Genere
Guida
Lingua
Tutto in italiano
PEGI
3+
Prezzo
ND
Data di uscita
23/11/2007

Need for Speed ProStreet

Need for Speed ProStreet Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
EA Black Box
Genere
Guida
PEGI
3+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
23/11/2007
Lingua
Tutto in italiano
Giocatori
8
Formato Audio
Surround 5.1

Hardware

✖: Freno a mano. ■: Cambia visuale. ▲: Guarda indietro. ●: Nitro. Levetta destra: Marcia superiore/ inferiore (accelera/frena/ marcia inferiore nella seconda configurazione). Levetta sinistra: Sterza. Tasto dir. su: Frecce. Tasto dir. destra: Mappa. Tasto dir. giù: Traiettoria. Tasto dir. sinistra: Classifica. R1: (marcia inferiore nella seconda configurazione). R2: Accelera (marcia superiore nella seconda configurazione). L1: Frizione (-- nella seconda configurazione). L2: Frena/Marcia inferiore (frizione nella seconda configurazione). Start: Pausa. Select: Riposoziona auto.

Link

Soluzione

di Giuliana Trozzo, pubblicato il

MECCANICA E POTENZIAMENTI

POTENZIAMENTI


È importante potenziare la propria auto per renderla competitiva nei giorni di gara. Ma non spendere tutto il tuo denaro, perché devi anche risparmiare (e non poco) per acquistare vetture più potenti e per riparare i danni subiti in gara. Ricorda inoltre di non sperperare alla cieca il tuo patrimonio, e pensa a quali possano essere i potenziamenti più importanti in relazione al tipo di gare che andrai a disputare con quella macchina. Cerca di racimolare denaro a suffi cienza per prendere i potenziamenti di livello 3, controlla i componenti che si renderanno disponibili dopo i giorni di gara, ed eventualmente montali nel garage.

MOTORE

Potrai aumentare la potenza della tua auto, ma i pezzi di livello 3 saranno molto costosi. Dopo aver installato qualche potenziamento in questo settore, potrai confi gurare la meccanica del motore.. (vedi Figura 20).

TRASMISSIONE

Basta un investimento ridotto per poter sfruttare al massimo la potenza della tua auto. È un componente fondamentale per esprimere l’induzione forzata e i potenziamenti del motore. Con questo potenziamento potrai inoltre regolare a tuo piacimento i rapporti delle marce (vedi Figura 21).

INDUZIONE FORZATA

Aumenterai la potenza del motore con un piccolo investimento. Un ottimo modo per migliorare il rendimento della tua auto anche se hai pochi liquidi o non intendi investire troppo denaro nella vettura.

SOSPENSIONI

Con questo potenziamento migliorerai il controllo della vettura. Potrai inoltre modifi care diversi aspetti, come l’altezza da terra dell’auto. Non sottovalutarlo, se hai potenziato il motore. Buoni risultati con una spesa modesta.

FRENI

Se la tua auto dispone di una notevole potenza, avrà bisogno di ottimi freni. Stai sicuro che ti aiuteranno a ottenere buoni tempi nelle prove Aderenza. Per le prove Derapata o Accelerazione non serviranno praticamente a nulla, per cui se intendi affrontare gare di questo genere risparmia i soldi e non comprare questi potenziamenti (vedi Figura 22).

PNEUMATICI

Come la trasmissione e le sospensioni, sono utili per migliorare il controllo della vettura. Ricorda che la potenza è nulla senza controllo...

NITRO

Acquista almeno una nitro di livello 1 per sfruttarla in determinate fasi della gara. Se puoi permetterti ulteriori potenziamenti, meglio (vedi Figura 23).

CARROZZERIA

Migliora l’aerodinamica per rendere la tua auto più performante alle alte velocità. Orientati sul kit per la carrozzeria, visto che è quello che offre la massima manovrabilità (vedi Figura 24).

ESTETICA

Se ti piace il tuning, personalizza l’auto dando libero sfogo alla creatività (vedi Figura 25).

MECCANICA: SOSPENSIONI

RAPPORTO DI COMPRESSIONE DELLE SOSPENSIONI

• Morbide: La tua auto assorbirà meglio le buche ma sarà meno controllabile.
• Rigide: La tua auto assorbirà meno le asperità del terreno, ma sarà più controllabile.

