Genere
Party Game
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
20/3/2015

Mario Party 10

Mario Party 10 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Nintendo
Genere
Party Game
Data di uscita
20/3/2015

Hardware

Mario Party 10 sara disponibile dal 20 marzo solo su Wii U.

Modus Operandi

Abbiamo partecipato al decimo Party di Mario su Wii U grazie al codice concessoci da Nintendo. Dopo aver temporeggiato bevendo spuma abbiamo preso coraggio e ci siamo lanciati in intense sessioni di gruppo impersonando Bowser. Nessun amico o conoscente è stato costretto a giocare contro la sua volontà durante la preparazione di questa preview.
Hands On

Cinque cose da fare al party di Bowser

Abbiamo provato in anteprima la nuova modalità di Mario Party 10 su Wii U.

di Claudio Magistrelli, pubblicato il

Coltivate da sempre una subdola simpatia per i cattivi? Tifate segretamente per Joker e Darth Vader? Sperate che prima o poi Peach possa innamorarsi di Bowser e concedersi la più romantica delle fughe d'amore con lui, lasciando Mario a gironzolare a vuoto di castello in castello? Sorridete, Mario Party 10 ha in serbo una modalità fatta apposta per voi. O quasi. In arrivo il prossimo 20 marzo, il nuovo capitolo del party game Nintendo con protagonisti i personaggi più amati del Regno dei Funghi ha ritagliato un ruolo d'eccezione anche per chi non è amato esattamente da tutti. Parliamo ovviamente di Bowser e del suo esclusivo Bowser Party, pensato tra l'altro per sfruttare tutte le peculiarità del GamePad Wii U.

Invece del classico tutti contro tutti, in questa nuova modalità un singolo giocatore vestirà i panni dell'irascibile Re dei Koopa mentre gli altri quattro partecipanti dovranno collaborare, scappando lungo il tabellone e provando a non perdere tutti i cuori durante i minigiochi che si attivano una volta raggiunti. Un po' quello che succedeva nel precedente capitolo, solo che questa volta a un giocatore spetta il gratificante ruolo del guastafeste. In questi primi giorni in cui ci è stato permesso di provare in anteprima Mario Party 10 ci siamo concessi una full immersion nelle vesti del malvagio Bowser, guscio puntuto sulla schiena e GamePad ben saldo sulle mani. Il risultato dell'estenuante impersonificazione è questa nostra personalissima classifica delle cinque attività più divertenti a cui vi capiterà di partecipare una volta accettato l'invito al Bowser Party.

5° POSTO: FLIPPER MALEFICO

Il flipper è un po' il nonno dei videogiochi, ma non uno di quei vecchiacci che passa le giornate a commentare i lavori stradali. No, il flipper va immaginato come un anziano ancora appassionato di tecnologie, che magari pronuncia internet in modo strano ma passa più ore al giorno di voi su Facebook. Non è per la naturale simpatia che Flipper Malefico si è guadagnato però un posto in questa esclusiva classifica. Il merito invece va alla sua interessante variazione sul tema che prevede due palline in gioco, entrambe chiodate, pronte a fare strage di cuori. Nel senso che ogni contatto tra i loro spuntoni e il corpicino di Mario & co. costerà allo sventurato uno dei cuori che costituiscono la sua riserva di energia. Ci sembra di sentire ancora la nostra risata malefica in pieno stile Bowser mentre con accurati e delicati tocchi sui dorsali del GamePad spediamo un ultima, precisissima, fatale biglia verso l'arci-nemico idraulico. MUAHAHAHAHA!

4° POSTO: INCROCI INFUOCATI

Prima ancora dei flipper, il divertimento meccanico era rappresentato da degli ingenui macchinari che presentavano un piano orizzontale da inclinare usando delle manopole per far viaggiare una sfera metallica da un punto A a un punto B, possibilmente evitando le buche sparse lungo il percorso. Sono retaggi di un passato che non c'è più, ma se vi fate un giro nei lidi più demodè di una qualunque zona balneare di sicuro ne incrocerete ancora qualcuno. Nella versione festiva adottata da Mario Party 10 il vostro GamePad si trasforma in quel piano da inclinare. Dimenticate però palline e buche, qui il divertimento consiste nello scottare il sedere ai vostri amici che giocano nei panni della combriccola di Mario. Sulla superficie sono presenti due spiedi infuocati da far viaggiare avanti e indietro piegando sfruttando l'accelerometro del GamePad. Purtroppo per voi i vostri amici potranno muoversi - spesso come formiche impazzite - e saltare gli spiedi, perciò per essere sicuri di abbrustolirli dovrete ricorrere ad abbondanti dosi di imprevedibilità.

