Genere
Sportivo
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
3+
Prezzo
€ 69,99
Data di uscita
28/3/2008

Pro Evolution Soccer 2008

Pro Evolution Soccer 2008 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Konami
Sviluppatore
KCET
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Distributore Italiano
Halifax
Data di uscita
28/3/2008
Data di uscita giapponese
21/2/2008
Lingua
Tutto in Italiano
Prezzo
€ 69,99
Formato Video
PAL
Soluzione

di Giuliana Trozzo, pubblicato il

Un'altra conversione di Pro Evolution Soccer? Esatto! Ma nulla di quanto hai imparato con i precedenti episodi ti tornerà utile sui campi del Wii. Se vuoi continuare a vincere, segui i nostri consigli...

PER INIZIARE

1- Dimentica le precedenti versioni. La prima volta che proverai Pro Evolution Soccer 2008 per Wii noterai subito la sua assoluta diversità. Questa versione, infatti, rappresenta un nuovo approccio al calcio simulato, con una struttura creata da zero attorno alle caratteristiche peculiari del telecomando Wii.
2- Armati di pazienza. Giocherai puntando il telecomando Wii verso lo schermo, agendo con movimenti brevi e precisi. Riuscire ad apprendere appieno il sistema di controllo richiederà numerose partite... e qualche sconfitta.
3- Confrontati con gli altri giocatori. Invita i tuoi amici o gioca via Internet. Imparerai sicuramente nuove tecniche e giocate spettacolari che, magari, non avevi mai visto prima.
4- Acquisisci una visione di gioco. PES per Wii è molto più strategico che in passato, dato che ti obbliga a gestire tutti i tuoi giocatori. Rappresenta in sostanza un modo decisamente nuovo di giocare a calcio su console.
SE SEI UN FAN DELLA SERIE Pro Evolulution Soccer, prima di iniziare a giocare con questa innovativa versione per Wii dovrai mettere da parte tutto ciò che hai imparato con le precedenti edizioni, visto che sia i controlli che il sistema di gioco sono completamente differenti da qualsiasi altro titolo calcistico. A titolo esemplificativo, sappi che per far avanzare un giocatore è sufficiente indicare con il cursore il punto in cui vuoi che si sposti, cosa che non solo ti permette di controllare il calciatore in possesso del pallone, ma anche di gestire i compagni che gli sono intorno. Puoi farli smarcare o ingannare l'avversario lanciando sulla fascia un giocatore a cui poi non passerai la palla, ad esempio. Ma le opzioni a disposizione sono in generale moltissime. Un'altra novità di questo originale sistema di controllo consiste nella possibilità di passare la palla indicando il giocatore che desideri la riceva, così da imbastire con grande semplicità e realismo fitte reti di passaggi, triangoli o lanci in profondità. Pro Evolution Soccer per Wii ti costringe ad ampliare la tua visione tattica, perché non controllerai solo il portatore di palla, ma dovrai orchestrare i movimenti di tutta la squadra! Le nuove azioni a cui darai vita, prendendo ad esempio in contropiede i difensori con i tagli dei tuoi attaccanti, rappresentano una grande innovazione per la serie...

Prima l'allenamento, poi la partita

Prima di affrontare un'altra squadra, non dimenticare di seguire i tutorial. Tutte le azioni, dalle più elementari (muovere un giocatore o passare la palla) alle più complesse (combinazioni che prevedono dribbling, triangolazioni e passaggi in profondità in rapida successione), vanno realizzati in modo completamente diverso. Su Wii, la curva d'apprendimento di PES 2008 è davvero ripida. I primi movimenti saranno semplici (passaggio, dribbling, tiro), ma partita dopo partita, man mano che aumenterà la bravura delle squadre avversarie, dovrai acquisire dimestichezza con nuovi movimenti, sia in attacco che in difesa. A ogni partita potrai apprendere nuove azioni, mettere a punto i movimenti dei giocatori senza palla e imparare a gestire contemporaneamente tutta la squadra. E non aver paura di affrontare un giocatore che si trova all'altro capo del mondo. In PES, come nel calcio vero, c'è sempre qualcuno più forte da cui imparare nuovi trucchi...

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!