Genere
Azione
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
16+
Prezzo
ND
Data di uscita
5/9/2008

Mercenaries 2: Inferno di Fuoco

Mercenaries 2: Inferno di Fuoco Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
Pandemic Studios
Genere
Azione
PEGI
16+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
5/9/2008
Data di uscita americana
31/8/2008
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
2
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Surround 5.1

Hardware

Levetta sinistra: Movimento. Levetta destra: Mira. Croce direzionale: Seleziona attacco aereo. ▲: Ruba veicolo. ■: Ricarica. ✖: Salto/Attiva attacco aereo. ●: Attacco corpo a corpo. L1: Afferra e punta. L2: Granata. L3: Corsa. R1: Fuoco. R2: Cambia arma. R3: Zoom. Start: Menu di pausa. Select: Mappa.

Link

Soluzione

di Giuliana Trozzo, pubblicato il

MISSIONI PLAV

Ricerca sulla mappa la base PLAV a sud. Per raggiungerla, procurati un veicolo neutrale oppure una delle loro jeep per evitare che ti attacchino in continuazione, impedendoti di parlare con uno dei loro capi. Una volta nella base, che si aggiungerà agli eliporti disponibili per Ewan, entra nel centro di comando per avviare la prima missione.

01. AVAMPOSTO FIUME ORINOCO

Fonte: Contatto nel quartier generale PLAV.
Luogo d'inizio: Quartier generale PLAV.
Requisiti speciali: Nessuno.

Accetta la missione che ti viene offerta nel centro di comando della base e procurati una jeep o una moto (molto più divertente). Segui le indicazioni del GPS per raggiungere l'avamposto da catturare. All'interno ti attende una piccola guarnigione di soldati venezuelani facilmente neutralizzabili (vedi Figura 28). Quando l'area è libera da elementi ostili, chiama il gruppo d'assalto perché conquisti la base (utilizzabile anche come punto d'atterraggio per Ewan).

02. AVAMPOSTO ORIENTALE DI MERIDA

Fonte: Contatto nell'avamposto fiume Orinoco.
Luogo d'inizio: Avamposto fiume Orinoco.
Requisiti speciali: Libera l'avamposto fiume Orinoco.

Dall'avamposto fiume Orinoco, entra nella baracca segnalata per farti indicare la posizione della seconda base in cui recarti (vedi Figura 29). Procurati una jeep armata e dirigiti verso la zona mostrata sulla mappa. L'obiettivo è un edificio posizionato alla fine della via principale di un piccolo centro abitato, la cui difesa è affidata a un corazzato. Stagli alla larga, elimina i tre soldati (vedi Figura 30) a difesa del palazzo e chiama la truppa d'assalto per occuparlo. Una volta conquistata la base, ignora i soldati venezuelani rimasti ed entra nell'edificio per iniziare la nuova missione.

03. AVAMPOSTO NELL'AMAZZONIA SUD-OCCIDENTALE

Fonte: Contatto nell'avamposto orientale di Merida.
Luogo d'inizio: Avamposto orientale di Merida.
Requisiti speciali: Libera l'avamposto orientale di Merida.

Come sempre, la cattura del terzo avamposto è più complessa rispetto alle precedenti a causa della presenza di veicoli corazzati. Per questo motivo acquista nel negozio alcuni attacchi aerei (vedi Figura 31) o anticarro. Procurati una jeep e raggiungi il punto d'incontro indicato sulla mappa. Attacca la base nemica lateralmente e senza farti notare, così da sorprendere i suoi occupanti con un bombardamento aereo. Concentra il fuoco contro i due corazzati e le baracche piene di soldati con RPG. Se la situazione si mette male, specie a causa dei carri armati, esci dalla base e rientra dal lato opposto utilizzando gli attacchi di supporto che ti rimangono (vedi Figura 32) . Neutralizzate la maggior parte delle forze nemiche, chiama l'unità d'assalto in modo che conquisti la base.

04. COLORARE LA CITTÀ

Fonte: Maria Acosta, nel quartier generale PLAV.
Luogo d'inizio: Quartier generale PLAV.
Requisiti speciali: Libera i tre avamposti PLAV.

DISTRUGGERE I TRE EDIFICI
In questo incarico la fase di equipaggiamento ha un ruolo di estrema importanza, dato che dovrai demolire tre edifici. Non essere avaro con gli attacchi di supporto, quindi, se non vuoi faticare eccessivamente durante la missione. Una volta pronto, dirigiti verso la cittadina dove si trovano i tre edifici occupati dal nemico. Prima di entrare nella cittadina, puoi scegliere se rubare un corazzato ed entrare camuffato da nemico oppure farti consegnare un blindato da Ewan. Qualsiasi sia l'opzione scelta, dovrai avanzare nella città verso i tre obiettivi, che potrai demolire con un attacco di supporto o a cannonate. Non intrattenerti più del necessario con i nemici: durante un combattimento urbano è facile essere uccisi da un RPG o da una cannonata provenienti da una direzione inattesa.

