Genere
Picchiaduro
Lingua
Sottotitoli in Italiano
PEGI
12+
Prezzo
€ 59,90
Data di uscita
15/10/2010

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Bandai Namco
Sviluppatore
CyberConnect2
Genere
Picchiaduro
PEGI
12+
Distributore Italiano
Bandai Namco Games
Data di uscita
15/10/2010
Data di uscita americana
19/10/2010
Data di uscita giapponese
21/10/2010
Lingua
Sottotitoli in Italiano
Giocatori
2
Prezzo
€ 59,90
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Dolby Surround

Hardware

Contrariamente al primo capitolo (esclusivo a PlayStation 3), questo seguito è in arrivo anche su Xbox 360, e dovrebbe uscire in Europa entro la fine di settembre, o all'inizio di ottobre al più tardi.

Multiplayer

Da molti indicata come una vera e propria lacuna del primo capitolo, la presenza di una modalità a più giocatori via Internet è stata confermata in questo seguito, con la possibilità di "volare" virtualmente in diversi paesi dove affrontare in combattimento i giocatori di tutto il mondo.

Link

Eyes On

Parla Matsuyama San

L'head of studio di CyberConnect 2 ci racconta Ultimate Ninja Storm.

di Jacopo Mauri, pubblicato il

In occasione del Level UP 2010 abbiamo potuto conoscere di persona Hiroshi Matsuyama, un personaggio davvero unico in grado di trasformare una semplice presentazione in un'esperienza indimenticabile: in quanto vertice della casa di sviluppo al lavoro su Naruto Ultimate Ninja Storm 2, Matsuyama San non ha mancato di rispondere ad alcune nostre domande su quel che andremo a trovare nei negozi una volta conclusi i lavori.

Nextgame.it: Innanzitutto mi presento: sono Jacopo e da grande fan di Naruto era molto interessante per me poter fare questa intervista sul vostro nuovo gioco.

Hiroshi Matsuyama: Piacere di conoscerti, anche io sono un grande fan di Naruto! (ride)

Nextgame.it: Mi piacerebbe sapere in che occasione hai avuto modo di conoscere il mondo di Naruto, e da quanto sei al lavoro su videogiochi che lo riguardano.,

Hiroshi Matsuyama: Il mio interesse per Naruto è cominciato con l'inizio delle pubblicazioni che lo riguardavano in Giappone, ovvero circa dieci anni fa. Al tempo andai a parlare con la gente di Bandai, parlandogli della mia idea di realizzare un gioco. A due anni di distanza, ovvero circa otto anni fa, l'anime iniziò ad essere trasmesso un po' ovunque, con l'interesse generale che crebbe di conseguenza.

Nextgame.it: Quali sono i principali miglioramenti introdotti nel gioco, rispetto all'episodio precedente?

Hiroshi Matsuyama: Innanzitutto, il nuovo sistema di combattimento è ora disponibile anche per scontri online, così da permettere al giocatore di competere contro altri appassionati dislocati in tutto il mondo. Inoltre, grandi miglioramenti sono relativi alla drammatizzazione, con una storia più ricca: in questo abbiamo seguito il feedback ricevuto da molti utenti che avrebbero voluto un maggiore coinvolgimento nella storia, andando più a fondo nei fatti narrati da anime e manga.

Nextgame.it: Immagino che anche le meccaniche di gioco siano state al centro di revisioni e miglioramenti...

Hiroshi Matsuyama: Certamente! Nel precedente episodio, il giocatore controllava Naruto in un ambiente tridimensionale, e il tutto era fortemente legato alla componente d'azione e platform, mentre questa volta abbiamo modificato il gameplay, strutturandolo in maniera fortemente legata alla narrazione, consentendo di incontrare molti personaggi, ma anche di visitare molti dei luoghi che appaiono nella serie originale. Un'altra grande novità è poi rappresentata dagli spettacolari scontri con i boss finali, nettamente migliorati rispetto al precedente capitolo dal punto di vista dell'appeal grafico e dell'atmosfera generale, ma anche e soprattutto sotto il profilo del gameplay, che presenta infatti profonde modifiche, a partire dalla divisione degli scontri i due parti distinte.

