Genere
ND
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
ND
Data di uscita
ND

Take-Two Interactive

Notizia

Electronic Arts e Take-Two ancora in trattative

Il publisher californiano rilancia l'offerta direttamente agli azionisti.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Si fa sempre più intricato il caso - di materia finanziaria più che videoludica - che vede protagonisti i due publisher e sviluppatori Electronic Arts e Take-Two Interactive, con i primi ovviamente nel ruolo di compratori e i secondi reduci dal rifiuto di un'offerta pubblica di acquisto per l'ammontare di circa due milioni di dollari.

Le novità risalgono a ieri ma già stamattina abbiamo visto un primo sviluppo: in seguito al famoso rifiuto (cui tra l'altro era seguita una clamorosa vendita di azioni di Take-Two da parte dei suoi principali azionisti) Electronic Arts ha infatti intrapreso la strada della "tender offer", ovvero dell'offerta rivolta non più alla dirigenza della società ma agli azionisti, che vedono quindi rivalutate le proprie azioni rispetto al valore di mercato fino alla scadenza del prossimo 11 aprile.

Oggi si è avuta la nuova risposta di Take-Two, che ha sollecitato i suoi azionisti a non fare nulla finché il consiglio di amministrazione non prenderà una decisione in merito insieme ai suoi consulenti legali e finanziari. La dirigenza del publisher con sede a New York si è data dieci giorni di tempo per valutare la nuova offerta e darà quindi il suo responso entro il 24 marzo.