Genere
Gioco di Ruolo
Lingua
Inglese
PEGI
18+
Prezzo
€ 6,50
Data di uscita
29/3/2011

Mass Effect 2: Avvento

Mass Effect 2: Avvento Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
BioWare
Genere
Gioco di Ruolo
PEGI
18+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
29/3/2011
Data di uscita americana
29/3/2011
Lingua
Inglese
Giocatori
1
Prezzo
€ 6,50

Lati Positivi

  • Interessanti implicazioni con Mass Effect 3 
  • Ritmo di gioco più frenetico del solito
  • Si spara molto...

Lati Negativi

  • ...e si parla poco
  • Longevità modesta
  • Location e situazioni poco originali

Hardware

Avvento richiede una copia di Mass Effect 2 per essere giocato ed è disponibile su PlayStation 3, Xbox 360 e PC al prezzo di 6,50 euro o 560 Punti Microsoft/Bioware a seconda della versione. Per avviare il DLC è necessario aver prima svolto la missione Horizon di Mass Effect 2.

Multiplayer

Non sono presenti modalità di gioco in multiplayer.

Modus Operandi

Abbiamo provato Avvento nella versione per PlayStation 3, grazie a un codice per il download fornitoci da Electronic Arts. A livello di difficoltà normale, abbiamo terminato il tutto in circa un’ora e quaranta minuti. 

Link

Recensione

In cerca di Amanda

Missione top secret per l’ultimo DLC di Mass Effect 2.

di Francesco Destri, pubblicato il

Dopo Normandy Crash Site, Firewalker, Overlord, Zaeed: The Price of Revenge, Kasumi's Stolen Memory e Lair of the Shadow Broker (cui abbiamo dedicato qualche riga nella recensione della versione PS3 del gioco) anche per i DLC di Mass Effect 2 è giunta la parola fine. Avvento, da noi provato nella versione per PlayStation 3, è infatti il settimo e ultimo contenuto aggiuntivo per la splendido GdR di BioWare e funge da punto di unione con il terzo capitolo della saga, che ricordiamo non avere ancora una data di uscita precisa (Electronic Arts lo ha comunque promesso entro fine anno).

viaggio ai confini di aratoht

A rendere Avvento un DLC di una certa importanza non sono tanto la missione in sé, i nuovi personaggi o le location, bensì una trama che anticipa con una forte dose di drammaticità lo sfondo narrativo su cui si muoverà Mass Effect 3. Non intendiamo scendere nei particolari per non rovinare la sorpresa, ma alla fine del DLC si apre uno scenario molto inquietante sulle sorti di Shepard e su una sua scelta che avrà non poco peso nei prossimi avvenimenti della saga. Come conclusione di un ciclo e anticipazione di un altro, BioWare ha insomma realizzato un trait d’union molto efficace (e a suo modo anche amaro e tragico) ma, a parte l’interessante finale, Avvento ha anche altro da offrire. Dopo aver scaricato il DLC e aver portato a termine la missione Horizon di Mass Effect 2, riceviamo un messaggio dall’Ammiraglio Hackett che ci chiede di intraprendere una missione molto pericolosa dalla quale dipende il futuro dell’umanità. Il nostro compito è infiltrarci in una prigione batariana sul pianeta Aratoht e liberare la dottoressa Amanda Kenson, detenuta in carcere con l’accusa di terrorismo. In realtà la Kenson ha da poco scoperto la prova definitiva di un’imminente invasione dei Razziatori e le sue informazioni sono quindi fondamentali per fermare questo evento catastrofico per la razza umana. In Avvento agiremo quasi sempre da soli, a parte un breve frangente in cui saremo accompagnati da Amanda durante la fuga dalla prigione. Una scelta che non piacerà a tutti (sentire poi Shepard parlare al plurale non è proprio il massimo) e che aumenta leggermente il livello di difficoltà. Ma a parte una sezione survival a metà percorso nella quale dobbiamo affrontare diverse ondate di nemici, i combattimenti non si sono mai rivelati frustranti.

