Genere
Sparatutto
Lingua
Italiano
PEGI
18+
Prezzo
€ 69,99
Data di uscita
7/10/2011

RAGE

RAGE Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Bethesda Softworks
Sviluppatore
id Software
Genere
Sparatutto
PEGI
18+
Data di uscita
7/10/2011
Lingua
Italiano
Giocatori
4
Prezzo
€ 69,99

Hardware

RAGE uscirà su PC, Xbox 360 e PlayStation il 7 ottobre. 

Multiplayer

È prevista una modalità cooperativa per due giocatori, con missioni studiate appositamente, e una modalità competitiva, Combat Rally, aperta fino a un massimo di sei partecipanti, incentrata sulle gare in auto.

Modus Operandi

Abbiamo provato RAGE al recente E3 2011, in versione Xbox 360, per circa una mezzora. 

Link

Hands On

Post-leggenda

Il ritorno di John Carmack dalle chiacchiere ai fatti.

di Stefano F. Brocchieri, pubblicato il

Pad in mano e una bella schermata dei titoli che permetteva di scegliere liberamente tra cinque o sei missioni di una versione ormai prossima al completamento. All’E3 2011 la nostra prova di RAGE, l’atteso ritorno di John Carmack e della sua id Software, quelli che un tempo erano rispettivamente il dominatore assoluto dei motori grafici e la dominatrice assoluta degli sparatutto in soggettiva, è partita col piede giusto. Peccato che il tempo a nostra disposizione (una mezzoretta scarsa) non fosse granché d’accordo nel farci assaporare per bene una pacchia simile.

È RAGE il titolo graficamente più massiccio in circolazione? Sono aperte le discussioni! - RAGE
È RAGE il titolo graficamente più massiccio in circolazione? Sono aperte le discussioni!

Abbiamo scelto la prima missione del lotto, chiamata Find Buggy Parts, che (pensate un po’… ) aveva come obiettivo quello di trovare i pezzi della nostra auto, sparsi di qua e di là per le Wasteland. Ma prima occorreva recarsi nell'officina di un meccanico, situata in un centro abitato, dove ci sarebbero stati illustrati i dettagli dell’incarico. Strada facendo, come suggeritoci dal ragazzo di Bethesda che faceva di tanto in tanto un salto alla nostra postazione, nella cittadina potevamo intrattenerci a parlare con svariati personaggi non giocanti e farci assegnare qualche missione o magari andare al bar, far visita a negozi o dedicarci a qualche mini-gioco. Troppo per il poco tempo a nostra disposizione. Abbiamo così fatto dietrofront, dirigendoci ai margini del complesso urbano, dove siamo montati in sella a un quad simile a quelli di Enemy Territory: Quake Wars, per avventurarci verso le terre selvagge lì nei paraggi, alla ricerca d’azione.

GITA FUORI PORTA

Quello che abbiamo trovato sono sensazioni poco gradevoli sulla guidabilità del mezzo, ostruita da una telecamera troppo nervosa per andare d’accordo con lo stick destro del pad di Xbox 360, a cui si sommava l’aggravante di un ritorno eccessivamente repentino alla posizione base nel caso in cui lo si lasciasse andare. Poi il motore grafico, impressionante. Carmack è riuscito a far muovere alla console Microsoft una valanga di poligoni e di dettagli a sessanta, granitici, fotogrammi al secondo, dando forma e movimento a un mondo contraddistinto da una spiccata sensazione di solidità e profondità, anche se al prezzo di alcune texture spalmate e di qualche sparuto particolare che aggiorna la sua complessità a vista. Insomma, il genio dei motori grafici ha compiuto un mezzo miracolo, anche se ha giocato sul sicuro, spingendo su concetti tecnologici a lui familiari e lasciando scoperto il fianco su aspetti nei quali RAGE appare poco al passo coi tempi, come la qualità dell’illuminazione, tendenzialmente piatta, e l’interattività ambientale, sostanzialmente non pervenuta, con oggetti come sedie, bottiglie e altri elementi dello scenario che non si spostavano di un millimetro se investiti dalla raffica dei nostri colpi.