PROTEGGERE LA CHIESA
Ridotti in cenere i tre edifici, le forze venezuelane verranno incaricate di distruggere la cattedrale simbolo della resistenza PLAV per rappresaglia. Salta al volo su una jeep e corri verso il punto indicato da Fiona. Il dispositivo di difesa PLAV organizzato sul sagrato della cattedrale comprende alcuni pezzi di artiglieria che ti saranno molto utili per eliminare i corazzati in avvicinamento. Potrai identificare la direzione da cui arrivano i blindati ascoltando i messaggi di Fiona oppure, molto più semplicemente, tenendo sotto controllo la minimappa. Usa i fucili senza rinculo, dato che il cannone centrale possiede una velocità di brandeggio eccessivamente lenta, risultando poco adatto a ingaggiare bersagli provenienti da diverse direzioni. I soldati nemici compariranno nel tuo campo visivo quando saranno già molto vicini alla cattedrale, perciò evita di usare gli attacchi di supporto se non vuoi danneggiarla accidentalmente.

NEUTRALIZZA MENDEZ

Aspetta che Fiona ti indichi la posizione in cui si trova Mendez, ovvero un campo da calcio nelle vicinanze. Sebbene la ricompensa sia più alta se lo catturi vivo, riuscire ad avvicinarsi abbastanza per immobilizzarlo è un'impresa molto difficile. Inoltre, anche nel caso lo catturassi vivo, vi sono elevate possibilità che venga ucciso dai suoi stessi uomini mentre cerchi di farlo prelevare. Meglio infiltrarsi nel campo camuffati da veicolo dell'esercito venezuelano e uscire all'improvviso quando ti trovi nelle sue vicinanze. Lancia un attacco di supporto e fuggi a gambe levate. Ricorda di tornare sul posto alla ricerca del cadavere da fotografare per completare la missione.

05. SCOPRITRICE DI TALENTI CORPORATIVA

Fonte: Nel negozio dell'avamposto orientale di Merida.
Luogo d'inizio: Quartier generale UP.
Requisiti speciali: Supera le missioni PLAV precedenti e la missione "Senza volto" UP.

ELIMINA I QUATTRO DIRIGENTI

L'incarico che ti viene assegnato consiste nell'entrare in tre basi Universal Petroleum ed eliminare quattro dirigenti. Ucciderli non sarà difficile, dato che sono armati solo con una pistola mitragliatrice e non opporranno molta resistenza (vedi Figura 33). La parte difficile della missione consiste nell'entrare e uscire da ogni base, anche perché non ti verranno concessi checkpoint. Verifica la posizione delle basi e utilizza tutti i mezzi a tua disposizione per infiltrarti. Imbarcati sul motoscafo per fuggire via mare dalla base costiera, mentre per quelle situate nell'entroterra camuffati da jeep o veicolo blindato nemico.

06. FUGA DALL'ISOLA TROPICALE

Fonte: Nel negozio dell'avamposto nell'Amazzonia sud-occidentale.
Luogo d'inizio: Quartier generale UP.
Requisiti speciali: Supera la missione PLAV precedente.

DISTRUGGI IL CASTELLO E GLI OTTO BUNKER

Innanzitutto procurati una grande quantità di carburante e di attacchi di supporto, in particolar modo tre bombardamenti aerei. Entra nell'isola da nord con un motoscafo o un elicottero. Non perdere tempo con i nemici incontrati lungo il cammino, dato che appena toccherai terra attiverai un checkpoint. Effettua il giro dell'isola demolendo gli otto bunker mediante attacco aereo. In questo modo il cammino verso il castello sarà molto più semplice e la ricompensa finale maggiore (vedi Figura 34). Per abbattere il maniero sono necessarie ben tre bombe lanciate dal tuo caccia privato. Considerato il numero di attacchi di supporto che potresti aver usato per demolire i bunker, potrebbe capitarti di ritrovarti a corto di munizioni e combustibile. Se sei senza rifornimenti, cerca nei dintorni casse e serbatoi. Il castello può essere demolito solo indirizzando gli attacchi in tre punti specifici: la torre, il ponte e il centro della struttura. Prima, però, devi ridurre al silenzio i cannoni dell'artiglieria antiaerea, magari dirottando uno degli elicotteri nemici che accorreranno al tuo arrivo nella fortezza.

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!