Genere
Sportivo
Lingua
Italiano
PEGI
3+
Prezzo
ND
Data di uscita
2/3/2012

SSX

SSX Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
EA Canada
Genere
Sportivo
PEGI
3+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
2/3/2012
Lingua
Italiano

Lati Positivi

  • Vario e divertente
  • RiderNet è una trappola succhiavita

Lati Negativi

  • Tecnicamente un po' troppo old school
  • La caratterizzazione più "realistica" di scenari e personaggi potrebbe non piacere a tutti

Hardware

SSX è disponibile per Xbox 360 e PS3.

Multiplayer

Manca un multiplayer tradizionale. Ci sono però i Global Events, sfide alle quali partecipano anche altri giocatori contemporaneamente, e c'è il RiderNet, che tiene traccia di risultati e progressi degli altri snowboarder.

Modus Operandi

Abbiamo provato il gioco su PlayStation 3 grazie a un codice recensibile inviato da EA.

Link

Recensione

Pronti a scendere in pista

Remix al volo e sfide a distanza.

di Francesco Sica, pubblicato il

Una volta presa dimestichezza con il sistema di controllo, la vera sfida è riuscire a domare la tavola per dirigersi esattamente dove si vuole, memorizzando i passaggi più proficui di ogni livello di gioco, oppure – ancor meglio – sperimentando nuovi percorsi, magari ripieni di collezionabili, i Geotag a forma di cristalli di neve. Di sicuro il passaggio di SSX all’hardware di nuova generazione ha consentito di realizzare piste molto più ampie, meno restrittive (laddove le restrizioni non siano imposte per ragioni di gameplay), che vi garantiranno una sensazione di libertà nella discesa veramente unica. Il massimo dell’autonomia vi verrà concesso, però, durante delle gare ben precise, definite Survive it! non a caso, che vi permetteranno di conquistare effettivamente la catena montuosa sulla quale state correndo. Si tratta di sfide estreme, durante le quali la possibilità di sopravvivenza è ridotta all’osso a prescindere da quanto siate forniti dei giusti gadget. E sarà proprio durante questi eventi, nel corso dei quali verrete perfino messi alla prova da temibili slavine, che vi tornerà utile la funzione Rewind, soprattutto in occasione delle discese più avanzate. Sappiate, però, che i riavvolgimenti a disposizione sono in numero limitato, quindi non abusatene.

Per elaborare le distese innevate del gioco, i grafici di EA Canada sono partiti da materiale satellitare della NASA - SSX
Per elaborare le distese innevate del gioco, i grafici di EA Canada sono partiti da materiale satellitare della NASA

Una volta completata una regione, se ne sbloccheranno di nuove e sarà solo il vostro intuito a condurvi in un’altra zona del globo per mettere alla prova le vostre abilità, sfidando e sbloccando nuovi personaggi. Andando avanti nella modalità World Tour e incontrando avversari sempre più skillati, comincerete a comprendere l’importanza di concatenare combinazioni di trick per ottenere sempre punteggi elevati, nell’ordine dei 20 milioni di punti o anche di più. Basta però tenere bene a mente che tipo di competizione si sta per affrontare, perché sarà perfettamente inutile totalizzare una valanga di punti se la gara in questione è di velocità assoluta. Durante tutta l’intera esperienza di gioco, RiderNet terrà traccia di tutti i vostri progressi, esattamente come l’Autolog di Need for Speed: Hot Pursuit. Il sistema vi terrà informati sui movimenti dei vostri amici, sui loro acquisti e sui punteggi totalizzati. Un approccio che non fa altro che fidelizzare ulteriormente il giocatore, innescando dinamiche competitive alle quali è difficile opporre resistenza. Il multiplayer di SSX si configura nella modalità di gioco Global Events, un luogo virtuale nel quale vengono proposte costantemente sfide al miglior punteggio o tempo. Mentre scenderete lungo una pista, gli altri giocatori parteciperanno contemporaneamente allo stesso evento. Manca quindi un multiplayer tradizionale, ma non c’è motivo di lamentarsi vista la competizione "a distanza" scatenata da RiderNet e le sfide dei Global Events.

