Genere
ND
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
26/10/1999

Nextgame.it

Nextgame.it Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Data di uscita
26/10/1999
Lingua
Tutto in Italiano

Link

Speciale

Nextgame.it Award 2008

Premiamo i migliori giochi dell'anno passato!

di La Redazione, pubblicato il

Miglior espansione

Vincitore

World of Warcraft: Wrath of the Lich King

Parlando di Left 4 Dead, poc'anzi, accennavamo ad alcune "vittorie facili" in determinate categorie e sicuramente il trionfo di World of Warcraft: Wrath of the Lich King per la migliore espansione dell'anno rientra in questa definizione. Con un voto quasi unanime, l'MMORPG più popolare della storia si accaparra anche questo premio: Wrath of the Lich King è un’espansione nettamente migliore di The Burning Crusade dal punto di vista della qualità dei contenuti, oltre ad aggiungere novità assolute come una nuova classe (il Death Knight), una doppia modalità di raiding che consente finalmente anche alle gilde più piccole e "casual" di completare tutti i dungeon e, infine, un "revamp" del PvP con l’introduzione di un nuovo battleground a tema e una regione interamente pensata per lo scontro giocatore fra giocatori, condito dalle armi d’assedio nuove di zecca. Se questo è l’inizio e ha consentito all’incredibile base di abbonati di riprendere la crescita fino a sfiorare i dodici milioni (attivi, ovviamente), sembra difficile immaginare nel breve termine qualche concorrente in grado di scalzare il re dal trono.

Nomination

World of Warcraft: Wrath of the Lich King - PC
Galactic Civilization II: Endless Universe - PC
Crysis Warhead - PC
Sid Meier's Civilization IV: Colonization - PC

sorpresa dell'anno

Vincitore

Dead Space

Un anno così ricco di grandi nomi non poteva che riservarci altrettanto grandi sorprese: quei titoli sottovalutati o rimasti in penombra fino alla data dell'uscita che poi, una volta provati, lasciano il segno. Anche in questo caso i vincitori, a nostro parere, sono due. Spiccano, infatti, sia l'horror cinematografico di Left 4 Dead che Dead Space, quasi analogo per le atmosfere cupe ma ambientato in un contesto totalmente diverso. I due giochi, pur puntando entrambi sul fattore paura, fanno leva su aspetti differenti: il primo sulla modalità online, il secondo, invece, preferisce essere giocato in piena solitudine, situazione in cui si può apprezzarne ogni singolo, terrificante particolare.

Nomination

Left 4 Dead - PC, Xbox 360
World of Goo - PC, MAC, Wii (via WiiWARE)
Braid - Xbox 360 (via XBLA)
Dead Space - PC, 360, PS3
de Blob - Wii
The World Ends With You - Nintendo DS
Street Fighter 4 - Arcarde
Valkyria Chronicles - PS3

Miglior stile & design

Vincitori (ex aequo)

- Left 4 Dead
- LittleBigPlanet

Nella valutazione del miglior esponente del 2008 per stile e design ci siamo trovati costretti a dividere il trono, ponendo sullo steso piano LittleBigPlanet e Left 4 Dead. Entrambi offrono al giocatore uno spettacolo per gli occhi che li rende letteralmente indimenticabili. Left 4 Dead ci ha stupito per le sue atmosfere horror che, come raramente accade, sembrano veramente uscite da un film di genere mescolando spazi di chiaroscuro a tetri e squallidi ambienti rigorosamente colorati di sangue fresco. L'altro, capolavoro appartenente al parco giochi di Sony, ci immerge nel coloratissimo mondo, misto di fantasia e magia, popolato dai Sackboy, alcuni dei personaggi più simpatici della storia dei videogiochi. Un titolo immancabile, pur se godibile appieno solo online.

