Genere
Azione
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
3/2/2012

Metal Gear Solid HD Collection

Metal Gear Solid HD Collection Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Konami
Sviluppatore
Kojima Productions
Genere
Azione
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
3/2/2012

Link

Recensione

Snake non invecchia mai

Konami e le lezioni di storia videoludica.

di Valerio De Vittorio, pubblicato il

NB: la presente recensione è fruibile in due formati diversi. Qui sotto trovate la videoreview, nelle due pagine successive dell'articolo la recensione tradizionale. Enjoy.


Commenti

  1. stepkanevra

     
    #1
    "Alcuni tagli non fanno piacere e i controlli, per ragioni diverse, rischiano di risultare indigesti (soprattutto su 360). Ci saremmo aspettati inoltre qualche vero extra, magari inedito. Ma a livello contenutistico ci troviamo comunque di fronte a un pacchetto eccezionale. Il voto, a scanso di equivoci, è alla collection, perché anche da solo MGS3 vale sempre e comunque il prezzo del biglietto."

    Scusate, ma i controlli risultano indigesti solo su 360. Su PS3 sono equivalenti a quelli PS2, quindi non capisco sta cosa della critica dei controlli in todo.

    Comunque non avreste potuto scegliere immagine migliore per la recensione in home page.
  2. Solidino

     
    #2
    vabbeh Portable OPS e MGS e forse altro, ce li sparano nella prossima collection. XD
  3. utente_deiscritto_116

     
    #3
    Scusate, ma i controlli risultano indigesti solo su 360. Su PS3 sono equivalenti a quelli PS2, quindi non capisco sta cosa della critica dei controlli in todo.

    Comunque non avreste potuto scegliere immagine migliore per la recensione in home page.
    Rispondo io? Rispondo io.

    Il punto è solo che sono invecchiati davvero, davvero male. All'epoca erano farraginosi. Oggi sono veramente un rudere. E si vede tanto di più con PW vicino, o venendo da MGS4, che pure non sono propriamente degli esempi di pulizia dei controlli (per motivi diversi, chiaro). A questo si sommano su 360 i problemi della gestione dei famosi "256livellidipressione".

    Penso che quello dei controlli (e non la grafica, che nel complesso regge) sarà l'ostacolo più grosso che si troveranno a dover aggirare quelli che non hanno giocato i capitoli PS2 (e neanche su PS3 60gb, dato che i tasti frontali del Sixaxis risultano troppo sensibili per giocarli come si deve).
  4. stepkanevra

     
    #4
    duffmanIl punto è solo che sono invecchiati davvero, davvero male. All'epoca erano farraginosi. Oggi sono veramente un rudere.
    Si, però secondo me questo non può essere considerato un difetto per una collection che non è altro che una trasposizione HD dei titoli PS2. Sarebbe stato un difetto, invece, nel caso si fosse trattato di un remake vero e proprio.
    Almeno così la vedo io eh. :)
  5. utente_deiscritto_116

     
    #5
    Ma difatti non dovresti sopravvalutare il peso che ha avuto nell'economia del giudizio. Semplicemente, va fatto presente, dato che il nostro punto di vista è quello di chi valuta un gioco, non certo un documento storico (benchè, come ovvio, abbiamo fatto presente gli aspetti negativi anche per chi avesse sperato di trovarsi tra le mani la "Criterion Edition" degli originali).
  6. stepkanevra

     
    #6
    duffmanMa difatti non dovresti sopravvalutare il peso che ha avuto nell'economia del giudizio. Semplicemente, va fatto presente, dato che il nostro punto di vista è quello di chi valuta un gioco, non certo un documento storico (benchè, come ovvio, abbiamo fatto presente gli aspetti negativi anche per chi avesse sperato di trovarsi tra le mani la "Criterion Edition" degli originali).
    Capito.
    Ve l'ho fatto presente solo perché, leggendolo nel commento finale del gioco, credevo avesse influito eccessivamente sulla valutazione globale. ;)
  7. Magallo

     
    #7
    Che cosa vorrebbe dire "Il voto, a scanso di equivoci, è alla collection, perché anche da solo MGS3 vale sempre e comunque il prezzo del biglietto."? Non ho mica capito.

    Comunque 'sta collection e' da 5 stelle ad occhi chiusi. Coem si fa a dargliene 4?!
  8. Solidino

     
    #8
    è una collection monca del primo MGS e di Portable OPS, e non è poco visto che fanno parte della timeline della saga. Ma ripeto, li metteranno sicuramente in una collection futura se questa venderà bene, e venderà bene. ^^

    è come fare una collection di Ritorno al futuro senza il primo episodio, perchè quello lo puoi richiedere online sul sito della universal. LOL.
  9. utente_deiscritto_116

     
    #9
    Che cosa vorrebbe dire "Il voto, a scanso di equivoci, è alla collection, perché anche da solo MGS3 vale sempre e comunque il prezzo del biglietto."? Non ho mica capito.
    Che non si può* valutare un prodotto del genere prescindendo da come sono OGGI i giochi, dall'offerta, o da come sono convertiti, limitandosi a dare un voto all'importanza dei titoli contenuti, un giudizio "da studioso". Chiaro che sono tre capolavori sotto il profilo - diciamo così - "storico". Ma se li compri OGGI, come sono?

    *EDIT riformulo: "non si può - rivolgendosi a un pubblico che va dal filologo di koggì a quello che ha giocato solo il 4 su PS3 e ora è tri-curious - valutare un prodotto del genere blablabla".

    Chiaro che poi ciascuno fa i suoi calcoli in libertà privilegiando un aspetto o l'altro, con il voto che fluttua in proporzione a quanto ti frega che abbiano tagliato la sequenza dell'incubo dal 3, dell'assenza di un capitolo o dell'altro, o di come sono invecchiati i giochi.
  10. utente_deiscritto_19106

     
    #10
    Duff scusa...pensiero mio eh...ma se è un capolavoro ieri lo sarà anche oggi e domani.
    Tetris è un capolavoro...nonostante motion controls, hd etc. Super Mario...un altro capolavoro nonostante oggi si giochi con analogici e milioni di poligoni...e la lista potrebbe continuare
    Un gioco invecchia, come qualsiasi cosa al mondo, ma un capolavoro resta sempre un capolavoro...per assurdo la Gioconda è sempre stupenda nonostante l'influenza pop artistica degli anni 80 e della corrente "vague realistica"...un "Casablanca" è sempre un gioiello nonostante oggi ci siano più IdS che attori.
Continua sul forum (81)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!