Genere
Sparatutto
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
2010

Six Days in Fallujah

Six Days in Fallujah Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Sviluppatore
Atomic Games
Genere
Sparatutto
Data di uscita
2010
Notizia

Six Days in Fallujah è ancora vivo

Atomic Games annuncia il completamento del gioco.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Il sito americano IGN ha avuto conferma da una fonte vicina agli sviluppatori Atomic Games che il controverso shooter Six Days in Fallujah ha ormai terminato lo sviluppo ed è pronto per la pubblicazione, sebbene manchi allo stato attuale il nome del publisher che lo porterà nei negozi.

Il gioco, come qualuno ricorderà, venne "abbandonato" da Konami al suo destino sull'onda emotiva delle aspre critiche ricevute da pubblico e stampa, generate dalla scelta di ambientare il gioco in uno degli eventi più tristi e oscuri del conflitto iracheno, ovvero la battaglia di Fallujah che vide l'utilizzo documentato di armi al "fosforo bianco".

Ad agosto dell'anno scorso gli sviluppatori furono costretti a una sensibile riduzione dell'organico e sembrava fossero ormai sull'orlo del fallimento.




Commenti

  1. utente_deiscritto_20206

     
    #1
    Io non lo compro di certo, continua a disgustarmi.
  2. Origami

     
    #2
    nn è il caso di essere troppo drastici, magari lo hanno realizzato in modo obbiettivo e non offensivo. personalmente mi fanno potenzialmente più schifo alcune scene in CoD e medal of honor vari con gli alleati sempre e cmq eroici e tutti gli altri stupidi e vigliacchi. cmq, se esce una demo la proverò e poi si vede
  3. utente_deiscritto_20206

     
    #3
    Il rischio però è molto alto...Comunque sono d'accordo per CoD, alcune scene faccio fatica a sopportarle (se non fosse per il multiplayer non l'avrei preso neanche probabilmente).
  4. utente_deiscritto_27962

     
    #4
    xxAndreaxx ha scritto:
    Io non lo compro di certo, continua a disgustarmi.


    Se mostrassero la realtà dei fatti non sarebbe così disgustoso (altrimenti qualsiasi documentario serio lo sarebbe).
    Il problema è che potrebbero trasformare la verità a loro piacimento... quello si sarebbe disgustoso.

    Ma inventare una storia completamente diversa e ambientarla in un altro posto non era più semplice? :P
  5. Andreabbondanza

     
    #5
    Quoto origami, se esce, deciderò dopo averlo provato
  6. Donjuan

     
    #6
    Lo comprerò quasi certamente, primo perchè storicamente permetterà di conoscere meglio questo conflitto al di là delle tonnellate di propaganda filo-comunista chediffonde immani sciocchezze, secondo perchè credo sarà cmq un bel titolo in un contesto moderno.
    Da fastidio a certe persone come è ovvio che sia ed è giusto così, perchè dà fastidio ricordare a costoro forse la più grande di vittoria militare degli ultimi 30 anni da parte USA.
    E per quanto riguarda i comunisti, i perbenisti e i pacifinti, beh che vadano al diavolo ! :)
    saluti
  7. Stefano Castelli

     
    #7
    Donjuan ha scritto:
    Lo comprerò quasi certamente, primo perchè storicamente permetterà di conoscere meglio questo conflitto al di là delle tonnellate di propaganda filo-comunista chediffonde immani sciocchezze, secondo perchè credo sarà cmq un bel titolo in un contesto moderno.
    Da fastidio a certe persone come è ovvio che sia ed è giusto così, perchè dà fastidio ricordare a costoro forse la più grande di vittoria militare degli ultimi 30 anni da parte USA.
    E per quanto riguarda i comunisti, i perbenisti e i pacifinti, beh che vadano al diavolo ! :)
    saluti
     Evitiamo le uscite politiche, grazie.
  8. evil_

     
    #8
    Donjuan ha scritto:
    Lo comprerò quasi certamente, primo perchè storicamente permetterà di conoscere meglio questo conflitto al di là delle tonnellate di propaganda filo-comunista chediffonde immani sciocchezze, secondo perchè credo sarà cmq un bel titolo in un contesto moderno.
    Da fastidio a certe persone come è ovvio che sia ed è giusto così, perchè dà fastidio ricordare a costoro forse la più grande di vittoria militare degli ultimi 30 anni da parte USA.
    E per quanto riguarda i comunisti, i perbenisti e i pacifinti, beh che vadano al diavolo ! :)
    saluti

    non ci sono più i troll di una volta :rolleyes:
  9. Stefano Castelli

     
    #9
    evil_ ha scritto:
    non ci sono più i troll di una volta :rolleyes:
      Il problema è che temo che non sia un troll... 8-(
  10. evil_

     
    #10
    Stefano Castelli ha scritto:
    Il problema è che temo che non sia un troll... 8-(

    si è registrato oggi e quest'unico messaggio inviato mi spinge a pensare che lo sia. poi potrei sbagliarmi eh, in tal caso peggio per lui: l'ignoranza è una brutta bestia.
Continua sul forum (12)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!