Genere
Sparatutto
Lingua
Sottotitoli in italiano
PEGI
18+
Prezzo
€ 44,99
Data di uscita
21/11/2008

Left 4 Dead

Left 4 Dead Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Valve Software
Sviluppatore
Turtle Rock Studios
Genere
Sparatutto
PEGI
18+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
21/11/2008
Lingua
Sottotitoli in italiano
Giocatori
8
Prezzo
€ 44,99

Link

Soluzione

di Giuliana Trozzo, pubblicato il

4 • IL GALATEO DELL’AMMAZZA-ZOMBIE

NEMICI:

- Zombie
- Orda
- Boomer
- Smoker
- Hunter
- Tank
- Witch

KIT DI SOPRAVVIVENZA:

- Kit di Pronto Soccorso
- Antidolorifici
- Bomba Molotov
- Bomba-Tubo
- Bombole di Gas
- Taniche di Benzina

Data la natura quasi totalmente dinamica di L4D, è impossibile dare consigli specifici,ma esistonomolte cose da teneremente quando si gioca. Alcune possono sembrare ovvie,ma proprio per questo si dimenticano fin troppo spesso. Quella più importante è sicuramentemuoversi sempre in gruppo: se qualcuno rimane indietro, stai pur certo che il Regista virtuale ne approfitterà in qualchemodo. Guardati sempre alle spalle: i nemici riappaiono continuamente ovunque, anche nelle zone appena ripulite.
A questo proposito, tieni anche amente che gli INFETTI SPECIALI possono raggiungere aree inaccessibili per gli umani, quindi possono attaccare dai punti più inaspettati. Dato che il fuoco amico è sempre attivo, fai sempre attenzione a dove spari: aiutare un compagno in difficoltà è una priorità,ma evitare di finirlo al posto degli zombie lo è altrettanto.Meglio quindi liberarlo con l’attacco secondario e poi sparare ai nemici.
Allo stesso modo, evita di passare davanti ai tuoi compagnimentre stanno sparando e accucciati sempre quando sei in prima linea, così da permettere agli altri giocatori di sparare senza preoccuparsi di colpirti. Quando sei attaccato da molti zombie, gli angoli sono l’ideale per difendersi. Fai attenzione a quando ricarichi, visto che non potrai sparare mentre lo fai, e stai attento soprattutto quando lo fai nelle zone buie: durante la ricarica, la torcia sull’arma punterà in alto, lasciandoti nell’oscurità più totale per alcuni istanti. Chiudi tutte le porte che trovi: gli zombie non possono aprirle e dovranno quindi distruggerle prima di passare, facendoti guadagnare tempo prezioso. Non sottovalutare l’utilità dell’attacco secondario col calcio dell’arma: ti assicuriamo che ti salverà la pelle in più di un’occasione, soprattutto quando ti ritroverai circondato dall’ORDA. Sfrutta sempre a tuo vantaggio oggetti come BOMBOLE DI GAS e TANICHE DI BENZINA. Come nel più classico degli FPS, saltano in aria che è un piacere!

CHI CERCA TROVA



NON TROPPO VICINI

In questa occasione stiamo sistemando strategicamente delle TANICHE DI BENZINA nei colli di bottiglia della mappa, per facilitarci il compito contro l'ORDA di zombie che ci attaccherà tra poco. Se disponi di più oggetti esplosivi, ricordati di non metterli uno vicino all’altro o rischierai di sprecarli in un’unica soluzione.

HAI DA ACCENDERE?

Come puoi vedere, il fuoco che si sprigiona dalla tanica copre una porzione piuttosto ampia dell'area. Le fiamme sono molto efficaci contro gli zombie normali e quelli speciali. Attenzione però a non danneggiare i tuoi compagni, e ricordati che il Regista ne sa sempre una più del diavolo: tieniti pronto a recidere la lingua di qualche SMOKER sbucato dal nulla e intenzionato a trascinarti in mezzo alla fiamme...

NON SI BUTTA VIA NIENTE

Il Regista virtuale ti aiuta anche disseminando per la mappa oggetti di varia utilità come BOMBOLE DI GAS e di OSSIGENO e TANICHE DI BENZINA. Il loro uso corretto è fondamentale per uscire tutti di un pezzo dalle situazioni più complicate, in particolare gli agguati più massicci.

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!