RAPPORTO DI RIPERCUSSIONE DELLE SOSPENSIONI

• Morbide: Compensa il livello di compressione per ottenere un controllo normale.
• Rigide: Compensa la compressione per un controllo normale.

RAPPORTO MOLLE

• Morbide: Perderai in controllo e in capacità di sterzata, ma migliorerà l’aderenza sui fondi dissestati
• Rigide: Migliorerà il controllo e la capacità di sterzata, ma perderai aderenza sui fondi dissestati (vedi Figura 26).

ALTEZZA DI GUIDA

• Alta: Ideale per i circuiti dissestati. Non portare mai all’estremo questo settaggio o rischi di perdere aderenza (vedi Figura 27).
• Bassa: Perfetto per tracciati dal fondo scorrevole e per la tenuta in curva. Non ridurre mai troppo l’altezza da terra.

RIGIDITÀ BARRA ANTIROLLIO

• Morbida: Facilita il sottosterzo, per cui può essere utile nelle auto a trazione posteriore.
• Rigida: Tende a incrementare il sovrasterzo, ovvero facilita la sterzata. Se portata all’eccesso, l’auto tenderà ad andare in testacoda.

PRESSIONE PNEUMATICI

• Alta nelle ruote anteriori/bassa nelle posteriori: Tendenza al sottosterzo.
• Alta nelle ruote posteriori/bassa nelle anteriori: Tenderà al sovrasterzo.

CONVERGENZA:

• Negativa: Migliora la stabilità (vedi Figura 28).
• Positiva: Migliora la sterzata e la risposta.

CAMPANATURA:

• Negativa: Imposta valori neutri.
• Positiva: Se in eccesso, perderai velocità e accelerazione.

CASTER:

• Negativo: Aumenta la velocità in curva e riduce la velocità massima.
• Positivo: Aumenta la velocità in rettilineo, ma riduce l’aderenza.

RAPPORTO DI RISPOSTA DELLO STERZO:

• Rigido: Migliora il controllo in rettilineo, ma riduce la sterzata (vedi Figura 29).
• Morbido: Migliora la tenuta in curva, ma riduce la controllabilità.

MECCANICA: MOTORE

FASATURA CAMME

• Anticipare: Aumenta la potenza dell’auto ad alti giri.
• Ritardare: Aumenta la potenza dell’auto a bassi giri.

INIZIO EROGAZIONE TURBO

• Alto: Aumenta la potenza della tua auto a basso numero di giri (vedi Figura 30).
• Basso: Riduce la potenza della tua auto a un basso numero di giri.

FINE EROGAZIONE TURBO

• Alta: Aumenta la potenza ad alti giri (vedi Figura 31).
• Bassa: Riduce la potenza.

PRESSIONE N20

• Alta: Incrementa l’accelerazione, ma la nitro si esaurirà prima (vedi Figura 32).
• Bassa: Riduce leggermente l’accelerazione, ma la nitro durerà per qualche secondo in più.

FLUSSO DI USCITA N20

• Alto: Rischierai di perdere il controllo dell’auto, anche se aumenterà l’efficacia (vedi Figura 33).
• Basso: Perderai potenza, ma ti assicurerà un maggiore controllo dell’auto (vedi Figura 34).

MECCANICA: TRASMISSIONE

RAPPORTI DELLE MARCE

• Corti: L’auto accelererà maggiormente, ma perderai velocità massima (vedi Figura 35).
• Lunghi: L’auto raggiungerà una maggiore velocità massima, ma perderai in accelerazione (vedi Figura 36).

MECCANICA: FRENI

RIPARTIZIONE DELLE FRENATA

• Anteriore: L’auto sovrasterzerà e sterzerà con maggiore facilità in frenata (vedi Figura 37).
• Posteriore: L’auto sottosterzerà e sterzerà meno in frenata.

PRESSIONE DEI FRENI

• Bassa: Diminuisce l’efficacia dei freni.
• Alta: Aumenta l’efficacia dei freni, ma richiede buoni pneumatici per recuperare trazione.

PRESSIONE DEL FRENO A MANO

• Bassa: Riduce la sua efficacia, per cui l’auto non sbanderà quando lo usi. Ovviamente intraversare l’auto per driftare sarà più difficile.
• Alta: Ideale per circuiti pieni di curve in cui è necessario far derapare spesso la vettura (vedi Figura 38).

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!