Genere
Azione
Lingua
Italiano
PEGI
12+
Prezzo
€ 40,99
Data di uscita
16/9/2011

The Gunstringer

The Gunstringer Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Microsoft Game Studios
Sviluppatore
Twisted Pixel
Genere
Azione
PEGI
12+
Distributore Italiano
Microsoft
Data di uscita
16/9/2011
Data di uscita americana
13/9/2011
Lingua
Italiano
Giocatori
2
Prezzo
€ 40,99

Modus Operandi

Abbiamo avuto modo di testare tutta la line up Kinect, tra un'accurata visita allo stand Microsoft dell'E3 2011 e la partecipazione ad un esclusivo party serale pre-E3.

Link

Hands On

The Gunstringer

Un pistolero per amico!

di Marco Mottura, pubblicato il

Ecco un altro titolo da “prova del 9”: il debutto su Kinect di quei geniacci dei Twisted Pixel, le fenomenali menti dietro a perle del calibro di Splosion Man (a tutt'oggi uno dei migliori Live Arcade in assoluto) e di Comic Jumper (videogame non proprio impeccabile a livello ludico, eppure divertente e ironico come pochi altri titoli nella storia).

Nato in origine come uscita Live Arcade, The Gunstringer è recentemente stato spostato - con un inatteso annuncio trascurato dai più nel marasma di notizie dell'E3 - nell'ambito del supporto fisico, con un'uscita nei negozi prevista per il mese di settembre (verosimilmente ad un prezzo ridotto).

Il concept è presto detto: nei panni di una marionetta con le fattezze di un adorabile pistolero scheletrico - palesemente ispirato ai Calaveras messicani – dovrete lanciarvi all'assalto di sconfinate legioni di nemici, per uno sparatutto su rotaie che fa il verso in modo piuttosto esplicito a Sin & Punishment.

Inutile specificare quanto il sistema di controllo faccia la differenza: al di là dell'accattivante direzione artistica tutta colori ipersaturi, look da cartone animato e personaggi gustosamente dementi, è Kinect a dare carattere al titolo, conferendo alle dinamiche di gioco un che di piacevolmente motorio ed evocando la gestualità delle immaginarie sparatorie con armi invisibili di quando eravamo piccini.

Usando la mano sinistra controllerete gli spostamenti laterali del burattino, mentre la mano destra (con tanto di pollice e indice tesi a voler mimare una pistola) verrà impiegata per fissare il mirino sui vari avversari e per sparare con un rapido movimento del polso fino a cinque colpi contemporaneamente. La nostra prova ci ha davvero favorevolmente impressionato: The Gunstringer funziona alla grandissima in termini di controllo, incarnando ancora una volta alla perfezione il DNA dei titoli Twisted Pixel (ovvero prodotti forse mai particolarmente devastanti a livello di gameplay, ma con un carattere e un umorismo a dir poco eccezionali). Esaltante.


Commenti

  1. Stefano Castelli

     
    #1
    Beh, salvo quel paio di giocacci, direi che la panoramica è quantomeno interessante.

    Ora, se solo mostrassero anche qualcosina di un po' più "hardcore". Child of Eden dimostra che "si può fare" (stile Frankenstein Jr), lo facessero.
  2. Maximus

     
    #2
    Finalmente lo specialone!

    Che dire? Mi aspettavo di più da Kinect Sports: Season 2, mentre per il resto direi prime impressioni confermate.

    Ottimo il parere su Gunstinger, che a questo punto mi ispira decisamente tanto!
  3. Mdk7

     
    #3
    Guarda lo Sport è simpatico, però si capisce che filosoficamente hanno voluto seguire la via dell'1, cambiando le discipline (e scegliendone di così così) senza però approfondire.
    Per farmi capire meglio, NON c'è stato il salto che ha fatto Nintendo tra Wii Sports e Wii Sports Resort, che era in tutto più completo e profondo dell'1.
    Resterà comunque piacevole da giocare eh, di certo.


    Per il resto... Ryse non testabile denota uno sviluppo chiaramente tutt'altro che avanzato (e quindi una release fissata per chissà quando), mentre Project Draco sparito proprio mi fa incazzare. XD
  4. Stefano Castelli

     
    #4
    Mdk7
    Per il resto... Ryse non testabile denota uno sviluppo chiaramente tutt'altro che avanzato (e quindi una release fissata per chissà quando), mentre Project Draco sparito proprio mi fa incazzare. XD
    Ryse ha decisamente sterzato. Prima NON era un gioco per Kinect, poi han cambiato tutto.
  5. Mdk7

     
    #5
    Ma è confermata da qualcuno sta cosa? L'ho sentita anche in fiera, ma mi pare un rumor infondato...
  6. Stefano Castelli

     
    #6
    Mdk7Ma è confermata da qualcuno sta cosa? L'ho sentita anche in fiera, ma mi pare un rumor infondato...

    Boh. A me sembra una cosa palese da come sono andati gli eventi, ma credo che non avremo mai la conferma...
  7. Mdk7

     
    #7
    Non la vedo così automatica o scontata... Alla fine di Codename Kingdoms non si era visto VERAMENTE una sega al di là del trailer e di certe concept art semi leakate nei mesi seguenti.
  8. Dna

     
    #8
    Per questa gen rimango fedele alla ps3 ma devo proprio ammettere che kinect mi ispira, se nella prissima gen sarà integrato alla console e non un add on e se cambieró casa un pensiero ce lo faccio ( ovviamente non molleró sony eh!


    Comunque cosi a vedere mi ispirava di piu kinette sports 1...
  9. Dna

     
    #9
    Il golf poi lo vedo proprio buttato li...non capisco proprio come possa avere un minimo di profondità con kinette....cioè in pratica simuli lo swing, senza pero incidere su effetti o su come viene colpita la pallina....mi pare proprio una casualata
  10. Stefano Castelli

     
    #10
    DnaPer questa gen rimango fedele alla ps3 ma devo proprio ammettere che kinect mi ispira, se nella prissima gen sarà integrato alla console e non un add on e se cambieró casa un pensiero ce lo faccio ( ovviamente non molleró sony eh!


    Comunque cosi a vedere mi ispirava di piu kinette sports 1...

    Boh... io ancora neppure sono riuscito a prenderlo in considerazione. Manca del tutto, per me, una vera KA.
Continua sul forum (19)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!