Genere
Sparatutto
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Overwatch

Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Blizzard Entertainment
Sviluppatore
Blizzard Entertainment
Genere
Sparatutto
Speciale

Stile e fluidità

La versione console mette in mostra un comparto visivo di assoluto livello

di Marco Ravetto, pubblicato il

BETA SU CONSOLE

Dopo aver vissuto diverse fasi di beta per la versione PC, Overwatch è da oggi (e fino al nove maggio) disponibile anche in una demo giocabile per tutti su PS4 e Xbox One. Avendo già avuto modo di provare per un paio di partite la versione console, vi posso dire che le impressioni sono ottime. Partendo dal presupposto che, come per tradizione, il pad non riuscirà mai a essere allo stesso livello dell’accoppiata mouse/tastiera, il titolo Blizzard funziona comunque alla grande e abituarsi al layout dei comandi è piuttosto semplice, un’operazione che può richiedere al massimo qualche partita.
Dove Overwatch su console stupisce, molto piacevolmente aggiungo, è nell’impatto visivo. Come avrete modo di vedere anche voi in questi giorni il gioco è molto pulito, dotato di una buona caratterizzazione e, soprattutto, viaggia alla grande. Certo, quindici minuti totali non sono sufficienti per esprimere un giudizio definitivo sulla realizzazione tecnica, ma se in un quarto d’ora di movimenti frenetici (con qualche momento di gloria e diverse morti) non ho notato neanche una minima incertezza, o sono stato fortunato io, oppure gli sviluppatori hanno svolto un ottimo lavoro. Insomma, i 1080p a 60 fps si vedono e si sentono durante le partite.

Oltre a essere divertente da giocare anche con un pad, Overwatch su console è caratterizzato da un'ottima realizzazione tecnica che riesce a unire stile, dettagli e fluidità - Overwatch
Oltre a essere divertente da giocare anche con un pad, Overwatch su console è caratterizzato da un'ottima realizzazione tecnica che riesce a unire stile, dettagli e fluidità
Rispetto alla versione giocabile nel recente passato su PC, la beta PS4 e Xbox One non conterrà la modalità Competitiva. Questa scelta è stata spiegata da Jeff Kaplan tramite un messaggio sulla forum ufficiale del gioco. Il game director di Overwatch ha dichiarato che, dopo aver letto i feedback e i commenti della community il team ha deciso di rimuovere questa modalità per apportare alcune modifiche. Sempre stando alle parole di Kaplan, la nuova versione di questa modalità non sarà disponibile sin dal 24 maggio, data di uscita del gioco, ma dovremo attendere un generico “sometime after Overwatch launches”.

CINQUE GIORNI DI FUOCO

I prossimi giorni saranno sicuramente intensi. L’opportunità di provare la open beta di Overwatch anche su console è veramente ghiotta e, se da un lato permetterà a Blizzard di testare tante componenti funzionali, dall’altro consentirà a molti potenziali acquirenti di toccare con mano una porzione sufficientemente consistente di quanto potrebbero comprare a breve. È quindi giunto il momento di rompere gli indugi, abbandonare le sterili polemiche sul look e sulle pose di alcuni personaggi e scaricare la beta per scendere nuovamente sul campo di battaglia. Io (così come altri miei colleghi in redazione) l’ho già fatto, e vi consiglio caldamente di seguire le mie orme…


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!