PlayStation Plus

PlayStation Plus

Servizio online (a pagamento) concorrente di Xbox Live che aggiunge varie offerte e promozioni a PlayStation Network come l'accesso anticipato alle Beta, DLC esclusivi, sconti e altro ancora.
Rubrica

Playstation Plus - Aprile 2016

Vediamo insieme quali sono i titoli scaricabili gratuitamente per gli abbonati

di Dario Ronzoni, pubblicato il

Come ogni mese, ecco arrivare un’infornata di titoli scaricabili gratuitamente da tutti gli abbonati Playstation Plus a partire dal 5 aprile. Due giochi a testa per PS4, PS3 e PS Vita.

Zombi (PS4)

Dopo l’esordio su Wii U col titolo di ZombiU, il survival horror targato Ubisoft è successivamente apparso anche su PC, Xbox One e PS4 in versione riveduta e corretta, senza quelle caratteristiche pensate nello specifico per il peculiare controller della console Nintendo. Normalizzatosi nel passaggio alla next gen, Zombi è rimasto tuttavia un survival horror sufficientemente divertente, con qualche momento di sano terrore, per le strade di una Londra invasa da un’orda di non morti. Il livello di difficoltà più blando rispetto alla versione per Wii U e la grafica assolutamente obsoleta ne offuscano però le potenzialità.

Dead Star (PS4)

Sviluppato da Armature Studio (Batman: Arkham Origins Blackgate), Dead Star è uno space shooter che debutta direttamente tra i titoli gratuiti. Pensato per il multiplayer, il gioco propone combattimenti 10 contro 10, bilanciati tra fasi di azione pura e momenti strategici, nei quali il giocatore è chiamato a conquistare e controllare determinati avamposti, cercando nel contempo risorse per rafforzare le proprie difese. Ogni astronave dispone poi di specifiche caratteristiche, customizzabili e potenziabili nel corso del gioco.

I Am Alive (PS3)

Ennesimo action in terza persona post-apocalittico, I Am Alive ci mette nei panni di un sopravvissuto a una non meglio precisata catastrofe, impegnato nella disperata ricerca della moglie e della figlia, scomparse nel disastro. Caratterizzato da un interessante gameplay votato alla sopravvivenza più pura (avremo dalla nostra solo pochissime armi), il titolo Ubisoft cede un po’ sul versante tecnico, appena sufficiente anche per una console di penultima generazione, e sulla longevità.

Savage Moon (PS3)

Strategico tower defence pubblicato originariamente nel 2008, Savage Moon invita il giocatore a difendere un remoto avamposto minerario dagli attacchi di terribili insetti alieni. Il compito principale consiste nel piazzare sul terreno una serie di torri e torrette di varia natura e capacità difensive/offensive. Un classico strategico un po’ datato, ma in grado di dire ancora la sua tra gli appassionati del genere.

Shutshimi (PS Vita)

Sparatutto a scorrimento dal fortissimo sapore retrò, Shutshimi ci mette nei panni di un pesce determinato a difendere il proprio territorio dall’invasione di una nutrita schiera di avversari. Come per i titoli arcade dei bei tempi andati, Shutshimi fa della frenesia e della velocità estrema i propri capisaldi, sia per quanto riguarda l’azione vera e propria (i livelli durano in media dieci secondi), sia per il tempo disponibile per scegliere i numerosi power-up, ridotto a pochi attimi tra un livello e l’altro.

A Virus Named Tom (PS Vita)

A Virus Named Tom è un puzzle game nel quale l’obiettivo principale è la vendetta. Uno scienziato, prima idolatrato dalla comunità, quindi cacciato dall’azienda per cui lavorava a causa della pericolosità della sua ultima invenzione (un terribile robot), decide di infettare e distruggere con un virus informatico tutti i marchingegni da lui precedentemente progettati. Per far questo sarà necessario far seguire a Tom, questo il nome del virus, particolari percorsi che ricordano vagamente Pac Man, prestando attenzione ad antivirus e altre minacce assortite.


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!