Il Bowser Party sfrutta tutte le funzionalità del GamePad. In particolare lo schermo del controller diventa spesso una visuale privilegiata per Bowser mentre gli altri giocatori osservano la scena dalla tv. - Mario Party 10
Il Bowser Party sfrutta tutte le funzionalità del GamePad. In particolare lo schermo del controller diventa spesso una visuale privilegiata per Bowser mentre gli altri giocatori osservano la scena dalla tv.

3° POSTO: TOMBOLA FURIOSA

Mario Party 10 pare essersi posto come imperativo quello di far tornare di modo tutti quei giochi ormai resi obsoleti dallo scorrere del tempo e dalle nuove tecnologie. E sembra incredibile, ma anche la tombola esce rivitalizzata dal clima festaiolo che si respira nel Regno dei Funghi. Ora, probabilmente il vostro ultimo ricordo di una tombolata è la risata malefica di una zia lontanissima che vi priva della diecimila che vi aveva regalato poco prima durante un cenone natalizio a cui i genitori vi hanno obbligato a presenziare. Oggi è il giorno della vostra rivincita. Ogni lancio di dado estrae un simbolo da depennare dalle cartelle dei vostri amici e se la fortuna vi aiuta i cinque lanci a disposizione possono essere sufficienti per eliminarli tutti. Certo, può capitare anche di essere in serata no e beccare sempre lo stesso simbolo a ogni lancio, ma in questo caso nessuno vi porterà via la vostra cara diecimila dal portafoglio.

2° POSTO: SCALATA A COLPI DA ARTIGLIO

Dopo aver lasciato in mano alla sorte, notoriamente infida, la terza posizione, il secondo gradino del podio se lo aggiudica un mini-game frenetico che si ispira ai classici button smasher dei tempi che furono, come il glorioso Track'n'Field. Mantenendo la concentrazione in mezzo al rumore assordante di tasti brutalizzati a ripetizione per guadagnare qualche cm di vantaggio, il gruppo di giocatori deve martellare i WiiMote per sfuggire alla inesorabile scalata di Bowser gestita attraverso il ritmico alternarsi tra i dorsali del GamePad. Un TIC-TIC-TIC-TIC-TIC-TIC-TIC-TIC martellante, una fuga al cardiopalma mentre l'incombente ombra degli artigli del Re dei Koopa si fa sempre più vicina.

Ad ogni turno ciascun giocatore effettua un lancio di dado e decide gli spostamenti sul tabellone. Se raggiunti da Bowser però i quattro partecipanti dovranno partecipare a uno dei dieci mini-game disponibili cercando di non perdere tutti i cuori a disposizione. - Mario Party 10
Ad ogni turno ciascun giocatore effettua un lancio di dado e decide gli spostamenti sul tabellone. Se raggiunti da Bowser però i quattro partecipanti dovranno partecipare a uno dei dieci mini-game disponibili cercando di non perdere tutti i cuori a disposizione.

1° POSTO: ALITO PESANTE

Nintendo coltiva da tempo una strana e per certi versi inspiegabile passione per il microfono delle sue console, usato a più riprese come componente ludica nei suoi titoli di punta con risultati che ci hanno lasciato fin troppo spesso basiti. Bene, dimenticate le pedane di Super Mario 3D World da sollevare con un soffio, è ora di mettere il vostro fiato al servizio di una missione ben più meritevole: bruciacchiare Mario! Impugnate il GamePad di fronte al viso, muovendolo per puntarlo verso gli altri giocatori che sgambettano di fronte a voi per cercare una via di fuga e inspirate in profondità, prendete la mira e... SBROOOOOOM! Il soffio si trasforma a video in una roboante fiammata, un tripudio incandescente degno di un Koopa grosso, malvagio e imponente come Bowser. E poi, diciamocelo, con un nome geniale come questo, Alito Pesante non poteva che meritarsi il primo posto!


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!