Nomination

LittleBigPlanet - PS3
Left 4 Dead - PC, Xbox 360
Mirror's Edge - Xbox 360, PS3
World of Goo - Wii
Prince of Persia - PC, Xbox 360, PS3
Valkyria Chronicles - PS3
Patapon - PSP
Braid - Xbox 360

la delusione (economica) dell'anno

Vincitore

Mirror's Edge

Le dinamiche "del botteghino" talvolta sono complicate da comprendere. Titoli validi e ben pensati, capaci di mostrare innovazione e carisma, finiscono trascurati sugli scaffali e dimenticati piuttosto in fretta. Uno scarso successo commerciale, insomma, non implica che un titolo sia mal concepito o realizzato, e questo è il caso di Mirror's Edge. Il concetto di gioco alla base del titolo di DICE è relativamente semplice, tuttavia si rivela tremendamente efficace; l’immersività della visuale è praticamente un nuovo standard per i giochi di piattaforme e lo stile grafico non può definirsi che unico e geniale, una gemma preziosa e scintillante nel mare di atmosfere oscure e opprimenti tipiche della maggior parte dei giochi recenti. Mirror's Edge è comunque lontano dall’essere perfetto, come hanno sottolineato immancabilmente le nostre due recensioni; d’altra parte dispiace constatare che un titolo circondato da tanta curiosità e attenzione abbia a malapena raggiunto un terzo del target di vendita previsto da produttore e sviluppatore. Però, non tutto è perduto: chi non l'avesse comprato può farlo ancora e rimediare a questa mancanza, magari anche nella recente versione PC che presenta alcuni miglioramenti per quanto riguarda la grafica e la fisica.

Nomination

Mirror's Edge - Xbox 360, PS3
Valkyria Chronicles - PS3
Wii Music - Wii


Commenti

  1. fogman

     
    #1
    Via con le flame!! :DD
  2. utente_deiscritto_19106

     
    #2
    Mi trovo daccordo con praticamente tutto
  3. aldarev

     
    #3
    Con diversi premi sono d'accordo ma, per gusti personali, il gioco sportivo dell'anno è NBA 2k9 :hail:
  4. utente_deiscritto_30839

     
    #4
    benissimo recupero left4 dead...davvero meticolosi!
  5. utente_deiscritto_8705

     
    #5
    MI sembra un'ottima classifica. Poi i gusti personali possono far preferire uno o l'altro ma la trovo molto condivisibile. A questo punto vedrò di recuperare L4D che ho colpevolmente sottovalutato.
  6. Stefano Castelli

     
    #6
    Viewtiful Joe™ ha scritto:
    MI sembra un'ottima classifica. Poi i gusti personali possono far preferire uno o l'altro ma la trovo molto condivisibile. A questo punto vedrò di recuperare L4D che ho colpevolmente sottovalutato.
     Posso garantire due cose:

    1 - è stata composta in modo assolutamente democratico consultando praticamente tutta la redazione

    2 - ogni singola scelta è stata supportata da opinioni, spiegazioni, litigi, mazzolate, sputacchi e applausi

    Dunque, quello che leggete è il risultato di qualcosa di assolutamente sinergico e che è costato pure un sacco di lavoro. :)
  7. MirKinO

     
    #7
    aldarev ha scritto:
    Con diversi premi sono d'accordo ma, per gusti personali, il gioco sportivo dell'anno è NBA 2k9 :hail:
     NBA 2K9 è la simulazione di basket per eccellenza O_O
  8. MirKinO

     
    #8
    Stefano Castelli ha scritto:
    Posso garantire due cose:

    1 - è stata composta in modo assolutamente democratico consultando praticamente tutta la redazione

    2 - ogni singola scelta è stata supportata da opinioni, spiegazioni, litigi, mazzolate, sputacchi e applausi

    Dunque, quello che leggete è il risultato di qualcosa di assolutamente sinergico e che è costato pure un sacco di lavoro. :)
      CASTELLI FOR PRESIDENT :nworthy:
  9. Stefano Castelli

     
    #9
    MirKinO ha scritto:
    CASTELLI FOR PRESIDENT :nworthy:
     Ehm... non l'ho scritto io. :|

    Anzi, complimenti ai redattori che hanno preso quel marasma di opinioni e ci hanno tratto l'articolo. :)
  10. |Sole|

     
    #10
    Stefano Castelli ha scritto:
    Posso garantire due cose:

    1 - è stata composta in modo assolutamente democratico consultando praticamente tutta la redazione

    2 - ogni singola scelta è stata supportata da opinioni, spiegazioni, litigi, mazzolate, sputacchi e applausi

    Dunque, quello che leggete è il risultato di qualcosa di assolutamente sinergico e che è costato pure un sacco di lavoro. :)


    In più, vanno ringraziati senz'altro in questa sede Alessio Palumbo e Davide Gasbarro: senza la loro voglia e dedizione, questi Award non li avremmo fatti. Grazie davvero per il tempo e gli sbattimenti :)
Continua sul forum (145)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!