BRUTTINO?
L’unica nota leggermente stonata è la realizzazione tecnica, che non brilla per soluzioni particolarmente innovative. La grafica di SSX, pur essendo di buona fattura, risulta stilisticamente antiquata. Forse si tratta di un scelta consapevole, fatto sta che i modelli poligonali da un lato ricordano tanto la generazione precedente, mentre dall'altro, avendo sposato uno stile più verosimile e meno caricaturale, potrebbero non piacere ai fan dei vecchi capitoli. A livello di accompagnamento sonoro, SSX può contare su un soundtrack su licenza veramente ispirato, assolutamente in sintonia con lo spirito di gioco. Artisti rinomati e vari generi musicali si alternano, generando un ambiente audio assolutamente elettrizzante. Sono andati a ripescare persino It’s Tricky dei Run-D.M.C., opportunamente rivisitata per l’occasione da Pretty Lights. Caratteristica peculiare di SSX è che, in base al vostro andamento in gara, la colonna sonora verrà remixata al volo, utilizzando una nuova tecnologia audio nota come Harmony, che è in grado di adeguare in modo dinamico la musica al ritmo dell’azione su schermo. La cosa incredibile è che l’engine sonoro sembrerebbe in grado di remixare anche colonne sonore customizzate…

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
SSX si riaffaccia sul mercato dopo tanto tempo e non lo fa tentando la sorte, ma scegliendo esattamente quando e dove colpire con una formula di gioco rivisitata e ampliata. Il team EA Canada ha bilanciato ogni aspetto al meglio, pianificando un reboot perfetto della serie in un momento in cui il panorama è praticamente privo di concorrenti all’altezza. Se gli si perdona un profilo tecnico un po' spento, SSX, come il suo illustre capostipite, è un titolo in grado di ridefinire un genere.

Commenti

  1. utente_deiscritto_137207

     
    #1
    hanno solo sbagliato stagione....aveva piu' senso farlo uscire a Novembre/Dicembre,non a inizio primavera :D
  2. aemkei

     
    #2
    mio a prescindere!!! non vedo l'ora!!!
  3. Lylot72

     
    #3
    sta prendendo votoni.
  4. bibbi 76

     
    #4
    Appena trovo l' offerta giusta lo accatto.
  5. zeldatop

     
    #5
    Prendo oggi...speriamo mi diverta come i primi
  6. aemkei

     
    #6
    devo procurarmi i soldi... vedo un pò di versare qualcosa per non pagarlo a prezzo pieno...
  7. Lylot72

     
    #7
  8. mandarino

     
    #8
    Lylot72http://www.edge-online.com/reviews/ssx-review

    50/100 da Edge... mah
    Non ho letto il motivo del voto ma potrei esser d'accordo col 50/100.
    Hai giocato SSX Tricky? Era perfetto, nonostante di una generezione fa era decisamente avanti a questo.
    Qui non riesco a sentire l'effetto dello snow sulla neve, sul ghiaccio, il mettere la tavola nella direzione giusta quando sbatto contro le pareti, anche le evoluzioni mi sembrano più facili, prima bisognava saper atterrare.
    Poi è troppo veloce...
    Le piste idem, hanno perso di fascino, poco ispirate.


    E' un buon titolo, ma se paragonato col vecchio SSX vale la metà 50/100.
  9. Jeff

     
    #9
    L' ultimo, grande, Ssx è stato il Blur, uscito solo per wii.
    La serie fu ripensata e i controlli erano soddisfacenti all'inverosimile, troppo bello fare le piroette a colpi di wiimote.

    Questo, almeno dalla demo, pare eccessivamente ricco (e si, aggiungere troppo non è un bene, come purtroppo pensano gli sviluppatori occidentali) e le acrobazie con la levetta...mah.
  10. utente_deiscritto_137207

     
    #10
    Ho provato la demo pure io e non ho fatto altro che cadere e sbattere da tutte le parti :D ,non ho mai giocato ad un SSX,quindi penso sia solo questione di poca pratica,carine le musiche,la grafica invece me l'aspettavo migliore.
Continua sul forum (11)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!