Genere
Gioco di Ruolo
Lingua
Sottotitoli in Italiano
PEGI
12+
Prezzo
49, 90 Euro
Data di uscita
5/9/2007

Rogue Galaxy

Rogue Galaxy Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Sony Computer Entertainment Europe
Genere
Gioco di Ruolo
PEGI
12+
Distributore Italiano
Sony Computer Entertainment Italia
Data di uscita
5/9/2007
Lingua
Sottotitoli in Italiano
Giocatori
2
Prezzo
49, 90 Euro

Hardware

Per giocare a Rogue Galaxy sarà necessaria una confezione originale del gioco, una PlayStation 2 PAL, un joypad DualShock e una Memory Card. La versione europea di Rogue Galaxy è attesa a giugno 2007.

Multiplayer

Rogue Galaxy non offre alcuna modalità multiplayer.

Link

Intervista

Arrivano i pirati!

Prepariamoci allo sbarco del nuovo GdR di Level-5.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Domanda: Ci può descrivere i mini-giochi di Rogue Galaxy? Cos'hanno di speciale?

Nao Higo: Uno dei mini-giochi è una sorta di "caccia al ricercato", dove il giocatore deve mettersi sulle tracce di alcuni ricercati e sconfiggerli per ottenere punti e premi speciali. L'altro mini-gioco si chiama Insectron. Lo scopo è collezionare il maggior numero possibile di insetti (di cui esistono venti specie diverse) allevarli e farli combattere in un torneo intergalattico. Man mano che si vincono scontri e ci si avvicina alla vetta si otterranno fantastici premi e oggetti speciali.

Domanda: Che cos'ha Rogue Galaxy di diverso dagli altri GDR per console?

Nao Higo: La cosa più importante è la totale assenza di tempi di caricamento. Il passaggio tra una zona e l'altra di ogni mondo è istantaneo e si possono esplorare aree molto vaste senza pause. Non è una cosa che si nota molto se non giocando un titolo lungo come questo, dove solitamente si trascorre molto tempo fissando la schermata di caricamento. Una volta abituati alla velocità di transizione tra una zona e l'altra di Rogue Galaxy, sarà difficile riabituarsi agli altri giochi!
L'altro punto di forza è l'attenzione ai particolari. Gli sviluppatori sono stati in grado di sfruttare al massimo la potenza di PlayStation 2, soprattutto nella grafica, davvero mozzafiato. Ritengo sia uno dei giochi visivamente più belli mai usciti per questa console.

Domanda: Cos'è che fa di questo titolo un "must" per i fan dei GDR?

Nao Higo: Questa è una versione riveduta e corretta del gioco uscito in Giappone. Ci sono nuovi mondi, nuovi scenari, nuove locazioni e nuove armi. Le aggiunte sono talmente tante che ormai non si può più parlare semplicemente di "localizzazione". È la realizzazione completa delle idee originali alla base di questo gioco.

Domanda: Il motore grafico usato in questo titolo è nuovo?

Nao Higo: Il motore grafico di Rogue Galaxy è l'evoluzione di quello usato nei titoli precedenti di Level-5.

Domanda: Pensa che questo titolo possa diventare un franchise? Saranno pubblicati altri episodi su PSP o PlayStation 3?

Nao Higo: Lo spero vivamente. Rogue Galaxy è un gran bel gioco e ha un'ambientazione perfetta per la creazione di un seguito. Ma tutto dipenderà ovviamente da come Rogue Galaxy verrà recepito dal pubblico.

Domanda: Secondo lei, una grafica stilizzata come quella di Rogue Galaxy avrà spazio nelle console di nuova generazione, come PS3, dove si punta al realismo più che ogni altra cosa?

Nao Higo: Credo proprio di sì, allo stesso modo in cui al momento coesistono film d'azione, film in computer grafica e film di animazione. Anzi, ritengo che il nuovo hardware non solo continuerà a lasciare spazio alla grafica stilizzata, ma permetterà agli sviluppatori di sperimentare una moltitudine di nuovi stili ed effetti grafici.