Genere
Azione
Lingua
ND
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
27/4/2012

Prototype 2

Prototype 2 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Activision
Sviluppatore
Radical Entertainment
Genere
Azione
PEGI
18+
Distributore Italiano
Activision Italia
Data di uscita
27/4/2012

Hardware

Prototype 2 è disponibile nei formati PlayStation 3 e Xbox 360. La versione PC è attesa per giugno.

Multiplayer

Il gioco non ha modalità multiplayer vere e proprie, se non delle sfide a punteggio legate a classifiche online.

Modus Operandi

Abbiamo provato il gioco grazie a una versione promo per Xbox 360.

Link

Video Articolo

La filosofia dell'onnipotenza

Cambia il protagonista, non cambia la devastazione

di Marco Locatelli, pubblicato il

Prototype era uno di quei videogiochi il cui protagonista ha la capacità di infondere al giocatore un'esaltante e adrenalinica sensazione di onnipotenza, come se, gamepad alla mano, si vestissero i panni di una macchina da guerra senza alcun limite. Purtroppo, però, alcune pecche finirono per minare inesorabilmente la qualità complessiva del prodotto. Il grande successo di vendite ha comunque portato l'accoppiata Radical Entertainment e Activision a provarci ancora una volta, riprendendo il discorso da dove lo avevano lasciato tre anni fa.

La New York di Prototype 2 è molto più cupa e tenebrosa rispetto agli scenari dall'aspetto asettico e minimalista visti nel primo capitolo - Prototype 2
La New York di Prototype 2 è molto più cupa e tenebrosa rispetto agli scenari dall'aspetto asettico e minimalista visti nel primo capitolo

SALVATE IL SOLDATO JAMES HELLER
Dopo aver devastato mezza città di New York nei panni del misterioso Alex Mercer, questo secondo capitolo vede i giocatori indossare le inedite vesti di James Heller, un ex militare la cui famiglia è stata uccisa da alcuni contaminati e che ora è in cerca di vendetta nei confronti di Mercer, considerato l'unico responsabile del secondo focolaio del virus Blacklight abbattutosi sulla Grande Mela. Il destino vuole però che sarà proprio il vecchio protagonista a scegliere di contaminare Heller con il suo germe mutato, in modo da avere al suo fianco un valido alleato nella lotta alle due aziende coinvolte nella vicenda: la Blackwatch e la Gentek. Per sua stessa natura il genere free-roaming fatica a regalare intrecci narrativi emozionati e coinvolgenti, rilegando il più delle volte la sceneggiatura a mero contorno, utile solamente a spingere il giocatore ad entrare in azione: una regola alla quale il primo Prototype non si era sottratto minimamente, presentando una trama fortemente frammentaria e sfilacciata, che fu tra l'altro oggetto di aspre critiche da parte di utenti e stampa. I ragazzi di Radical Entertainment hanno pensato di risolvere il problema imbastendo un plot con una buona dose di dialoghi, filmati in computer grafica stile Sin City e una maggior presenza scenica dei personaggi. Se nella forma il coinvolgimento ha indubbiamente giovato della presenza di questo nuovo taglio più ricercato, nella sostanza la narrazione fatica ancora a decollare risultando piuttosto banale e scontata, soprattutto a causa del nuovo protagonista che, a differenza di Alex Mercer, è figlio di una esasperata stereotipizzazione. Molto interessante, invece, l'interpretazione del vecchio eroe nel ruolo di mentore e, poco dopo, in quello di carismatico antagonista.

Insieme alle attività secondarie già descritte nel corpo dell'articolo, sono presenti anche i set di missioni della rete Radnet, disponibili solamente per coloro i quali avevano già preordinato il gioco o lo hanno acquistato al lancio - Prototype 2
Insieme alle attività secondarie già descritte nel corpo dell'articolo, sono presenti anche i set di missioni della rete Radnet, disponibili solamente per coloro i quali avevano già preordinato il gioco o lo hanno acquistato al lancio

