Genere
Sportivo
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
3+
Prezzo
€ 69,99
Data di uscita
28/3/2008

Pro Evolution Soccer 2008

Pro Evolution Soccer 2008 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Konami
Sviluppatore
KCET
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
28/3/2008
Data di uscita giapponese
21/2/2008
Lingua
Tutto in Italiano
Prezzo
€ 69,99
Formato Video
PAL
Soluzione

di Giuliana Trozzo, pubblicato il

CONSIGLI VINCENTI

IN ATTACCO

I migliori giocatori conoscono alla perfezione gli schemi d'attacco. Con i nostri consigli avrai più chance di vittoria.
B>■ È IMPORTANTE NON LIMITARSI A SEGUIRE SOLO IL GIOCATORE IN POSSESSO DI PALLA. Smarca i suoi compagni per aprire varchi nella linea difensiva avversaria, così da avere più opzioni di passaggio. Saper smarcare un uomo è fondamentale per costruire pericolose azioni da goal (vedi Figura 18).
■ USA LE FASCE. Quando attacchi, trascina uno dei tuoi laterali in direzione del corner per allargare la difesa avversaria. Se il suo difensore non lo segue sarà libero di crossare in area, mentre, se sarà marcato, si apriranno comunque altri spazi al centro. L'importante è saper leggere velocemente il gioco (vedi Figura 19).
■ SFRUTTA GLI SPAZI SCOPERTI DeLL'AVVERSARIO PER SORPRENDERLO. I passaggi sui piedi sono più sicuri se si vuole mantenere il possesso di palla, ma anche più prevedibili. Prova a lanciare la palla negli spazi per bucare la difesa avversaria (vedi Figura 20).
■ FAI GIRARE VELOCEMENTE PALLA NEI PRESSI DELL'AREA AVVERSARIA. Se riesci a padroneggiare i passaggi di prima in sequenza, potrai dar vita a rapide azioni a un solo tocco che renderanno più difficile per i tuoi avversari rubarti palla (vedi Figura 21).
■ I GIOCATORI VELOCI SONO PIÙ ABILI NELLE TRIANGOLAZIONI. Quando affronti un difensore con un calciatore forte tecnicamente, ricorri talvolta al dribbling e altre volte alle giocate di sponda. In questo modo i difensori non sapranno mai cosa aspettarsi(vedi Figura 22).
■ I CONTROPIEDI SONO EFFICACI CONTRO LE SQUADRE CHE ATTACCANO CON MOLTI GIOCATORI. Mentre difendi, manda uno dei tuoi centrocampisti sulla fascia, all'altezza della metà campo. In questo modo potrai servirlo non appena ruberai palla, per poi lanciare un contropiede tutto di prima (vedi Figura 23).
■ USA IL PULSANTE [C] (ANNULLA I MOVIMENTI) PER INGANNARE L'AVVERSARIO. Fagli credere di voler passare il pallone da una parte, per poi cancellare il movimento e passarlo dall'altra. Quando giochi contro un avversario umano le finte sono ancora più efficaci, e complicano la vita a chi difende (vedi Figura 24).
■ RISPETTA LA POSIZIONE DEI TUOI GIOCATORI. Allontanando i giocatori dalla loro zona di competenza concederai parecchi spazi all'avversario, che potrà sfruttarli per colpirti in contropiede. Questo vale soprattutto per i difensori centrali e i mediani, perché sono i pilastri della difesa della squadra (vedi Figura 25).

IN DIFESA

Evitare i gol non sarà spettacolare come segnarli, ma saper difendere richiede altrettanta abilità.
■ IN DIFESA DEVI ESSERE DECISO. Non aver paura di entrare con forza sugli attaccanti avversari: correrai il rischio di fare fallo, ma avrai molte più probabilità di rubare palla. Sempre meglio subire una punizione contro che farsi superare dall'attaccante e lasciarlo andare verso la porta da solo. Per difendere premi il pulsante [A] finché non entri in contatto con la sfera e, dopo averla toccata, tieni ancora premuto il pulsante affinché il tuo difensore ne conquisti il possesso (vedi Figura 26.
■ QUANDO MARCHI UN GIOCATORE, PRESTA ATTENZIONE AL COMPAGNO CHE PORTA PALLA. Non appena vedi che sta per passargliela, premi il pulsante [Z] per anticiparlo e intercettare il passaggio. Questo movimento è utile contro gli attaccanti veloci. Ma devi fare attenzione, perché se eseguito male, e se il portatore di palla si accorge che vuoi giocare d'anticipo, potrebbe scavalcarti con un passaggio alto e lanciare verso la porta il suo compagno (vedi Figura 27).
■ LO SCHIERAMENTO DELLA TUA DIFESA È FONDAMENTALE. I centrali non devono perdere la posizione, altrimenti si apriranno dei varchi. Se affidi a un centrale la marcatura di un attaccante, questo potrebbe fare da "esca" portandoti fuori posizione, e creare spazio per l'inserimento di un centrocampista (vedi Figura 28).
■ USARE IL FUORIGIOCO HA I SUOI RISCHI, ma se riuscirai a padroneggiare questa tecnica potrai fermare le squadre che puntano molto sui lanci in profondità. Fai attenzione, tuttavia, perché se l'avversario è scaltro e anticipa le tue intenzioni può decidere di tenere palla e puntare direttamente alla porta (vedi Figura 29).
■ SE SEI INCERTO, UN BEL DISIMPEGNO PUÒ RISPARMIARTI PARECCHI PROBLEMI, soprattutto se ci sono palle vaganti. Allontanando il pallone otterrai il vantaggio immediato di allentare la pressione dell'attacco avversario, e se sarai fortunato il tuo lancio potrebbe essere raccolto da uno dei tuoi attaccanti, che inizierebbe così un contropiede (vedi Figura 30).
■ LE ENTRATE IN SCIVOLATA POSSONO INTERROMPERE UN'AZIONE D'ATTACCO, ma se eseguite senza il necessario tempismo mettono fuori causa il difensore, che non avrà più la possibilità di recuperare posizione. È meglio usare queste entrate solo come ultima possibilità (vedi Figura 31).
■ NEI CALCI D'ANGOLO, MARCA TUTTI GLI ATTACCANTI AVVERSARI. Quando il giocatore che batte il corner tocca la palla, premi il pulsante [Z] per fare in modo che i tuoi difensori si posizionino davanti agli attaccanti che stanno marcando, così da poter intervenire con maggiore facilità (vedi Figura 32).

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!