Genere
Azione
Lingua
Tutto in Italiano
PEGI
16+
Prezzo
53,90 Euro
Data di uscita
2/11/2007

Syphon Filter: Dark Mirror

Syphon Filter: Dark Mirror Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Sony Computer Entertainment Europe
Sviluppatore
Bend Studio
Genere
Azione
PEGI
16+
Distributore Italiano
Sony Computer Entertainment Italia
Data di uscita
2/11/2007
Lingua
Tutto in Italiano
Giocatori
1
Prezzo
53,90 Euro
Soluzione

di Giuliana Trozzo, pubblicato il

MISSIONE 04

PARTE 1. TEMPRATO AL FUOCO

✺ ACCEDI ALLE COMUNICAZIONI O.N.U., CONDUCI JANZEN A UNA RADIO O.N.U. E DISTRUGGI CINQUE CONTENITORI DI URANIO IMPOVERITO

All'inizio della missione, uccidi con un solo colpo il terrorista che tiene sotto mira il soldato dell'O.N.U. (vedi Figura 060), quindi avvicinati a lui e chiedigli di mettersi al riparo. Prosegui lungo il corridoio fino a una sala piena di casse e container. Fai attenzione al terreno, perché in alcune zone vedrai un liquido verde sospetto. Se lo calpesti corroderà i tuoi vestiti e gli stivali. Fai fuori i due uomini che pattugliano la zona e cerca in uno degli angoli il primo dei contenitori cilindrici di uranio impoverito. Cerca sulla destra delle casse su cui arrampicarti per poter usare l'RTL sul cavo che attraversa il magazzino. Lasciati cadere sulle casse in fondo e preparati ad affrontare altri nemici. Eliminali dal punto in cui ti trovi e cerca alla tua sinistra delle scalette con le quali scendere a terra. Davanti a te vedrai un cumulo di macerie che bloccano l'accesso a un condotto. Spara all'esplosivo (vedi Figura 061) posto sotto di esse (usa il visore EDSU per individuarlo con sicurezza) e scivola all'interno, dicendo a Janzen di seguirti. Liquida i due soldati posti all'altra estremità, quindi spara contro i tre cilindri di uranio posti sulla sinistra della sala. Aiuta Janzen a rimuovere l'enorme tubatura dalla porta e continua ad avanzare. Giunto in questa zona, ordina al tuo compagno di mettersi al riparo e fai fuori un altro gruppo di terroristi. Per proseguire (raccogli tutte le munizioni che ti servono dalla cassa contro la parete), agganciati alla tubatura sulla parete di sinistra e passa sopra alla fuoriuscita tossica (vedi Figura 062). Elimina altri soldati ed entra nell'edificio di destra dalla finestra. Prima di chiedere a Janzen di utilizzare la radio che si trova a terra, spara contro il quinto contenitore di uranio che trovi sul tavolo.

PROVE

1 . All'inizio della missione, girati e sali nella voragine sul soffitto. Spara alla mina laser che hai di fronte e raccogli da terra la prima prova.
2 . Dopo aver usato l'RTL, guarda in cima alle casse di destra per scoprire il secondo documento. Per raggiungerlo, corri verso le casse per fare in modo che Gabe vi si aggrappi automaticamente.
3 . Subito a destra del terzo cilindro di uranio impoverito. Disinnesca le mine laser sulla parete per raggiungerla in tutta sicurezza.