Nextgame.it: Sono previste sessioni free-roaming o il tutto è strutturato più come un picchiaduro a incontri?

Hiroshi Matsuyama: Sulle varie modalità a disposizione purtroppo non ci è possibile dare maggiori informazioni, almeno per il momento. Stiamo comunque lavorando anche in questa direzione...

Nextgame.it: Cosa ci puoi dire del siege-mode, la modalità per cui un personaggio si trasforma durante un combattimento acquisendo un potere maggiore?

Hiroshi Matsuyama: La storia riguarderà l'intera saga di Shippuden, dal primissimo episodio all'ultimo della serie, che non è ancora andato in onda in Giappone, includendo anche il siege-mode. Questa modalità riguarda una parte della storia che ancora non è stata rivelata, e lo sarà durante l'estate quando le relative puntate verranno messe in onda in Giappone. È una delle parti più critiche della storia, perché riguarda alcune delle battaglie più spettacolari e attese di tutta la saga.

Nextgame.it: Ecco, infatti, c'è stato un problema ieri durante la presentazione del gioco e gli spezzoni di gameplay che avete mostrato: in Italia la serie di Naruto Shippuden in TV è stata interrotta molto presto, e quindi mi avete anticipato che [CENSURA] morirà nello scontro con [CENSURA]!

Hiroshi Matsuyama: Oh mio dio, oh mio dio no!! (caos generale: game designer, interprete e assistente scoppiano a ridere e poi subito si profondono in inchini di perdono). Mi spiace tantissimo!

Nextgame.it: Un'ultima domanda: quando è prevista l'uscita del gioco?

Hiroshi Matsuyama: L'intenzione è di far uscire il gioco in Europa prima che in Giappone, e stiamo cercando di fare in modo di poterlo lanciare entro la fine di settembre, o al limite per l'inizio di ottobre.


Commenti

  1. kingkilium

     
    #1
    Bell'articolo e bell'intervista, ci volevano (non sapevo che il gioco avrebbe narrato gli eventi dell'intera serie)!!
    Ora l'hype va alle stelle :D
  2. evil_

     
    #2
    6,6 milioni del primo capitolo su PS3? O_O;
  3. regash

     
    #3
    Dai però non si spoilera così il finale diamine, ti odiooo!!
  4. Stefano Castelli

     
    #4
    La storia dello spoiler è da denuncia. :D
  5. Sechs

     
    #5
    Versione europea PRIMA della jap? HMMMMMM 'sta cosa mi insospettisce.
    Di solito quando succede questo è perchè nella jap mettono sempre dei bonus o chicche particolari :( :( :( :(
    Speriamo bene.

    Per la storia dello spoiler non vedo problemi, colpa di Jacopo che è un nabbone e che:
    1) Segue l'edizione italiana dell'anime (che fa cagare)
    2) Non segue il manga (anche italiano)


    La morte di [censura] per mano di [censura] è roba veeeeeeechia! Quindi direi Jacopo nabbo e non vero fan di Naruto ;P ;P ;P ;P ;P ;P ;P
  6. Kimahri

     
    #6
    Non ho capito... se il gioco arriva alla fine della saga shippuden.... il manga è già in un'altra "saga" no? Cioè non possono fare un videogame con la fine se il manga non è finito...
  7. Sechs

     
    #7
    Il manga non ha "saghe", semmai cicli narrativi. Cmq il manga è un tutt'uno senza divisioni.
    E' l'anime che è diviso in diverse stagioni "raggruppate". Lo Shippuden rappresenta la stagione che va dal timeskip di 3 anni fino allo scontro megagalattico contro [censura], che finirà nell'anime a breve, non seguo l'anime jappo ma ormai dovrebbero mancare pochi episodi (se non è già finito in questi giorni).

