Genere
ND
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
23/3/2007

PlayStation 3

PlayStation 3 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Sony Computer Entertainment Europe
Sviluppatore
Sony Computer Entertainment
Distributore Italiano
Sony Computer Entertainment Italia
Data di uscita
23/3/2007
Lingua
Tutto in Italiano

Hardware

Nella sua tradizionale conferenza stampa alla Games Convention 2008, Sony ha presentato le ultime novità per PlayStation 3, PlayStation 2 e PSP.

Link

Speciale

La rimonta di Sony

[GC 08] Novità e annunci dal mondo PlayStation.

di Matteo Camisasca, pubblicato il

In quella che sta diventando ormai una tradizione, la prima giornata di Games Convention 2008 si è conclusa presso lo stand di Sony Computer Entertainment Europe con una conferenza stampa ben congengata (tutto sommato breve e ben focalizzata) e rispettosa di un evento che sta assumendo oramai importanza assoluta a livello internazionale per il mondo dei videogiochi. Dopo una breve apertura in lingua tedesca, doverosa dato il contesto, David Reeves ha delineato un percorso ideale degli ultimi aggiornamenti dal mondo Sony, rammentando gli altri incontri del recente passato con la stampa (PlayStation Day ed E3 2008) e sottolineando l'importanza dell'appuntamento odierno che di lì a breve sarebbe stato foriero di annunci e presentazioni esclusive.

PSP conta fino a 3000

Con uno showfloor dominato da grossi calibri come Killzone 2, LittleBigPlanet, MotorStorm Pacific Rift e Resistance 2, tutti protagonisti di possibili incontri ravvicinati, l'attenzione si è focalizzata sulle "vere" novità a cominciare dal mondo hardware, dove brilla l'avvento di un nuovo modello di PlayStation Portable.
Forte di una base installata europea di 13,4 milioni di console (41 milioni a livello mondiale), PSP è pronta ad accogliere la sua terza incarnazione denominata PSP 3000: si tratta di una novità per il mercato europeo, che sarà disponibile dal 15 ottobre 2008 al prezzo di 199 Euro esclusivamente attraverso una serie di otto bundle che spazieranno da FIFA 09 al nuovo gioco di Harry Potter, passando per Buzz! e Go!Messenger.
Dotata del medesimo "look & feel" di una PSP Slim & Light, PSP 3000 porta con sé alcune innovazioni, anzitutto a livello tecnologico per quanto concerne il display LCD. Quello che è da sempre un punto di forza assoluto della consolina Sony viene ulteriormente migliorato per quanto concerne l'intensità e il numero di colori visualizzabili, a tutto vantaggio dell'utilizzo soprattutto all'aria aperta, grazie a una ridotta incidenza dei riflessi, forse unico e storico tallone d'Achille dello schermo di questa console. Fra i nuovi ingressi nella dotazione della console figura poi anche un microfono integrato e questo spalanca le porte all'utilizzo di software come Skype. Da notare che l'avvento di PSP 3000 non coinciderà con la sparizione dagli scaffali di PSP Slim & Light, che rimarrà disponibile come prodotto venduto a sé stante al prezzo di 169 Euro.

Le due Sony dei videogiochi, insieme

La nuova sinergia e operatività integrata tra Sony Computer Entertainment e Sony Online Entertainment è stata protagonista del secondo annuncio: i dettagli parlano di tre titoli in arrivo su PS3 sviluppati da Sony Online Entertainment: lo sparautto online The Agency, il mondo supereroistico di DC Universe Online e il gioco MMO a target giovane e ambientazione fantasy intitolato Free Realms.
Si registrano novità anche sul fronte commerciale per i titoli di Sony Online Entertainment, in quanto d'ora in poi saranno pubblicati e distribuiti da Sony Computer Entertainment e questo varrà sia per le nuove edizioni PlayStation 3 (prevedibile), sia per i titoli disponibili in versione PC (vera sorpresa!).

PS3: cresce il disco fisso, arriva il Keypad!