PARTE 2. UN TRADITORE TRA NOI

✺ ACCEDI AL COMPUTER DEL CENTRO DI COMANDO, TROVA LA RADIO O.N.U. E SCORTA IL SOLDATO JANZEN ALLA SUA UNITÀ

Incamminati lungo il corridoio, usando la torcia o il visore VN per orientarti mentre combatti i terroristi. In un angolo troverai il primo dei cinque contenitori di uranio. Prosegui fino a raggiungere una sala con una radio in terra (vedi Figura 063). Chiama Janzen. Affinché riesca a raggiungerti, dovrai illuminargli la strada con la torcia (vedi Figura 064). All'improvviso il pavimento crollerà e cadrete al piano inferiore. Ordina al tuo compagno di ripararsi e fai fuori i tizi che ti hanno attaccato. Avanza e sfrutta un condotto di aerazione per raggiungere il prossimo corridoio, dove potrai eliminare i due soldati silenziosamente sfruttando le tenebre. Prendi il giubbotto antiproiettile dalla cassa verde e dì a Janzen di seguirti. Sfonda le assi che ostruiscono la porta in fondo (dove c'è il fuoco) e cerca sulla sinistra il secondo contenitore di uranio (vedi Figura 065). Dalla parte opposta troverai un passaggio nel soffitto attraverso cui proseguire grazie all'aiuto del tuo compagno. Ordina a Janzen di ripararsi ed elimina i due soldati che hai di fronte (vedi Figura 066) , quindi spara alla testata esplosiva che vedi a terra poco più avanti per fare in modo che un pezzo di parete crollata formi un ponte sopra alla fuoriuscita tossica. Sulla destra vedrai il terzo contenitore di uranio: distruggilo e prosegui verso sinistra. In fondo alla voragine nel terreno ti attendono diversi nemici, per cui prendi il giubbotto antiproiettile che trovi alle tue spalle e falli fuori dall'alto (vedi Figura 067). Scendi con cautela e segui il corridoio fin quando non ti imbatti in un condotto che porta a un altro corridoio. Subito dopo essere uscito, attendi che passino alla tua destra due nemici e spara al quarto contenitore per farli fuori entrambi in un colpo solo (vedi Figura 068) . Raccogli il kit medico dalla parete di fronte e distruggi le assi che bloccano la porta successiva. Richiama Janzen per farti aiutare a improvvisare un ponte sopra a un fossato di residui tossici ed entra nella porta. Ti trovi in un cortile all'aperto con la base dell'O.N.U. in fondo. Nei minuti successivi dovrai eliminare chiunque ti attaccherà e salire sulle passerelle metalliche in alto usando la scaletta più vicina (vedi Figura 069) . Raggiungi il cavo e usa l'RTL per poi lasciarti cadere sopra a una tettoia di colore chiaro. In questo stesso istante vedrai Janzen inseguito da alcuni terroristi. Aiutalo dal punto in cui ti trovi e continua a usare il cavo. Dal punto in cui sei adesso dovrai continuare a coprire il soldato dell'O.N.U. dalle successive ondate di nemici. Usa le casse di munizioni presenti nelle vicinanze e il giubbotto che trovi nella cassa verde per uscire indenne da questa situazione, dopodichè sali le scalette di destra ed entra nella stanza di sopra, sempre a destra. Chiedi al tuo compagno di utilizzare la radio e segnati il codice che ti fornisce Teresa (541) (vedi Figura 070). Scendi verso l'ingresso alla base dell'O.N.U. e, dopo aver distrutto l'ultimo contenitore di uranio, apri la porta servendoti del codice (vedi Figura 071) .

PROVE NASCOSTE

4 . Perquisisci il cadavere che vedi a sinistra della prima porta ostruita dalle assi.
5 . Dietro alla base dell'O.N.U., sulla sinistra. Perquisisci il corpo del soldato che giace a terra.
6 . Subito prima di entrare nella stanza in cui si trova la radio, controlla l'estremità destra della passerella. Noterai, al di là di un'interruzione nella stessa, la prova in bella vista. Se ti metterai a correre verso di essa, Gabe si aggrapperà automaticamente al bordo.

PARTE 3. IL SACRIFICIO SUPREMO

✺ TROVA L'ARMADIETTO DEI MEDICINALI ED EVITA I DANNI COLLATERALI

Esci dal negozio e guarda a sinistra. Vedrai un cumulo di macerie dietro a delle sbarre metalliche. Usa il visore EDSU per individuare il primo cilindro di uranio e distruggilo. Prosegui verso destra e arriverai in una grande sala. Il tuo obiettivo consiste nel salire sulle passerelle in alto, per poi raggiungere l'angolo in fondo a destra della stanza. Per arrivare fino a lì dovrai vedertela con un buon numero di nemici, per cui preparati. Il secondo contenitore si trova contro la parete di destra. Dopo aver aperto l'armadietto dei medicinali (vedi Figura 072) , ricarica il tuo arsenale e prendi un giubbotto da uno dei bauli posti lì vicino. Torna sui tuoi passi eliminando altri terroristi fino ad arrivare alla base O.N.U.

