Genere
Azione
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
25/3/2011

Steel Diver

Steel Diver Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Nintendo
Sviluppatore
Nintendo
Genere
Azione
Data di uscita
25/3/2011

Hardware

Per lanciarvi nell'esplorazione degli abissi tridimensionali vi occorreranno un Nintendo 3DS e una copia del gioco in versione PAL italiana.

Multiplayer

La modalità “Strategia” di Steel Diver supporta battaglie per due utenti. Si segnala l'interessante possibilità di giocare con due 3DS ed un'unica copia del titolo, sfruttando la funzione Download Play.

Modus Operandi

Steel Diver è stato testato grazie ad una copia fornita direttamente da Nintendo. Una mezza dozzina di ore si è rivelata più che sufficiente per diventare provetti piloti di sommergibili.
Recensione

Ventimila beghe sotto i mari

Nintendo si inabissa in un oceano di problemi.

di Marco Mottura, pubblicato il

La leggenda vuole che il geniale Shigeru Miyamoto, autentico Re Mida di casa Nintendo nonché inventore di classici immortali come Super Mario Bros e The Legend of Zelda, prenda ispirazione dai suoi hobby per sfornare di volta in volta nuovi concept videoludici. Dalla sua improvvisa passione per il giardinaggio nacque infatti nel 2002 il mai troppo lodato Pikmin, delizioso strategico in tempo reale a misura d'insetto, mentre dietro all'arrivo di un cagnolino nella casa del fenomenale game designer si cela l'ispirazione che ha portato al popolarissimo Nintendogs. Non sappiamo esattamente da dove derivi l'idea alla base di Steel Diver, ma di certo non si tratta di un concept recentissimo: all'E3 2004, in occasione della presentazione del Nintendo DS, faceva bella mostra di sé una bizzarra demo in cui si doveva controllare via touch screen un sottomarino. Sette anni e una generazione di console dopo, quel prototipo è oggi diventato un videogame (venduto a prezzo pieno) per Nintendo 3DS.

YELLOW SUBMARINE

La premessa dietro a Steel Diver è di quelle semplici e senza fronzoli: vi ritroverete a pilotare tre diverse tipologie di sommergibili in una (brevissima) serie di missioni, sempre e comunque legate all'obiettivo di andare da un punto A ad un punto B nel minor tempo possibile.
EAD e Vitei (team semisconosciuto che ricordiamo principalmente per Theta, un puzzle game dal sapore molto minimale rimasto confinato al solo Giappone) hanno puntato su un approccio a metà strada tra le dinamiche di un arcade e il rigore di una simulazione: Steel Diver è infatti un videogame fondato sulla caccia all'high score e sul perfezionamento dei propri record, partendo comunque da una struttura di game design immediata ma non troppo. Un'impostazione indecisa che in definitiva finisce per scontentare tanto gli utenti che ricercano del sano disimpegno quanto gli appassionati del realismo a tutti i costi.

IN FONDO AL MAR

Esattamente come nella demo di cui si parlava in apertura, lo schermo inferiore della console è impiegato per rappresentare la plancia di controllo di un ipotetico sottomarino, per una sorta di versione ipersemplificata e “da passeggio” di Steel Battalion. Oltre ai comandi per sparare gli immancabili torpedo e al radar (indispensabile per orientarsi nelle profondità oceaniche e per conoscere in anticipo la conformazione del fondale), troverete due leve che di fatto rappresentano il vero e proprio fulcro del gameplay di Steel Diver.
La prima sarà impiegata per governare gli spostamenti orizzontali avanti/indietro, mentre la seconda regolerà quelli verticali alto/basso: dalla simultanea gestione dei due slider (e da una sorta di cloche per gestire l'assetto del mezzo semi-automatico e di quello completamente manuale) dipenderà l'effettivo comportamento del vostro sommergibile.


Commenti

  1. Della64

     
    #1
    Mah, francamente, rimango molto perplesso: in Nintendo paiono davvero degli sprovveduti. Fanno titoli dotati di un game play che funziona alla grande (che è la cosa più difficile da realizzare, beninteso, e in questo nessuno gli sta davanti), poi non mettono le cose più ovvie. SI limitano a fare il compitino. E' così èer Steeldiver che ha poche missioni, e poca roba, è così per PilotWings Resort, che con poco sforzo in + sarebbe potuto uscire un gioiello (Essendo, cmq, dotato di un game play sopraffino) e poi mi annunciano un remake di Star Fox 64, gioco che fa del multiplayer una delle sue armi migliori, e non si degnano di metterci un comparto online. Eh si, dato che è facilissimo trovare altri 3 possessori di 3DS.... e tutti questi titoli, venduti a prezzo pieno. Ma dico io, che diavolo sta succedendo??! Su che pianeta vivono??

