Genere
Action RPG
Lingua
Italiano
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
9/3/2012

Mass Effect 3

Mass Effect 3 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
BioWare
Genere
Action RPG
PEGI
18+
Data di uscita
9/3/2012
Data di uscita americana
6/3/2012
Lingua
Italiano
Giocatori
1-4

Hardware

Mass Effect 3 uscirà il 6 marzo 2012, su PC, Xbox 360 e PlayStation 3. La versione per la console Microsoft supporterà a diversi livelli Kinect.

Multiplayer

Non sono state annunciate ufficialmente opzioni multigiocatore.

Modus Operandi

L’articolo è basato sulle impressioni ricavate alla presentazione a porte chiuse tenutasi al recente Eletronic Entertainment Expo di Los Angeles, dove il gioco è stato mostrato in versione Xbox 360. 
Eyes On

Shepard, l’uomo

Si torna a giocare di ruolo?

di Stefano F. Brocchieri, pubblicato il

Le rassicurazioni che BioWare ha voluto fare a chi vorrebbe il ritorno a una componente GdR più sostanziosa rispetto a quella di Mass Effect 2 sono state supportate dalla veloce carrellata dedicata al tavolo di lavoro, un nuovo strumento presso il quale sarà possibile personalizzare in maniera più spiccata e determinante il proprio equipaggiamento. Gli sviluppatori, a questo proposito, hanno parlato di un vero e proprio sistema di “crafting”, attraverso cui costruirsi ex-novo armi, armature e dotazioni di altro genere. Ogni modifica all’arma inciderà sia sulle sue statistiche, sia sulle sue concrete modalità di funzionamento, sia, infine, sul suo aspetto.
Parimenti, la crescita del personaggio tornerà ad essere più articolata: ciascuna abilità, tra cui ne figureranno svariate di nuove, potrà non solo essere sviluppata “quantitativamente”, ma anche “qualitativamente”. In altre parole, potenziandola sarà possibile scegliere di specificarla attraverso una ramificazione di declinazioni diverse, nel pieno rispetto della facoltà di costruirsi un ruolo via via più articolato propria di un RPG. Anche in questo caso BioWare afferma che i risultati saranno ben visibili a schermo e avvertibili nel gameplay, delineando un’idea di compenetrazione, di sinergia tra le diverse componenti di gioco di livello superiore.

A quanto pare, il giocatore sarà più libero di determinare chi è e cosa può concretamente fare - Mass Effect 3
A quanto pare, il giocatore sarà più libero di determinare chi è e cosa può concretamente fare

Alla presentazione ci è stato anche detto che le famigerate scelte che il giocatore si troverà a compiere durante l’avventura, inserite nei dialoghi più di spessore che a parer loro siano mai stati scritti per la saga, saranno più numerose e incisive, rendendosi causa di molte più conseguenze apprezzabili anche nel breve termine. Senza attrezzarsi con più postazioni, grazie a cui mostrare la stessa quest prendendo decisioni diverse per illustrarne i differenti sviluppi, com’è solita fare CD Projekt, è un po’ difficile offrire alla stampa materiale grazie a cui farsi una prima idea concreta di un aspetto del genere, ma va dato comunque atto a BioWare di aver scelto una sequenza per merito della quale annotarsi speranzosi questo versante. Si trattava del dialogo con un bambino, che nello scompiglio di un massiccio attacco da parte dei Razziatori a una città della Terra cerca rifugio in un condotto d’areazione. Shepard lo intravede, lo ferma e prova a giocarsi una tra più opzioni per tentare di convincerlo a seguirlo. Non ci riesce, il piccolo scappa via, per poi riapparire più in là nel corso della missione, in mezzo alla strada, di fronte a un’enorme macchina ingoia-universi in procinto di spazzare via tutto. Fortunatamente riesce a salire in extremis su una scialuppa di salvataggio, ma questa viene polverizzata poco dopo il decollo. E si rimane lì, spettatori impotenti della scena, con l’amara sensazione di aver avuto per qualche istante la facoltà di far andare diversamente le cose e di avere sbagliato, ritrovandosi quella giovane vita sulla coscienza.