    La "saga anime" Shippoden finisce sicuramente con quello scontro, che è un turning point e apre ad un nuovo ciclo narrativo.

    Il manga è ovviamente molto avanti rispetto a quello scontro fra [censura] e [censura] che probabilmente segnerà la fine dell'anime Shippuden.
  8. Andhaka

     
    #8
    Sechs ha scritto:
    Il manga non ha "saghe", semmai cicli narrativi. Cmq il manga è un tutt'uno senza divisioni.
    E' l'anime che è diviso in diverse stagioni "raggruppate". Lo Shippuden rappresenta la stagione che va dal timeskip di 3 anni fino allo scontro megagalattico contro [censura], che finirà nell'anime a breve, non seguo l'anime jappo ma ormai dovrebbero mancare pochi episodi (se non è già finito in questi giorni).

    La "saga anime" Shippoden finisce sicuramente con quello scontro, che è un turning point e apre ad un nuovo ciclo narrativo.

    Il manga è ovviamente molto avanti rispetto a quello scontro fra [censura] e [censura] che probabilmente segnerà la fine dell'anime Shippuden.

    :DD
    .
    Scusa, ma mi immaginavo i "beeep" al posto del [censura] nel tuo discorso e mi hai fatto morire. :D
    .
    Cmnq era meglio se avessere fatto morire anche [censura], [censura] e anche [censura] che mi sta un po' sulle palle, ma Kishimoto ha avuto caga. :DD Ok, non ho saputo resistere. :DD
    .
    Cheers
  9. Cando

     
    #9
    evil_ ha scritto:
    6,6 milioni del primo capitolo su PS3? O_O;
     Rimango perplesso anch'io: danti un occhio su VGChartz c'è giusto una "leggera" discrepanza...!
    http://www.vgchartz.com/swlaunch.php?game1=Naruto:%20Ultimate%20Ninja%20Storm%20-%20PS3[18886]
    Per carità, quei dati vanno sempre presi con le pinze, ma la differenza è davvero abissale!
  10. Sechs

     
    #10
    Andhaka ha scritto:
    :DD
    .
    Scusa, ma mi immaginavo i "beeep" al posto del [censura] nel tuo discorso e mi hai fatto morire. :D
    .
    Cmnq era meglio se avessere fatto morire anche [censura], [censura] e anche [censura] che mi sta un po' sulle palle, ma Kishimoto ha avuto caga. :DD Ok, non ho saputo resistere. :DD
    .
    Cheers

    Si il fatto che la morte di [censura] fosse finta è stata una scelta del kaiser (tanto poi non ci credeva nessuno), mentre invece la morte di [censura], a cui avevano creduto tutti, viene fuori quasi subito che non era una vera morte ma solo "in fin di vita", e lì ci son rimasto male perchè quel personaggio meritava di morire >_>

    Poi anche la presunta morte di [censura] e di [censura] che ci stavano benissimo, ma essendo uno shonen manga era ovvio pensare che sarebbe ricorso a qualche Deux Ex Machina per riparare al danno (e infatti così è successo >_>)

    Rimane il fatto cmq che fra gli shonen classici d'azione (fra i 3 grandi diciamo, Naruto, Bleach e One Piece), Naruto rimane quello più "adulto" di tutti secondo me. Sempre bambinesco e ingenuo (ahò... alla fine il target è quello, che ci vuoi fare) però più inusuale e meno buonista fra i 3, imho.



    Tipo una cosa che mi ha fatto scendere le palle sotto ai piedi è la cosa che succede alla fine di questa "saga", quando [censura] fa la megamossona finale in fin di vita e [censura] tutti gli [censura] del [censura] e poi [censura] [censura] [censura] [censura].
    Cioè ma stracazzo voglio dire, che [censura] [censura] eh?!
    Mah, vai a capire te...
Continua sul forum (22)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!