L'attenzione si è poi spostata su PlayStation 3 (con i suoi 14 milioni di unità vendute in tutto il mondo, di cui 5,8 milioni in Europa). L'ammiraglia di Sony, dal prossimo venerdì sarà disponibile in versione con disco fisso da 80 GB al prezzo di 399 Euro. La capacità del disco fisso, raddoppiata rispetto al modello standard presente attualmente nei negozi, schizzerà invece a quota 160 GB con una versione speciale in uscita il prossimo 31 ottobre 2008 al prezzo di 449 Euro, inclusivi però di 70 Euro di contenuti scaricabili in omaggio dal PlayStation Store. David Reeves ha indicato questa versione speciale dal disco fisso molto capiente come il perfetto complemento per Play TV, l'accessorio in arrivo il prossimo 19 settembre anche in Italia: Play TV trasforma PlayStation 3 in un registratore di programmi televisivi dal digitale terrestre (Play TV fa anche da decoder, pur con delle limitazioni serie come il solo supporto per le TV digitali terrestri gratuite).
Parlando di PS3, ma di nuovo di giochi, Games Convention 2008 è stata anche l'occasione per avere la conferma definitiva della data di uscita di LittleBigPlanet, in arrivo il prossimo 29 ottobre 2008: un titolo così orientato alla costituzione di una community online ha dato lo spunto per la presentazione di un nuovo accessorio hardware: il Wireless Keypad per PS3. Si tratta di una mini tastiera in tecnologia Bluetooth, a batterie ricaricabili, che può essere agganciata sulla parte frontale (dove ci sono i grilletti per intenderci) di un joypad standard Sixaxis o DualShock 3. Il Wireless Keypad sarà disponibile secondo un
gran numero di lingue del mercato europeo, sicuramente compreso l'italiano. Wireless Keypad dovrebbe comprendere, ma non abbiamo inteso come, un "touchpad mode" dedicato al controllo del mouse, così da renderlo un accessorio adatto alla fruizione di Internet su PlayStation 3, oltre che un compagno quasi d'obbligo all'avvento di Home.

Tutta un'altra musica con SCEE

Uno degli annunci più importanti della serata, a nostro avviso, non riguarda il mondo dei videogiochi, ma quello della musica, un mercato che sta sovrapponendosi sempre più con quello dei videogame: Sony Computer Entertainment Europe, dal canto suo, all'inizio del prossimo anno lancerà Vidzone, un interessante servizio online per l'accesso a canzoni e video musicali in "streaming", ovvero una sorta di "radio on demand" e "video on demand" dedicati al solo mondo musicale. David Reeves ha rimarcato come questo servizio nulla c'entri con quello destinato alla distribuzione online di film presentato al recente E3 2008 (per esso non ci sono ancora notizie riguardanti l'Europa, salvo che dovrebbe rendersi disponibile nel terzo trimestre del 2009): sono due mondi diversi e completamente separati, che vivono di logiche differenti. Con Vidzone si potrà ascoltare musica del tutto gratuitamente, in modalità "on demand" e creando le proprie playlist preferite. Quanti volessero scaricare e conservare i file musicali o quelli audiovideo delle canzoni preferite, potranno farlo opzionalmente - e non subito, ma più avanti nel corso del 2009 - pagando il dovuto. Da notare che lo streaming audio-video di Vidzone, com'è ormai consuetudine nel mondo PlayStation, potrà essere diretto anche su PSP in connessione wireless, questo sempre gratuitamente.

Ancora musica nel mondi di Singstar

Torniamo a parlare di giochi, restando in ambito musicale: il successo di Singstar è ormai consolidato e inarrestabile e Sony ha ben pensato di premiare e far felici milioni di cantanti possessori delle versioni PS2 del gioco dando loro la possibilità di utilizzare i vecchi dischi di Singstar PS2 giocandoli su PlayStation 3. Questa possibilità sarà disponibile più avanti nell'anno in corso e sarà inclusa nei prossimi lanci di Singstar su PS3. Con l'occasione Sony ha annunciato anche l'arrivo di Singstar: Volume 3 fra i cui artisti figura un certo Michael Jackson. Tornando in ambito PS2, va sottolineato l'annuncio di Singstar singalong with Disney per PlayStation 2, in arrivo questo autunno: come il nome lascia intendere, con questo titolo sarà possibile cimentarsi nel cantare in stile Singstar le classiche canzoni che hanno fatto storia nei cartoni animati Disney, avendo come sottofondo a schermo gli spezzoni dei film da cui sono tratte. Spostandoci online sul Singstore, va seglanato l'arrivo, a settembre 2008, di un pacchetto di canzoni per Singstar PS3 dedicato ai Queen, mentre un gioco completamente "Queen" della linea Singstar è in arrivo su PS2, più avanti quest'anno.

