Genere
Guida
Lingua
ND
PEGI
3+
Prezzo
ND
Data di uscita
22/2/2012

MotorStorm RC

MotorStorm RC Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Sony Computer Entertainment
Sviluppatore
Evolution Studios
Genere
Guida
PEGI
3+
Data di uscita
22/2/2012

Lati Positivi

  • Un ottimo gioco in due versioni (VIta e PS3) a meno di 6 euro
  • La modalità Playground aiuta sul fronte longevità

Lati Negativi

  • Le dimensioni dei veicoli non favoriscono sempre la leggibilità dell'azione
  • Manca un multiplayer in cui prendersi a sportellate

Hardware

Motorstorm RC è disponibile solo in versione scaricabile dal PSN. Con un unico acquisto vi portate a casa entrambe le versioni, PS3 e Vita.

Multiplayer

Gare per quattro giocatori contro i ghost di altri tre corridori.

Modus Operandi

Abbiamo provato il gioco su PS Vita grazie a un codice per scaricarlo dal PSN fornito da Sony.
Recensione

Le dimensioni non contano!

I fuoristrada di Evolution Studios sgommano in miniatura anche su Vita.

di Francesco Sica, pubblicato il

MotorStorm RC è l’ultima incarnazione del gioco di corse fracassone targato Sony ed Evolution Studios: un nuovo capitolo chiamato a irrobustire la line-up di lancio di PS Vita proprio come il primo titolo della serie aveva accompagnato il lancio di PlayStation 3. Verrebbe da dire che il passaggio allo schermo di una console portatile abbia anche influenzato le dimensioni del gioco stesso, che da imponente spettacolo dei più aggressivi mezzi fuoristrada in circolazione si è trasformato in una festa di macchinine radiocomandate. Con un cambio di direzione così drastico, cosa ci possiamo aspettare da MotorStorm RC?

Le piste sono in totale 16, alcune delle quali articolate su quattro aree riprese dai precedenti MotorStorm - MotorStorm RC
Le piste sono in totale 16, alcune delle quali articolate su quattro aree riprese dai precedenti MotorStorm
Qualcuno potrebbe paragonare questo nuovo MotorStorm “tascabile” alla storica serie Micro Machines, ma la tipologia di piste e l’inquadratura scelta portano ancor più indietro nel tempo, rievocando una pietra miliare della fine degli anni 80 come Ivan “Ironman” Stewart’s Super Off Road. Di certo, con la sua impostazione coraggiosamente easy, almeno rispetto alle sue precedenti apparizioni su console, Motorstorm RC evoca atmosfere spensierate e si lascia giocare proprio come i più grandi classici arcade del passato. Il modello di guida è stato chiaramente rivisitato per offrire il massimo controllo dei piccoli bolidi: nessun turbo che surriscalda il motore, niente auto-deflagrazioni per tagliare di slancio il traguardo, ma solo tanta precisione per mantenere le giuste traiettorie in pista, sfruttando al massimo le caratteristiche dei vari modellini che verranno sbloccati gradualmente. Due modalità di controllo (una assoluta e una relativa) verranno inoltre incontro alle esigenze dei più puntigliosi.

FESTIVAL, IO SENTO QUESTA MUSICA
Per mettere in pratica le vostre doti di piloti è stata allestita la modalità Festival, una collezione di ben 48 eventi di gara che permette di sperimentare tutte le ambientazioni di gioco, senza rinunciare alla varietà offerta dai capitoli per PS3. Ogni evento di gara propone degli obiettivi da battere per poter vincere le tre medaglie che vi consentiranno di affermare il vostro dominio su quella particolare accoppiata macchina/pista. Ma il bello di MotorStorm RC è la possibilità di correre contro i ghost dei vostri amici o dei migliori piloti di ogni parte del mondo: sfruttando i servizi offerti dal Network Sony, MotorStorm RC reperisce in tempo reale i dati relativi ad altre tre performance e vi mette in gara contro delle frecce colorate che delineano le traiettorie tenute dai vostri avversari del momento. Rimanere in testa alla classifica e collezionare tutte e 144 le medaglie per gli eventi Gara, Derapata e Hot Lap è di per sé un grande incentivo a giocare, soprattutto perché le gare si faranno via via più impegnative. Ma se doveste stufarvi di gareggiare, sappiate che è stata prevista un’alternativa che ricorda alla lontana l’ultimo DiRT, ovvero una sorta di parco giochi, definito appunto Playground, nel quale sbizzarrirvi con rampe, salti acrobatici, canestri e cassonetti da saltare e dove, passando da un modellino all’altro, potrete testarne a vostro piacimento la manovrabilità e le prestazioni. Al parco giochi si affianca, infine, la modalità Divertimento, contente le due opzioni Prova a Tempo e Gioco Libero.

La versione PS3 è praticamente identica, fatti salvi alcuni effetti grafici extra e la possibilità di giocare in split-screen in quattro - MotorStorm RC
La versione PS3 è praticamente identica, fatti salvi alcuni effetti grafici extra e la possibilità di giocare in split-screen in quattro

A fronte di una spesa assolutamente contenuta, pari a € 5,99, vi porterete a casa sia l’edizione PS Vita, sia la versione per PlayStation 3, e dato che entrambe le due piattaforme condividono il medesimo ID SEN (Sony Entertainment Network), tutti i traguardi raggiunti su una verranno automaticamente sbloccati anche sull’altra console. La nota negativa, se vogliamo definirla tale, riguarda l’assenza di un multiplayer vero e proprio, non contemplato neanche in modalità Ad hoc. Discutibile, se vogliamo, anche la scelta di utilizzare una visuale (o sarebbe meglio dire diverse varianti di visuale) a volo d’uccello su una console portatile, il che mette a dura prova la vista di chi di diottrie ne ha poche. Il medesimo problema, ovviamente, non si ripropone su PlayStation 3… a meno che non giochiate su un 14” catodico. Nasce spontaneo il dubbio che, forse, sarebbe stato meglio adottare su PS Vita una visuale alla Re-Volt (incredibile e mai dimenticato gioco di corse di qualche annetto fa, sempre incentrato sulle macchinine radiocomandate), alle spalle del veicolo; ma la disparità di impostazione con la controparte da salotto avrebbe sicuramente inficiato le dinamiche di gioco cross-platform.

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
MotorStorm RC è un titolo che può essere acquistato a scatola chiusa, vista la bontà dell’offerta. Sony Computer Eentertainment ha confezionato un piccola perla di giocabilità e stile e l’ha resa disponibile sulla sua piattaforma di digital delivery a un prezzo incredibile. Soprattutto considerando il doppio download delle versioni PS Vita e PS3, e le dinamiche multiplayer cross-platform (anche se limitate alle sole sfide con i ghost degli altri giocatori).

Commenti

  1. jackstone

     
    #1
    Gioco inaspettatamente stupendo!...non pensavo ma alla fine è il titolo di lancio ps vita a cui sto giocando di piu...divertente gareggiare al limite per battere di un soffio il tempo di un altro utente di cui possiamo vedere la scia (e imparare magari anche le sue traiettorie). Ottimo gioco veramente! Unica assenza come indicato in recensione è proprio il multiplayer contestuale ma tutto il resto è fatto molto bene, da grafica, a controlli e diversificazione per ogni macchina, al prezzo molto competitivo e con doppia versione ps3/vita e come detto sopra al divertimento che è garantito (ed è anche la cosa piu importante in un gioco per me).
  2. HikaruGo

     
    #2
    Gioco divertentissimo, acquisto obbligato per chi ha una psvita :)
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!