✺ TROVA KRESS

Dopo l'esplosione, scendi le scale e percorri il corridoio fino a raggiungere l'enorme sala caldaie di prima. Uccidi dalla distanza i pochi nemici qui rimasti (vedi Figura 073), quindi sali la rampa fino in cima, per poi proseguire attraverso una delle porte di destra. Subito dopo ti troverai in un ampio cortile pieno di nemici. Devi raggiungere la passerella in alto usando la scaletta in fondo. Usa le casse come riparo e le varie testate esplosive sparse per la zona per causare delle detonazioni. In questa zona troverai i tre restanti contenitori: cercali negli angoli e dietro le casse. Una volta di sopra, sfrutta i cavi e l'RTL (vedi Figura 074) per raggiungere una cassa sul bordo della passerella. Montaci sopra e aggrappati alla crepa nella parete per spostarti verso destra ed entrare nella doppia porta (vedi Figura 075) . Usa il kit medico e il giubbotto antiproiettile e raggiungi Kress.

PROVE NASCOSTE

7 . Durante la prima visita alla sala delle caldaie, nella passerella in alto, al centro, in una zona circolare.
8 . Quando torni alla sala delle caldaie, cerca all'estremità destra della passerella metallica sopraelevata.
9 . Raggiungi il fondo delle passerelle metalliche nel cortile antecedente alla fine del livello. Sulla destra vedrai un cadavere e una cassa di munizioni. Scivola lungo ciò che rimane della passerella fino a raggiungerli. A quel punto non ti rimane che perquisire il corpo.

PARTE 4. IL CAVALLO DI TROIA

Il livello si aprirà con una sparatoria furiosa. Sporgiti per un istante e fai fuoco alla testata esplosiva posta tra i due soldati (vedi Figura 076). Elimina la successiva ondata di nemici riparandoti all'interno del camion posto a non più di qualche metro da dove ti trovi. All'interno c'è un lanciamissili che per il momento è meglio non raccogliere, mentre nelle vicinanze ci sono anche un giubbotto antiproiettile e un kit medico. Non appena vedi comparire due tizi armati di bazooka dalle torrette in fondo (vedi Figura 077) , esci dal tuo nascondiglio e continua a muoverti per evitare che riescano a farti saltare in aria. Dovrai riuscire a sparare loro in corsa, perché se ti fermi finiranno per colpirti.

BOSS KRESS

È un avversario ostico, ma farlo fuori sarà abbastanza semplice. Puoi ripararti dietro a una cassa e affacciarti per ferirlo con pochi colpi alla volta. Oppure puoi girargli intorno mentre gli spari con l'arma più potente di cui disponi (vedi Figura 078) . Non cercherà di nascondersi e i suoi movimenti sono piuttosto lenti.

BOSS CARRO ARMATO

Corri sul retro del camion e prendi il lanciamissili. Attiva il visore EDSU per individuare sulla sua corazza tre punti deboli colorati in giallo (vedi Figura 079) : uno sul davanti e due ai lati. Mentre carica il successivo colpo di cannone, colpiscilo una volta sul davanti. Da questo momento inizierà a usare la mitragliatrice pesante montata sulla torretta, ma prenderà delle pause per ricaricare. Approfittane per affacciarti e far esplodere il lato destro (vedi Figura 080). Compariranno due tizi sulla torretta, che potrai freddare con il fucile di precisione. Per distruggere il fianco sinistro, trova riparo dietro alle casse poste da quella parte e spara durante le pause tra i suoi attacchi.

Gameassistance

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!