due ore in attesa di mass effect 3

BioWare ha cercato di infondere una certa varietà nelle situazioni e nelle location, ma i risultati non convincono del tutto. All’inizio si può prediligere un atteggiamento stealth, evitando lo scontro diretto con le guardie del carcere, e c’è anche un semplice puzzle da risolvere, ma a parte questi e altri brevi frangenti (a un certo punto dovremo controllare un mech LOKI), il DLC è incentrato per la sua quasi totalità sui combattimenti. I dialoghi a scelta multipla sono infatti pochissimi e le stesse location, a parte qualche scorcio in esterni (tutta la parte finale), sono piuttosto anonime e consistono nella maggior parte dei casi in magazzini, stive, corridoi, laboratori medici e altri ambienti già visti spesso in Mass Effect 2. Un discorso simile può essere fatto anche per i nemici, che a parte le bestie batariane iniziali e un mech Ymir finale non offrono una grande varietà; Amanda riserva invece un interessante quanto inatteso twist narrativo e anche se la sua personalità è appena accennata, si tratta di un personaggio interessante, perlomeno se inquadrato nell’ottica inevitabilmente ristretta e limitata di un DLC. A livello di gameplay, aspettatevi insomma una serie ininterrotta di combattimenti, che se da un lato mantengono un ritmo di gioco sempre elevato, dall’altro non aggiungono nulla di nuovo alle decine di scontri già combattuti in Mass Effect 2.

Nel corso della missione non aspettatevi una grande varietà di ambientazioni - Mass Effect 2: Avvento
Nel corso della missione non aspettatevi una grande varietà di ambientazioni

Inoltre, con una durata di circa due ore e una minor varietà di situazioni e ambienti rispetto a Lair of the Shadow Broker (il miglior DLC della serie), Avvento non darà grandi soddisfazioni in termini di longevità e anche a livello grafico si poteva fare di più, soprattutto nei filmati di intermezzo in cui Amanda appare poco dettagliata e caratterizzata da espressioni facciali alquanto discutibili (per non dire risibili). Insomma come DLC finale ci si aspettava qualcosa di più e si ha l’impressione che BioWare abbia realizzato quest'ultima missione con un po’ troppa fretta, anche se per molti fan della serie la chiusura del cerchio di Mass Effect e 2 le implicazioni con Mass Effect 3 rappresenteranno un incentivo troppo ghiotto per non procedere comunque all’acquisto.

Voto 3 stelle su 5
Voto dei lettori
Ci si aspettava di più dall'ultimo DLC di Mass Effect 2, ma Avvento riesce comunque a regalare due ore di divertimento e i fan apprezzeranno le implicazioni con Mass Effect 3.

Commenti

  1. Sempavor

     
    #1
    Perlomeno non è brutto come "Caccia alle Streghe" (il DLC conclusivo di Dragon Age: Origins)! Accontentiamoci...
  2. Origami

     
    #2
    continuo a credere che un buon dlc finale avrebbe dovuto essere incentrato sui vecchi soldati dell'alleanza.... un buon modo per bilanciarli come interesse romantico (come è stato fatto con liara) ricollegando contemporaneamente la cittadella e l'alleanza nella storia principale. questa "amanda" è solo un nuovo personaggio inserito a forza (e che probabilmente nn apparirà più)
  3. Solidino

     
    #3
    beh considerando che l'ombra è uscito a Settembre e questo Arrival 6 mesi dopo, e considerando che è poverissimo di contenuti ludici, interattivi + sorpresina finale tipo l'Ombra, direi proprio che questo significa

    1)Rasachiamento del fondo del barile per arrotondare lo stipendio ($$$$$$)
    2)Ad Arrival hanno lavorato 3 persone, il resto stava in modalità FULL TIME per ME3. XD

    Mi aspetta grandi cose a Giugno all'e3!!!

  4. japu

     
    #4
    Anche questo fatto di fretta? Bioware respira! Prenditi il tempo che ti serve, non puoi sempre farti schiavizzare!
  5. sabatodestroy

     
    #5
    Sicuramente è stato fatto di fretta ma comunque aspettiamoci grandi cose per quanto riguarda ME3.
  6. Solidino

     
    #6
    beh spero di non dovermi aspettare altre missioni one man army, almeno non con questo stile... -___-

  7. Da Hammer

     
    #7
    A me non è dispiaciuto. Però certo, se penso a quanto mi è costato...
  8. Meno D Zero

     
    #8
    ma allora è confermato la mono-direzionalità del tutto?
    nemmeno quando appare
     il tasto RT da scelta rinnegato, è possibile salvare la dottoressa e dare una svolta narrativa al tutto?


  9. Solidino

     
    #9
    noneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  10. Meno D Zero

     
    #10
    spiega un pò che sta cosa me l'ero persa.
Continua sul forum (19)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!