Genere
Sportivo
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
3+
Prezzo
€ 69,99
Data di uscita
28/3/2008

Pro Evolution Soccer 2008

Pro Evolution Soccer 2008 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Konami
Sviluppatore
KCET
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
28/3/2008
Data di uscita giapponese
21/2/2008
Lingua
Tutto in Italiano
Prezzo
€ 69,99
Formato Video
PAL
Soluzione

di Giuliana Trozzo, pubblicato il

GIOCO IN ATTACCO

Mettere a sedere un difensore avversario è sempre una soddisfazione. I controlli del Wii ti offrono praticamente le stesse possibilità di una partita reale. Vediamoli nel dettaglio...

PASSAGGIO IN PROFONDITÀ

INDICA CON IL CURSORE UNO SPAZIO LIBERO DEL CAMPO E PREMI [B]. Tieni premuto il pulsante e il giocatore ritarderà il passaggio, in attesa che il compagno si smarchi in direzione dell'area di campo in cui si trova il cursore. Al momento opportuno rilascia [B] per far partire il lancio verso il giocatore smarcato (vedi Figura 01).

DRIBBLING

INDICA UN PUNTO DEL CAMPO CON IL WIIMOTE E PREMI [A] perchè il giocatore con la palla si muova verso quella zona. Trascina il puntatore tenendo premuto il pulsante [A] e il giocatore effettuerà un dribbling nella direzione che gli hai indicato. La velocità del cambio di direzione dipende da quanto lontano trascini il puntatore. Mentre salti l'uomo con il pulsante [A], con la levetta analogica del Nunchuk puoi effettuare i dribbling tipici dei Pro Evolution Soccer per le altre console: controllare con la suola, eseguire una veronica o fintare di corpo, tra le altre cose (vedi Figura 02).

PASSAGGIO

MIRA CON IL CURSORE VERSO UN COMPAGNO E PREMI IL PULSANTE [B]. L'altezza dei passaggi è automatica, per cui, in base al contesto, saranno alti o rasoterra. È possibile cambiare questa impostazione nel menu dei controlli, scegliendo una configurazione che permetta di decidere autonomamente (vedi Figura 03).

TRIANGOLO

MENTRE AFFRONTI UN DIFENSORE TENENDO PREMUTO [A] per scartarlo, seleziona con il cursore una zona del campo e premi [B]. A questo punto passerai il pallone a un compagno, che te lo restituirà nel punto che hai precedentemente selezionato. Utile per scavalcare le difese, ma difficile da padroneggiare (vedi Figura 04).

MUOVERSI SENZA PALLA

QUESTA AZIONE È CIÒ CHE DIFFERENZIA PES in versione Wii da qualsiasi altra simulazione calcistica. Il gioco senza palla è fondamentale nel calcio reale, e la sua importanza non è certo inferiore nei videogiochi. Mentre attacchi puoi spostare liberamente tutti i componenti della tua squadra, con o senza palla. Mirando con il Wiimote al giocatore che desideri controllare e premendo il pulsante [A], puoi spostarlo nella zona del campo in cui desideri che riceva la palla. Mentre gestisci con il Wiimote i giocatori senza palla, puoi continuare a controllare quello in possesso della sfera con la levetta analogica del Nunchuk (vedi Figura 05).

PASSAGGI IN SEQUENZA

CONSISTE NELL'IMPARTIRE L'ORDINE DI PASSAGGIO CON [B] prima che i giocatori ricevano il pallone. In questo modo potrai dar vita a veloci azioni di prima. È molto efficace contro le difese ben posizionate, perché crea spazi e apre varchi verso l'area avversaria (vedi Figura 06).

TIRO

PER TIRARE IN PORTA NON DEVI FAR ALTRO CHE SCUOTERE IL NUNCHUK. La direzione del tiro è automatica, ma puoi scegliere con la croce direzionale del Wiimote che zona del pallone colpire, così da impostare l'effetto. Lo stesso per i colpi di testa o al volo (vedi Figura 07).

PALLONETTO

SE INVECE DI AGITARE IL NUNCHUK SCUOTI IL WIIMOTE, il risultato sarà un pallonetto. È un tiro molto utile per superare i portieri in uscita (vedi Figura 08).

ANNULLARE UN MOVIMENTO

PREMENDO IL PULSANTE [C] potrai cancellare l'ordine appena impartito. È utile quando si gioca contro un avversario umano, per ingannarlo (vedi Figura 09).

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!