Genere
MMORPG
Lingua
ND
PEGI
12+
Prezzo
ND
Data di uscita
20/12/2011

Star Wars: The Old Republic

Star Wars: The Old Republic Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
BioWare
Genere
MMORPG
PEGI
12+
Data di uscita
20/12/2011

Hardware

Star Wars: The Old Republic uscirà per PC il 20 Dicembre 2011. La configurazione di prova monta un processore Intel i5 750, 8 giga di RAM e un AMD Radeon 6850 HD da un giga di VRAM.

Multiplayer

Per giocare a Star Wars: The Old Repulic è necessario collegarsi ai server ufficiali e giocare insieme agli altri utenti.

Modus Operandi

Abbiamo provato la beta del gioco grazie a un codice di accesso fornitoci da Electronic Arts Italia.

Link

Hands On

Piccoli Sith crescono

Proviamo Star Wars: The Old Republic a un mese dal lancio.

di Alessandro De Luca, pubblicato il

C’è qualcosa di profondamente pavloviano nel sorriso che ci appare immediatamente sulle labbra quando vediamo quello schermo nero stellato, accompagnato dalle potenti note di John Williams e sul quale appare quel testo in giallo che scorre dal basso verso l’alto. Non importa se sia l’introduzione di uno dei tre film di fantascienza più famosi della storia del cinema (preferiamo continuare a far finta che la seconda trilogia non sia mai esistita) o, come in questo caso, sia l’apertura di Star Wars: The Old Republic, il gioco di ruolo online sviluppato da BioWare e pubblicato da Electronic Arts. In sviluppo ormai da diversi anni, questo nuovo, attesissimo MMORPG è finalmente in dirittura d’arrivo e sarà lanciato in tutto il mondo il 20 Dicembre 2011. In questi giorni abbiamo avuto accesso alla beta e finalmente abbiamo potuto scorrazzare liberamente e senza limiti di tempo per l’universo di Star Wars e scrivere un primo resoconto delle nostre impressioni.

L'interfaccia di gioco risulterà piuttosto familiare a tutti gli appassionati del genere - Star Wars: The Old Republic
L'interfaccia di gioco risulterà piuttosto familiare a tutti gli appassionati del genere

La nascita di un Inquisitor

Affascinati dal lato oscuro della Forza, decidiamo di creare un personaggio appartenente alla fazione dell’Impero. In una beta precedente abbiamo vestito i panni di un Imperial Agent, un personaggio specializzato nella raccolta di informazioni per l’Impero e nell’eliminazione silenziosa dei suoi nemici più scomodi; questa volta invece decidiamo di provare una delle due classi che usano i poteri della Forza, il Sith Inquisitor. Questa classe può usare le spade laser e può manipolare la Forza per infliggere danni ai nemici con i fulmini che può lanciare dalle sue mani. Scelta la nostra razza tra le cinque disponibili, ci ritroviamo su Korriban, il pianeta di origine dei Sith, e siamo immediatamente accolti da una scena d’intermezzo completamente doppiata in ottimo inglese (non abbiamo conferme al riguardo, ma temiamo che non siano disponibili i sottotitoli in italiano). Un tutt’altro che amichevole caposquadra, che non nasconde il suo disprezzo per noi, ci informa che dovremo sostenere una serie di prove per diventare l’apprendista di uno dei Sith Lord dell’accademia.
I dialoghi ripropongono la rosa di scelte con le quali interagire con il caposquadra e, come da tradizione dei giochi BioWare, offrono la possibilità di presentarsi come remissivi, sarcastici oppure sprezzanti dell’autorità. Torna anche l’allineamento morale del nostro personaggio, rappresentato dai punti del lato oscuro e quello di luce della Forza e che daranno accesso a equipaggiamento esclusivo. La qualità dei dialoghi e della recitazione sarebbe di ottima fattura in un qualsiasi gioco in single player e trovarla in un MMORPG è davvero sorprendente. Persino il nostro personaggio è doppiato. Purtroppo abbiamo anche notato che al momento non è possibile accelerare o saltare in nessun modo queste scene d’intermezzo, ma è facile supporre che sia un problema legato alla beta che non si ripresenterà al lancio del gioco.


Commenti

  1. Stefano Castelli

     
    #1
    " La sensazione è spesso quella di giocare un nuovo episodio di Knights Of The Old Republic in single player, piuttosto che un MMORPG."

    !!!!!!!!!!!!!!!!
  2. Da Hammer

     
    #2
    Stefano Castelli" La sensazione è spesso quella di giocare un nuovo episodio di Knights Of The Old Republic in single player, piuttosto che un MMORPG."

    !!!!!!!!!!!!!!!!

    Che poi, oh, intendiamoci, sembra abbastanza spettacolare, ma faccio fatica a comprendere uno sforzo così importante dal punto di vista narrativo in un MMORPG. Boh, vedremo.
  3. Giova834

     
    #3
    bhè anche in wow i primissimi livelli sono quasi dei giochi in singolo... l'importante è che la componente online e la necessità di far gruppo diventino di primaria importanza nell'end game... e tra istance, raid e battleground sembra che di roba da fare ce ne sia parecchia fin da subito!
  4. Tifa Lockheart

     
    #4
    Anche io temo questo suo orientamento da titolo off-line e sinceramente a me, in un mmo, non interessa sorbirmi tonnellate di dialoghi.

    Parliamo di cose importanti, com'è interfaccia per personalizzare il personaggio, ci sono tante opzioni, i modelli son decenti? Insomma posso farmi una bella Jedi gnocca o comunque la metti son le solite cozze da titolo occidentale stile Skyrim?
  5. Da Hammer

     
    #5
    Tifa Lockheart Parliamo di cose importanti, com'è interfaccia per personalizzare il personaggio, ci sono tante opzioni, i modelli son decenti? Insomma posso farmi una bella Jedi gnocca o comunque la metti son le solite cozze da titolo occidentale stile Skyrim?

    Le opzioni per i visi mi sembrano molte, ed è facile farsi un bel personaggio. Mi sembrano invece un po' limitate quelle per il corpo.
  6. Tifa Lockheart

     
    #6
    Quindi niente opzione per pomparsi le tette... farsi il vitino da vespa e un culo alla J.Lo! :(
    Ma almeno la spada laser rosa c'è?
  7. Da Hammer

     
    #7
    Tifa LockheartQuindi niente opzione per pomparsi le tette... farsi il vitino da vespa e un culo alla J.Lo! :(
    Tarty, non ho passato ore a farmi un personaggio, di solito faccio Random finché esce una combinazione che mi piace. :P

    Ma almeno la spada laser rosa c'è?

    Purtroppo no. Blu e verdi per i personaggi allineati con il lato chiaro della Forza, rosse per quelli del lato oscuro e gialle per tutti e due.
  8. Tifa Lockheart

     
    #8
    Trovo scandaloso che, per simbolo fallico come la spada laser, non vi sia il colore rosa! Farò partire una petizione online!
  9. Da Hammer

     
    #9
    Correggo, ci sono anche arancioni!
  10. Bruce Campbell87

     
    #10
    non ho mai giocato mmorpg, mi spieghi esattamente cosa significa quello che hai scritto sulla componente single player?Ho solo provato age of conan, vindictus che alla fine non è credo un mmorpg, poco altro. Come funzionano entrambe le cose,è come giocare un neverwinter nights in coop?
Continua sul forum (22)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!