo in azione i vari sport e una parte dei minigiochi e un secondo video nel quale, sotto l'inquietante luce giallognola di un faro da fantascienza, spieghiamo la nostra opinione.

Voto 3 stelle su 5
Voto dei lettori
 

Commenti

  1. Prozack

     
    #1
    Ottime recensioni come sempre...
    Fossi un bambino, ma forse anche adesso se avessi soldi da "buttare", comprerei SUBITO kinect esclusivamente per Kinectimals... quelle fottute palle di pelo sono a dir poco adorabili!!! Amore a prima vista!!! Tanti bimbi goiranno per questo gioco!
  2. Fotone

     
    #2
    HAHAHAHAHAHA, pappnannò dibibiribibiri pappnannò!
  3. DevilRyu

     
    #3
    inquietantissima la luce gialla O_O
    Kinect Sport si cofnerma il prodotto più divertente per ora...sarei proprio curioso di provarlo
  4. teoKrazia

     
    #4
    Prozack ha scritto:
    quelle fottute palle di pelo sono a dir poco adorabili!!! Amore a prima vista!!!


    Quando ho visto la pantera sul Ghost di Halo ero già con un piede fuori per andare a comprarm... er, a comprarLO per i miei nipoti. :*)

  5. DiRk_the_Daring

     
    #5
    ce ne fossero di più di queste video recensioni, complimenti e grazie;
    per altro ( non avendo ancora K.Sports) mi chiedevo appunto come fosse il ping pong in confronto all' equivalente per move; come immaginavo su questo tipo di "attività" il kinect è più limitato rispetto al move, meno preciso.
    Questo mi fa pensare che comunque al di là della maggior novità introdotta dal K., il move se sfruttato a dovere e per certi genere di giochi o azioni molto precise è da preferire; la soluzione "totale" sarebbe l' interazioni di un joypad con il resto delle possibilità di K. di usare tutto il corpo.
    per ora DANCE CENTRAL e KINECTIMALS promuovono il K., ma i giochi all' interno di SPORT CHAMPION per Ps3, promuovono il MOVE.
    Ed ancora aggiungerei che K. per ora lo vedo molto più appagante ed ovviamente divertente ( è pensato per quello) se giocato con amici; Move invece è comunque piacevolissimo usarlo da soli ( e non fate battute scontate :D )
  6. Jacky

     
    #6
    giopep ha scritto:
    Con un bel faro piantato in faccia. :D
     LOL.
    Mi aspettavo una menzione particolare per i cento metri in sprint/ostacoli che sono MASSACRANTI (anche per il vicino di sotto) ma forse hanno impressionato particolarmente solo le mie gambe sfatte :D
    Bella rece!
  7. giopep

     
    #7
    Fotone ha scritto:
    HAHAHAHAHAHA, pappnannò dibibiribibiri pappnannò!
     :*
  8. giopep

     
    #8
    Jacky ha scritto:
    LOL.
    Mi aspettavo una menzione particolare per i cento metri in sprint/ostacoli che sono MASSACRANTI (anche per il vicino di sotto) ma forse hanno impressionato particolarmente solo le mie gambe sfatte :D
    Bella rece!
     Per fortuna non ho più vicini al piano di sotto, altrimenti mi avrebbero già ucciso. Comunque per il momento io ho patito davvero solo la pallavolo. E in generale il fatto che son quasi due anni che ho smesso di giocare regolarmente a calcetto e ho i muscoli atrofizzati. :D
  9. V-JOLT_

     
    #9
    mi sono fatto bastare il video si kinect adventures...
    ma quanti passi indietro stiamo facendo? Almeno fossero dei minigames concettualmente belli, macchè.

    [Modificato da V-JOLT_ il 18/11/2010 11:39]

  10. Jacky

     
    #10
    giopep ha scritto:
    Per fortuna non ho più vicini al piano di sotto, altrimenti mi avrebbero già ucciso. Comunque per il momento io ho patito davvero solo la pallavolo. E in generale il fatto che son quasi due anni che ho smesso di giocare regolarmente a calcetto e ho i muscoli atrofizzati. :D
     Per fortuna che tra uno sport e l'altro si può ballare Poker Face per rilassare i muscoli.. :D
Continua sul forum (20)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!