    Cmq contenti loro, poi si lamentano che le vendite delle loro console calano. LA gente forse è stanca di essere spennata e presa per il culo e 50 euro per questo gioco, è una presa per il culo. 50 euro per giochi come Sodoku 3DS, Galaga & SPace Invaders Dimensions, Puzzle Bobble 3D e altri giochini da digital delivery a 5 euro, sono una presa per il culo.
  2. Godot

     
    #2
    Immagino sia stato uno sforzo notevole descrivere con tanta pacatezza un titolo del genere. :D
    Con che logica Nintendo possa uscire nel 2011 con un titolo del genere proprio non riesco a spiegarmelo.
  3. Mdk7

     
    #3
    Della64Mah, francamente, rimango molto perplesso: in Nintendo paiono davvero degli sprovveduti. Fanno titoli dotati di un game play che funziona alla grande (che è la cosa più difficile da realizzare, beninteso, e in questo nessuno gli sta davanti), poi non mettono le cose più ovvie. SI limitano a fare il compitino. E' così èer Steeldiver che ha poche missioni, e poca roba, è così per PilotWings Resort, che con poco sforzo in + sarebbe potuto uscire un gioiello (Essendo, cmq, dotato di un game play sopraffino) e poi mi annunciano un remake di Star Fox 64, gioco che fa del multiplayer una delle sue armi migliori, e non si degnano di metterci un comparto online. Eh si, dato che è facilissimo trovare altri 3 possessori di 3DS.... e tutti questi titoli, venduti a prezzo pieno. Ma dico io, che diavolo sta succedendo??! Su che pianeta vivono??

    Cmq contenti loro, poi si lamentano che le vendite delle loro console calano. LA gente forse è stanca di essere spennata e presa per il culo e 50 euro per questo gioco, è una presa per il culo. 50 euro per giochi come Sodoku 3DS, Galaga & SPace Invaders Dimensions, Puzzle Bobble 3D e altri giochini da digital delivery a 5 euro, sono una presa per il culo.


    No attenzione, non confondiamo il cioccolato con la pupù.





    Pilotwings ludicamente è delizioso, e quello che lascia perplessi (a dir poco) è il riciclo di asset da un altro prodotto.


    Ma quel che c'è, funziona alla grande, e nonostante sia di un team occidentale il feeling è quello classico della saga.





    Sto Steel Diver è una sola e basta: al di là dei contenuti striminzitissimi (roba da digital delivery svogliato) è il gameplay a risultare dir poco discutibile.


    Fa VERAMENTE effetto pensare che ci sia EAD -e Miyamoto- dietro ad un prodotto così misero.
  4. babaz

     
    #4
    bella legnata Marco, approvo (e spassosissimo il titolo... sapevo che eri tu già dalle "beghe" del titolo!)
    .
    mi chiedo come il leggendario autore di Super Mario Bros e Zelda possa aver autorizzato (inventato?) un simile progetto, spinto per di più con tanta veemenza e pompa.
    FAIL

    e continuiamo non solo a fornire il niente su 3DS, ma addirittura le fregature (dopo aver speso 45/50 euro per una roba così quale sarebbe - infatti - il vostro sentimento??)
  5. Tristan

     
    #5
    Peccato davvero, speravo che una volta metabolizzato e compreso il gameplay potesse dare soddisfazioni, insomma la lentezza e il dover giocare d'anticipo con le leve mi parevano un'idea originale che potesse funzionare... comunque appena lo trovo in svendita a 10€ voglio provarlo, sarà che è di EAD-miyamoto ma sono proprio curioso.
  6. link74

     
    #6
    Grande Marco!
  7. alexbi

     
    #7
    Mdk7


    Fa VERAMENTE effetto pensare che ci sia EAD -e Miyamoto- dietro ad un prodotto così misero.

    Io rimango agghiacciato da 'sta cosa... Se Shigeru esaurisce la vena creativa (e i 12 miliardi di remake che ci stanno continuando a sottoporre un po' paura la fa) la vedo veramente ma veramente trista...
  8. V-JOLT_

     
    #8
    ma myamoto x me stava in vacanza, ha fatto giu 4 pasticci nella sabbia, messo una birra sdraiata a mo di sottomarino, una bella foto col cellulare e ha spedito tutto in ufficio sperando che ci tirassero fuori un gioco.
  9. babaz

     
    #9
    V-JOLT_ma myamoto x me stava in vacanza, ha fatto giu 4 pasticci nella sabbia, messo una birra sdraiata a mo di sottomarino, una bella foto col cellulare e ha spedito tutto in ufficio sperando che ci tirassero fuori un gioco.

    :DD :DD
  10. V-JOLT_

     
    #10
    quindi ricapitolando io voterei

    Steel Diver - 1 stellina
    Myamoto in costume - 0 stelline
    Pancia da birra - 5 stelline

    :D
Continua sul forum (12)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!