Dulcis in fundo...

Come spesso accade in contesti come questo, le chicche sono tenute in serbo per la conclusione: qualche collega segnalerà in questo ambito (chicche) solo la presentazione con cui è stato svelato finalmente Heavy Rain, ma a nostro avviso pari dignità ha un progetto potenzialmente davvero intrigante, curato da SCEE London Studio e pensato specificamente per PlayStation 3 con PlayStation Eye. Con EyePet: Your Virtual Pet va in scena sull'ammiraglia di Sony il primo cucciolo virtuale da salotto, magari non il primo in senso assoluto (in termini di originalità Sony arriva tardi), ma il primo che, sfruttando una tecnologia analoga a quella di EyeToy, consente di interagire e giocare insieme al cuccioletto in un modo mai visto: non si tratta solo di cambiare vestitini e di dispensare coccole al nostro animaletto virtuale, ma è persino possibile disegnare giocattoli per lui e giocarci insieme a lui! Approfondiremo appena possibile perché EyePet: Your Virtual Pet appare davvero interessante e pur essendo certamente rivolto a un target molto giovane, ha un appeal e una carica d'interesse davvero trasversale.
Infine, Heavy Rain... David Cage di Quantic Dream, gli autori di The Nomad Soul e Farenheit, è salito sul palco per ricordare una demo presentata all'E3 del 2006, chiamata The Casting, divenuta il seme dal quale sta crescendo il progetto Heavy Rain, un gioco pensato per un pubblico maturo, un gioco capace di esprimere storie più complesse rispetto al solito, ma altresì molto accessibili a livello di controllo per rivolgersi alla massima audience; Heavy Rain promette poi d'essere un'esperienza profondamente emozionale che si disvelerà in una storia da giocare dove il giocatore diventa regista degli eventi e lo sviluppatore dovrebbe passare in secondo piano. Difficile valutare dal filmato mostrato, dove emerge di certo solo la presenza degli immancabili Quick Time Event, se tante promesse potranno davvero realizzarsi, ma una cosa è certa: questo progetto, esclusivo per PS3, tecnicamente spacca!
Lasciamo al mondo dei ricordi la conferenza Sony della Games Convention 2008 con la sensazione che le promesse siano state mantenute: gli annunci sono arrivati qui, in Europa, ben più che un mese fa negli USA e di carne al fuoco ce n'è. Forse non erano gli annunci che ti aspetti e forse a tanti, come anche al sottoscritto, poco interessa di trasformare PS3 in una radio on demand, per quanto l'idea e l'intento sia carino. Ciò detto, la sostanza videoludica non manca in casa Sony e spunti come EyePet: Your Virtual Pet ed Heavy Rain, per motivi ovviamente diversi, lasciano ben sperare sulla salute del mercato dei videogiochi e su quella - nello specifico - di uno dei suoi primi attori.


Commenti

  1. utente_deiscritto_19106

     
    #1
    molto bello come articolo Matt...kudos per te
  2. JJ

     
    #2
    Matteo Camisasca ha scritto:
    In quella che sta diventando ormai una tradizione, la prima giornata di Games Convention 2008 si è conclusa presso lo stand di Sony Computer Entertainment Europe con una conferenza stampa ben congengata (tutto sommato breve e ben focalizzata) e rispettosa di un evento che sta assumendo oramai importanza assoluta a livello internazionale per il mondo dei videogiochi. Dopo una breve apertura in lingua tedesca, doverosa dato il contesto, David Reeves ...
      segnalo errore ortografico in un titolo del paragrafo
    Ancora musica nel mondi di Singstar
    o "nel mondo" o "nei mondi"...

    saluti.
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!