È già stato reso noto da tempo che non ci dovrebbero essere differenze grafiche apprezzabili tra le tre versioni. Sono aperte le discussioni! - RAGE
È già stato reso noto da tempo che non ci dovrebbero essere differenze grafiche apprezzabili tra le tre versioni. Sono aperte le discussioni!

L’ultima considerazione che abbiamo maturato per il breve giro compiuto nelle Wasteland, prima di tentare la fortuna in una missione più concisa, è che i nemici di livello più basso, i mutanti dall’indole animalesca, sono proprio come ce li si aspetta: danno continuamente addosso al giocatore, inseguendolo un po' ovunque, senza lasciargli tregua. Quello che non ci aspettavamo, magari, erano animazioni così pattinanti e ampollose e un pathfinding a tratti indeciso.


Commenti

  1. vudux

     
    #1
    Direi interessante, vedremo, per ora mi sembra ancora lontano.
  2. Solidino

     
    #2
    interessato per via dell'ambientazione, per il freeroming pur se limitato, ma speranze di "ne ho viste di cose che voi umani..." ZERO. Cmq se gira a 60hz solidi con quel pacco a schermo, respect, e se il prezzo da pagare è qualche texture spalmata e la fisica degli oggetti non pervenuta, pazienza, la fluidità prima di tutto!!!
  3. fortieTHief

     
    #3
    molto piatto e statico comunque,ma avete provato la versione PC?
  4. Dark76

     
    #4
    delle bottigliette sul tavolo immobili mi frega na cippa XD
    sulla illuminaizone anche io avevo notato un certa "piattezza"
    pero a parte questi dettagli a lvl di impatto sto gioco mi attira tantissimo
    le ambientazioni sembrano molto evocative cosi come il concept di gioco con aspetti da rpg
    in lista acquisti sicuro
  5. Gaara80

     
    #5
    Interessante. Mio al day one.
  6. teoKrazia

     
    #6
    fortieTHiefmolto piatto e statico comunque,ma avete provato la versione PC?

    Ti faccio un gioco:
    - a sinistra, a metà pagina
    - pagina 1, paragrafo "Gita Fuori Porta", quarta riga

    Upgrade your reader skills!
  7. babaz

     
    #7
    "sessanta, granitici, frame al secondo"

    mi basta questo, onestamente.

    ma le sedie, se ci vai a sbattere contro, si muovono oppure sono proprio incollate al pavimento?? perchè ok che non è il frostbite 2 ma un mondo immutabile ed indistruttibile è un grosso "immersion breaker" a mio avviso
  8. fortieTHief

     
    #8
    anche perchè roba del genere gira gia su PS3,e mi ritorna in mente tanto KZ,daccordo KZ e a 30fps,ma almeno li ci sta ancke un bel po di animazione degli oggetti.
    comunque lo piglio su PS3.
  9. Gaara80

     
    #9
    fortieTHiefanche perchè roba del genere gira gia su PS3,e mi ritorna in mente tanto KZ,daccordo KZ e a 30fps,ma almeno li ci sta ancke un bel po di animazione degli oggetti.
    comunque lo piglio su PS3.

    E ti pare poco? Guarda che Carmack per far girare tutta "quella roba" a 60fps anche su console significa che è un vero mago. La fluidita è la cosa più difficile da gestire tenendo ovviamente un decente livello di dettaglio.
  10. fortieTHief

     
    #10
    Gaara80E ti pare poco? Guarda che Carmack per far girare tutta "quella roba" a 60fps anche su console significa che è un vero mago. La fluidita è la cosa più difficile da gestire tenendo ovviamente un decente livello di dettaglio.


    e grazie al...ha tagliato sulla fisica,vedi ad es BF3,siamo anche li sui 30fps su console.ma cavolo che fisica.
Continua sul forum (25)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!