Genere
Gestionale
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
ND
Prezzo
39.99 Euro
Data di uscita
24/10/2003

Space Colony

Space Colony Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Gathering
Sviluppatore
Firefly Studios
Genere
Gestionale
Distributore Italiano
Take2
Data di uscita
24/10/2003
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
1
Prezzo
39.99 Euro

Link

Notizia

Domande e risposte per Space Colony

Firefly Studios risponde riguardo il suo prossimo gestionale.

di Daniele Francioni, pubblicato il

Firefly Studios è riuscita nella non semplice impresa di farsi subito una buona fama grazie al suo primo titolo: Stronghold. Dopo un seguito-espansione, anche per loro è giunto il momento di tentare la via per qualcosa di leggermente diverso, come può essere un gestionale ambientato nello spazio. Homelan ha quindi deciso di intervistare il team di sviluppo per capire quali sono le caratteristiche peculiari di Space Colony. Particolarmente interessante la risposta alla seguente domanda:

HomeLan: C'è una storia dietro a Space Colony?

Paul Harris: A differenza di molti altri gestionali, Space colony ha una storia. Il gioco è ambientato nel 2153 e la Terra non è più economicamente accessibile. La galassia è divisa in due: coloro che hanno e coloro che non hanno. Il nuovo modo per fare soldi consiste nell'atterrare in un pianeta, stabilirsi, eliminare qualsiasi cosa possa danneggiare i profitti, assorbire ogni risorsa offerta e quindi andare via. L'eroina della storia è Venus Jones, già veterana avendo compiuto tre assegnamenti minerari e che sta pensando al ritiro. Tutto ciò che le rimane da fare è di completare un altro compito e poi finalmente potrà rilassarsi. Venus è stata assunta dalle Industrie Blackwater, possedute da Mr. Waterhouse la cui morale è opinabile a dir poco, per un lavoro semplice della durata di sei mesi. Ma niente è quello che sembra...

Per leggere l'intera intervista, cliccate qui.


  •  - Space Colony
  •  - Space Colony
  •  - Space Colony