Genere
Azione
Lingua
ND
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
27/4/2012

Prototype 2

Prototype 2 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Activision
Sviluppatore
Radical Entertainment
Genere
Azione
PEGI
18+
Distributore Italiano
Activision Italia
Data di uscita
27/4/2012

Hardware

Prototype 2 è atteso nei formati PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Multiplayer

Sembra che anche in questo secondo episodio non ci saranno modalità multiplayer.

Modus Operandi

Alla Gamescom 2011, nello stand di Activision all'interno dell'area business, abbiamo assistito a una presentazione condotta dallo studio head Ken Rosman. Il gioco ci è stato mostrato in versione Xbox 360.

Link

Eyes On

Uppercut agli elicotteri

Altri dettagli sul sistema di controllo.

di Andrea Maderna, pubblicato il

In apertura di articolo abbiamo citato il motore grafico e la sua rifinitura in corso, meglio mettere le cose in chiaro: sotto questo aspetto, Prototype 2 sta crescendo benissimo. Lo avevamo lasciato un paio di mesi fa, in versione pre-alpha, ancora tanto, tanto acerbo e difficile da digerire, lo ritroviamo oggi in una versione più avanzata, ben lungi dall'essere completa, ma che fa tutt'altra impressione, con la sua città ricca, luminosa, carica di dettaglio ed estensione. Se il tasso di crescita rimarrà questo, l'anno prossimo ci troveremo fra le mani un gioco dallo spessore estetico notevole, oltre che ampiamente superiore a quello del primo episodio.

Secondo gli sviluppatori, la telecamera è ora impostata in modo da non essere mai attaccati da nemici che si trovano fuori dal campo visivo - Prototype 2
Secondo gli sviluppatori, la telecamera è ora impostata in modo da non essere mai attaccati da nemici che si trovano fuori dal campo visivo

per delle mazzate più comode

La seconda parte della presentazione di Colonia, comunque, era incentrata sul combattimento, che ovviamente riveste un ruolo fondamentale nell'economia di gioco. Oltre a mettere nuovamente in mostra le varie possibilità d'interazione con oggetti e veicoli – e strappare il cannone di un carro armato per poi usarlo come martello gigante sembra un'attività davvero piacevole – nell'occasione il team ci ha svelato alcune novità. Svanisce, per esempio, la ruota di selezione dei poteri, che rallentava troppo l'azione nei momenti chiave, in favore di una selezione “al volo” di quel che si vuole usare.
Si è parlato di “dual wielding” dei poteri di James, e in effetti il protagonista di Prototype 2 può utilizzare in combinazione, in maniera totalmente fluida, entrambi i suoi tipi di attacco. I tasti X e Y (la prova era condotta su Xbox 360) sono assegnati agli attacchi con gli artigli o “a martello” e permettono di alternare quindi squartamenti e mazzate senza soluzione di continuità. Ne risulta, ovviamente, una gestione molto più fluida del sistema di combo. A questo si aggiunge un maggior senso tattico nell'approccio alle opportunità difensive, con per esempio lo scudo che, se ritmato nella giusta maniera, permette di respingere i colpi ed effettuare quindi pratici contrattacchi. Insomma, sembrano esserci le basi per un ottimo sistema di combattimento, che a questo punto non vediamo l'ora di mettere alla prova con un primo hands on, anche per poter tirare dei gran cazzotti agli elicotteri. Già, se il primo Prototype aveva fatto parlare di sé per i calci volanti agli elicotteri, questa volta si passa agli uppercut, dritti in faccia.

In Prototype 2 prenderemo gli elicotteri a cazzotti sul muso - Prototype 2
In Prototype 2 prenderemo gli elicotteri a cazzotti sul muso

ribellione contro il sistema

La parte finale della presentazione di Colonia era incentrata sul mostrare – come, anche in questo caso, già accennato in precedenza – alcuni metodi utilizzati per rendere maggiormente coeso il mondo di gioco, integrando le varie missioni facoltative nell'esperienza globale, in modo da evitare quel senso di ripetitività e disconnessione che le caratterizzava nel primo episodio. Un grosso ruolo in questo viene svolto dalla rete di Blacknet, nella quale è possibile infiltrarsi tramite appositi terminali per scrutare le attività del nemico e trascorrere le giornate rompendo le uova nel paniere altrui. Nel caso specifico, per esempio, James scopre che Blackwatch vuole liberare un mostro mutante sui civili della zona gialla, e va quindi a cambiare leggermente la questione, liberandolo addosso ai soldati stessi, per poi ritrovarsi costretto a inseguirlo ed eliminarlo, dato che, una volta fatti fuori i soldati, il bestione si scatena inevitabilmente sulla folla.
Insomma, la carne al fuoco è tanta, e sembra anche essere piuttosto saporita. A questo punto rimane da dare un'occhiata a come Manhattan si sia evoluta nella temibile zona rossa e, magari, da prendere in mano il pad, per un primo test di gioco. L'uscita di Prototype 2 è prevista per l'anno prossimo, quindi c'è tutto il tempo per altri incontri. Nell'attesa, voltate pagina per gustarvi la nostra intervista a Ken Rosman, studio head di Radical Entertainment..


Commenti

  1. ice79

     
    #1
    sembra meglio del primo capitolo speriamo in bene....!!!!
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!