LEGO Harry Potter: Anni 5-7 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Warner Bros. Games
Sviluppatore
TT Games
Genere
Azione
Data di uscita
18/11/2011

Hardware

Lego Harry Potter: Anni 5-7 sarà disponibile dal 18 novembre in versione Xbox 360, PS3, PSP, PC, Wii, Nintendo DS e 3DS.

Multiplayer

Il gioco dispone di una modalità cooperativa per due giocatori.

Modus Operandi

Abbiamo assistito a una presentazione di Lego Harry Potter: Anni 5-7 nella nuova sede milanese di Warner Interactive. La versione mostrata nel corso dell'evento era quella Xbox 360.
Eyes On

Incantesimi e costruzioni

Il ritorno del mattoncini magici.

di Marco Ravetto, pubblicato il

Sono trascorsi ormai un paio di anni dall’uscita di Lego Harry Potter: Anni 1-4, e Travellers Tale ha deciso di riportarci nel mondo del maghetto creato da J.K Rowling con un nuovo titolo dedicato agli ultimi tre capitoli della saga. A pochi giorni dall’uscita del gioco, fissata per il 18 novembre, Warner Interactive ha organizzato un evento per presentare alla stampa tutte le novità del gioco: guidati da Vince Grogan, associate producer di TT Games, siamo partiti dal castello di Hogwarts per vivere nuove ed emozionanti avventure...

UN PIZZICO DI VECCHIO…

Lego Harry Potter: Anni 5-7 mantiene inalterata, almeno per quanto riguarda gli elementi base, la struttura del suo predecessore. Come da tradizione per tutti i videogiochi con protagonisti i mattoncini Lego, le meccaniche di gioco sono incentrate sulla distruzione e sulla ricostruzione di oggetti, sull’eliminazione dei nemici e sulla risoluzione di enigmi, con la necessità di sfruttare le caratteristiche peculiari dei vari personaggi a disposizione e, nel caso in cui si giochi in compagnia di un amico, di coordinare le proprie azioni per riuscire a procedere.

Giocando insieme a un amico, si attiva automaticamente lo schermo diviso se i due personaggi si allontanano troppo - LEGO Harry Potter: Anni 5-7
Giocando insieme a un amico, si attiva automaticamente lo schermo diviso se i due personaggi si allontanano troppo
Chi ha già giocato il precedente capitolo (o un altro titolo Lego) proverà quindi una sensazione di familiarità una volta preso in mano il pad, ma sarà sufficiente addentrarsi nelle prime fasi di gioco per accorgersi della presenza di un buon numero di novità. Oltre a sottolineare come Lego Harry Potter: Anni 5-7 sia in assoluto il titolo più ampio mai creato da Travellers Tales, sia per quanto riguarda le dimensioni dell’ambiente di gioco (ad una stima alquanto conservativa, dovrebbero essere necessarie circa venticinque ore per completare il gioco al 100%) che per quanto riguarda il numero di personaggi presenti (il cast dovrebbe aggirarsi intorno alle duecento unità, a cui si sommeranno ulteriori personaggi disponibili in futuri DLC), Vince Grogan ci ha condotto in un rapido tour che ci ha visto in pochi minuti passare dalla creazione di un antidoto per contrastare una pozione d’amore bevuta da Ron a una gita in scopa lungo il Tamigi.

… UN PUGNO DI NOVITÀ…

Uno degli elementi più interessanti di Lego Harry Potter: Anni 1-4 era la presenza di diverse magie da utilizzare per risolvere gli enigmi. Anni 5-7 ripropone questa dinamica di gioco ampliandola con nuove possibilità. Il numero di incantesimi a disposizione è stato considerevolmente arricchito e ora comprende, ad esempio, magie che sfruttano il potere dell’acqua o incantesimi dedicati allo sfruttamento di particolari muri composti esclusivamente da mattoncini rossi. Inoltre sono stati inseriti gli Spectrespecs, occhiali speciali indispensabili per visualizzare (e attivare) i pezzi presenti in zone dove fluttuano delle particelle colorate blu e viola.
Altra novità è rappresentata dai duelli, scontri uno contro uno che vedranno contrapposti due personaggi all’interno di un’arena di forma circolare suddivisa in due semicerchi. Per avere la meglio sull’avversario sarà necessario replicare la magia che sta utilizzando (ogni incantesimo è indicato con un diverso colore) e premere rapidamente il tasto di attacco fino a mandarlo al suolo. Nel corso della presentazione abbiamo avuto modo di assistere a uno di questi combattimenti (su Xbox 360, non abbiamo invece visto nulla della versione portatile, che utilizzerà dinamiche differenti per queste situazioni) e l’impressione è che si tratti di un interessante diversivo, soprattutto se inserito di tanto in tanto per spezzare il ritmo. Ciò che invece non è mutato è la presenza di un numero elevatissimo di oggetti segreti da scoprire, la maggior parte dei quali potrà essere recuperata solamente una volta conclusa l’avventura principale e attivata la modalità Free Play: come da tradizione, infatti, alcuni enigmi possono essere risolti esclusivamente rivisitando aree già completate dopo aver selezionato specifici personaggi.

Le ambientazioni più cupe e oscure degli ultimi episodi di Harry Potter sono state riprodotte con notevole cura. Non mancano però i tocchi comici tipici delle produzioni Lego - LEGO Harry Potter: Anni 5-7
Le ambientazioni più cupe e oscure degli ultimi episodi di Harry Potter sono state riprodotte con notevole cura. Non mancano però i tocchi comici tipici delle produzioni Lego

… E LA MAGIA È SERVITA

Lego Harry Potter: Anni 5-7 non è quindi un semplice completamento della saga di Harry Potter in versione Lego, ma un titolo arricchito da alcune novità e, grazie anche ai feedback ricevuti dagli appassionati, migliorato in quelle componenti che mostravano alcune lacune. Anche la realizzazione tecnica è protagonista di alcuni cambiamenti e, pur non potendo parlare di restyling grafico, sono evidenti alcune migliorie soprattutto per quanto riguarda la ricchezza di alcune ambientazioni (decisamente gradevoli le incursioni nella città di Londra) e gli effetti di luce. Ciò che invece non ha subito alcun cambiamento è il tipico humour made in Lego, utilizzato anche in corrispondenza delle situazioni più “mature” che caratterizzano gli ultimi tre capitoli della saga proprio per rendere ogni fase dell’avventura godibile anche per un pubblico particolarmente giovane.


Commenti

  1. Raffaele La Torre

    #1
    Da grande appassionato di LEGO, una sola parola : mirabolante !!
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!