Commenti

  1. Bruce Campbell87

     
    #1
    vediamo, sono curioso dai, il secondo alla fine mi è piaciuto con riserva. A parole hanno limato tutto, soprattutto la modularità dei livelli di giochi che era la cosa più ridicola del secondo episodio.
  2. japu

     
    #2
    Anch'io mi lascio prendere dall'entusiasmo di questa anteprima sebbene il secondo capitolo non mi abbia esaltato più di tanto.
    Sono d'accordo sull'avanzamento grafico: è una cosa che salta subito all'occhio soprattutto per quanto riguarda i volti dei personaggi e il sistema di illuminazione. Davvero niente male.
  3. teoKrazia

     
    #3
    Storia 'interlocutoria' a parte, a me il 2 è piaciuto molto più del primo. Cioè, per quanto mi riguarda, se poi esce un action 100% coi dialoghi va strabenissimo ^^


    /scappa
  4. MiniGeo

     
    #4
    teoKrazia
    Storia 'interlocutoria' a parte, a me il 2 è piaciuto molto più del primo. Cioè, per quanto mi riguarda, se poi esce un action 100% coi dialoghi va strabenissimo ^^


    /scappa

    Ma anche a me, del primo mi mancava la trama solida ma a livello di gameplay preferisco decisamente il secondo.

    Ma dell'esplorazione/scansione dei pianeti si è parlato all'E3? Era la mia preoccupazione principale (e dopo questa splendida anteprima, l'unica).
    Oltre al fatto che il gioco uscirà mentre io sarò in periodo di maturità, s'intende. T.T
  5. Andhaka

     
    #5
    MiniGeoMa anche a me, del primo mi mancava la trama solida ma a livello di gameplay preferisco decisamente il secondo.

    Ma dell'esplorazione/scansione dei pianeti si è parlato all'E3? Era la mia preoccupazione principale (e dopo questa splendida anteprima, l'unica).
    Oltre al fatto che il gioco uscirà mentre io sarò in periodo di maturità, s'intende. T.T

    .

    Ecco, concordo. Meglio come gioco puro (anche se la parte di customizzazione languiva), meno bene come trama generale (anche se ottime le varie storie).


    .

    E poni giustamente un quesito pregnante sul "mini-gioco" dell'esplorazione dei pianeti... lo lasceranno? Speriamo di no. Preferirei piuttosto un po' di esplorazione in stile Mako con il Firewalker.

    .

    Cheers
  6. teoKrazia

     
    #6
    Sull'uso della Mappa Galattica/esplorazione pianeti.
    Alla presentazione a cui ho assistito non han detto nulla.
    E se l'han detto me lo sono perso. :*)

    È che quando l'hanno aperta e ho letto "Milky Way" sono stato davvero investito da un moto d'emozione. :*) :*)
  7. MiniGeo

     
    #7
    Andhaka
    E poni giustamente un quesito pregnante sul "mini-gioco" dell'esplorazione dei pianeti... lo lasceranno? Speriamo di no. Preferirei piuttosto un po' di esplorazione in stile Mako con il Firewalker.


    Cheers

    Precisamente, diciamo che il sistema i esplorazione del 2 non mi garbava molto, preferivo gli imperfetti pianeti del primo ma che almeno mi davano il gusto dell'esplorazione. I pianeti erano splendidi poi, erano le basi che erano tutte uguali.
    Meglio, per me, della noia che provavo a girare e rigirare i pianeti in cerca di risorse.
  8. japu

     
    #8
    teoKrazia
    Storia 'interlocutoria' a parte, a me il 2 è piaciuto molto più del primo. Cioè, per quanto mi riguarda, se poi esce un action 100% coi dialoghi va strabenissimo ^^


    /scappa

    Che costui venga perseguitato in tutta la galassia! :P
  9. Andhaka

     
    #9
    MiniGeoPrecisamente, diciamo che il sistema i esplorazione del 2 non mi garbava molto, preferivo gli imperfetti pianeti del primo ma che almeno mi davano il gusto dell'esplorazione. I pianeti erano splendidi poi, erano le basi che erano tutte uguali.
    Meglio, per me, della noia che provavo a girare e rigirare i pianeti in cerca di risorse.

    .

    Io usavo le sessioni di Mako per rilassarmi. A girellare in cerca di una sonda caduta o di un minerale qualunque. :DD


    .

    Certo, se lo reintroducono, ma con ambientazioni più varie per basi e "tesori" ben venga, altrimenti si inventino qualcosa di nuovo e via.

    .

    cheers
  10. japu

     
    #10
    japuChe costui venga perseguitato in tutta la galassia! :P

    Non avevo scritto solo quello! Mi ha tagliato tutta la parte più semi-seria!
    Detto in due parole, gli scontri action non sono così terribili, però preferirei fossero un po' più vari rispetto al 2.
Continua sul forum (23)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!