Genere
Azione
Lingua
Italiano
PEGI
12+
Prezzo
ND
Data di uscita
25/11/2011

Kung-Fu High Impact

Kung-Fu High Impact Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Black Bean Games
Sviluppatore
Virtual Air Guitar Company
Genere
Azione
PEGI
12+
Distributore Italiano
Leader
Data di uscita
25/11/2011
Lingua
Italiano
Giocatori
5

Hardware

Kung-Fu High Impact sarà disponibile a fine novembre, esclusivamente su Xbox 360. Per giocare sarà necessario avere Kinect.

Multiplayer

Quattro giocatori potranno impugnare il pad e dare contro a un altro, che lotterà invece con il suo corpo, tramite il rilevamento di Kinect.

Modus Operandi

Siamo stati a una presentazione tenutasi a Milano, a cui è intervenuto Teemu Mäki-Patola, project lead del team che si sta occupando del gioco, che fascia della potenza in testa ci ha mostrato diversi livelli. Alla fine della dimostrazione abbiamo effettuato una prova diretta di circa 10 minuti.

Link

Hands On

Uattà (e anche un po' eaaatà!)

Menare a più non posso, in tanti modi diversi.

di Stefano F. Brocchieri, pubblicato il

Questa formula di base viene declinata all’interno di una modalità Storia composta da 15 capitoli, suddivisi in 40 livelli, tutti realizzati ex-novo, nella quale gli sviluppatori cercheranno di mantenere le cose più fresche e divertenti possibili. Oltre a prevedere una vera e propria progressione, con l'ottenimento graduale di nuovi poteri, oggetti e bonus speciali, Teemu e soci si stanno sforzando anche di rendere i livelli più vari possibili. Abbiamo visto boss molto più resistenti e abili con le arti marziali rispetto agli avversari standard, con cui dare vita a “uno contro uno” più intensi, veri e propri colossi da sconfiggere ricorrendo all’astuzia o all’ottenimento di un item che fa diventare grandi come lui, approfittando magari dell'efficacia residua per procedere nel livello e darsi alla pazza gioia, schiacciando come mosche i nemici comuni. E poi, ancora, una foresta con qualche spruzzata platform, dove occorre servirsi di un arco infuocato per tirare giù dai rami dei mostri che ci lanciano fastidiosamente cose addosso, e insegnare poi loro l’educazione con una compilation di schiaffoni.

Fra poco il tizio sulla sinistra non sarà l'unico gigante in circolazione... - Kung-Fu High Impact
Fra poco il tizio sulla sinistra non sarà l'unico gigante in circolazione...

qualcosa in più...

La longevità del gioco dovrebbe essere assicurata anche dalla presenza di modalità accessorie come Custom Fight, Survival e Multiplayer. La prima permette di scegliere uno stage a piacere e di riempirlo con ondate di nemici definibili nei minimi particolari, ma soprattutto di agire su variabili come il danno, la forza di gravità, la velocità d’azione e altro ancora, pasticciando in allegria con il gameplay. Nel Survival, suddiviso in varie sottocategorie tematiche, occorrerà resistere quanto più a lungo ad assalti infiniti, potendo poi confrontare il punteggio ottenuto in classifiche online. La modalità multigiocatore è invece molto particolare, dato che permette a quattro persone di impugnare il pad e coalizzarsi contro il “protagonista” (l’utente scannerizzato da Kinect), che dovrà cercare di tenere bada gli amici e i parenti in cerca di rivincite.

Dedicato a chi si è sempre un po' sentito lottatore di Pit Fighter e ha sempre desiderato prendere a pugni sulla faccia un mostro che sembra uscito da Duke Nukem all'interno di una cornice che fa molto classico Data East - Kung-Fu High Impact
Dedicato a chi si è sempre un po' sentito lottatore di Pit Fighter e ha sempre desiderato prendere a pugni sulla faccia un mostro che sembra uscito da Duke Nukem all'interno di una cornice che fa molto classico Data East
Insomma, particolare, divertente e in prospettiva anche sostanzioso. Non rimane che attendere una copia recensibile del gioco, in arrivo tra qualche settimana, per verificare se e in quale modo Kung-Fu High Impact saprà confermare queste allettanti caratteristiche.


Commenti

  1. lucacat

     
    #1
    Voglio proprio vedere cosa ne viene fuori dalla recensione finale.
    Per quanto riguarda Kinect (che ho trovato a 100 euro con 2 giochi ma devo decidere se comprarlo o meno) ricordo che ci sono altri due titoli ad esso dedicati...in particolare due titoli horror di cui uno prodotto da Sega. Al momento mi sfuggono i nomi ma...in generale ci sono buone speranze ludiche su Kinect o lascio perdere?
  2. torment

     
    #2
    quello per la play era di uno schifo esaggerato :D
  3. zombievil

     
    #3
    @lucacat

    io l'ho preso due settimane fa, ci gioco quando viene mio nipote di 7 anni, con kinect sports, e poco altro. Rise of nightmares (il gioco horror di cui parli), l'idea è carina, ma dopo 5 minuti di posizioni innaturali, ti vengono i crampi alle braccia, e nel mio caso anche al portafogli, visto che potevo destinare quel denaro per altri nobili scopi, fortuna sono già riuscito a venderlo.
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!