DEVASTANTE MA CON STILE
Prima di iniziare lo sviluppo di un sequel di Prototype, Radical Entertainment sapeva bene che snaturare il concept che ha fatto la fortuna del gioco originale non avrebbe avuto alcun senso. Intraprendere la strada della conservazione e del perfezionamento, invece, sarebbe stata indubbiamente la scelta meno rischiosa ma allo stesso tempo più saggia e sicura. E così è stato. Gamepad alla mano, si ha immediatamente la sensazione che ogni piccolo aspetto di Prototype 2 abbia goduto di un preciso e oculatissimo lavoro di raffinazione e arricchimento, senza però sostanziali modifiche alla struttura di gioco. Il combat system, ovvero il piatto forte in tavola, l'elemento che deve gestire senza incertezze tutti i mirabolanti poteri del devastante protagonista, è rimasto concettualmente invariato, ma presenta alcune migliorie importanti. Innanzitutto gli sviluppatori hanno ben pensato di rivedere la mappatura dei tasti, rendendo più semplice e intuitiva l'esecuzione delle combo e dando la possibilità di controllare ben due poteri alla volta, permettendo di cambiarli con la solita ruota attivabile in qualsiasi momento. Oltre a quella della semplicità, la via intrapresa dagli sviluppatori è anche quella della spettacolarità, tanto che sbudellare contaminati e soldati della Blackwatch sarà divertente quanto scenografico grazie a un sapiente e marcato taglio coreografico della telecamera, un ampio spettro di nuove movenze e un insieme di finisher che si presentano sempre diverse a seconda dell'avversario e del potere in uso.

Oltre agli esagerati poteri mutageni, James Heller, alla stregua del collega Alex Mercer, può rubare veicoli corazzati come elicotteri e carri armati e anche sfruttare le armi da fuoco abbandonate dalle guardie della Blackwatch - Prototype 2
Oltre agli esagerati poteri mutageni, James Heller, alla stregua del collega Alex Mercer, può rubare veicoli corazzati come elicotteri e carri armati e anche sfruttare le armi da fuoco abbandonate dalle guardie della Blackwatch

Se i combattimenti sono dunque un' immancabile costante, è importante sottolineare l'aggiunta di un'interessante novità all'interno del già ampio mosaico di gioco. Si tratta sostanzialmente di alcune fasi di missioni secondarie o primarie, denominate “caccia”, nelle quali viene richiesto di scovare un bersaglio tramite l'utilizzo di un sonar. Per dare maggior significato e importanza al camuffamento e all'abilità del protagonista nel consumare i corpi di poveri ignari, la nuova abilità del sonar si mostra utile ancora una volta nel mostrare un simbolo giallo a forma di occhio se la vittima designata per l'assorbimento si trova all'interno del campo visivo di qualche guardia, la quale potrebbe interferire. In questo modo il giocatore può premeditare un suo ideale percorso di assorbimento eliminando uno alla volta tutti gli occhi indiscreti. Le fasi stealth acquisiscono dunque una nuova e inaspettata dimensione strategica, soprattutto nelle situazioni in cui sarà possibile agire solo di soppiatto.


Commenti

  1. Teräs Käsi

     
    #1
    non sembra male, ma il cambio di protagonista è qualcosa che non riesco proprio a digerire...
  2. Nick™

     
    #2
    Esagerato :lol:
  3. utente_deiscritto_195430

    #3
    Preso oggi e giocato 1 oretta, sembra promettente, l'ho cominciato direttamente a difficile.
  4. Kingcesare

     
    #4
    Sicuramente sarà un prossimo acquisto, magari quando cala di prezzo su amazon.co.uk :P
  5. Nick™

     
    #5
    @Nemesis: Però il doppiaggio in Italiano è un calcio ai testicoli ò_ò
    Invece, che te ne pare del gameplay? u.u
  6. utente_deiscritto_195430

    #6
    Nick™@Nemesis: Però il doppiaggio in Italiano è un calcio ai testicoli ò_ò
    Invece, che te ne pare del gameplay? u.u
    Bah, non ho notato tutto questo schifo nel doppiaggio, magari non sarà il massimo ma non mina minimamente la fruizione della storia.

    Sul gameplay...che dire....FOTTUTAMENTE APPAGANTE!!! :lol:
  7. Nick™

     
    #7
    {_NEMESIS_}Bah, non ho notato tutto questo schifo nel doppiaggio, magari non sarà il massimo ma non mina minimamente la fruizione della storia.

    Sul gameplay...che dire....FOTTUTAMENTE APPAGANTE!!! :lol:
    Il doppiaggio mi da abbastanza fastidio, non per le voci, ma per il fatto che non è sincronizzato con il movimento delle labbra ò_ò
    Per il gameplay si, non posso che quotarti appieno :lol:
    Cioè, correre su un grattacielo e volare per le strade è una cosa fantastica :lol:
    E gli artigli sono fantastici :lol:
    Ma vendono solo la Radnet, vero? :nosmile:
  8. utente_deiscritto_195430

    #8
    Nick™Ma vendono solo la Radnet, vero? :nosmile:
    Vendono 3 versioni. :lolguy:
  9. Nick™

     
    #9
    Intendevo la Radnet al posto della Standard :lol:
  10. Gians88 "la vendetta"

     
    #10
    ma è multilingua?
Continua sul forum (21)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!