Genere
Action RPG
Lingua
ND
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
11/11/2011

The Elder Scrolls V: Skyrim

The Elder Scrolls V: Skyrim Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Bethesda Softworks
Sviluppatore
Bethesda Softworks
Genere
Action RPG
PEGI
18+
Data di uscita
11/11/2011
Giocatori
1

Hardware

The Elder Scrolls V: Skyrim sarà disponibile dall’11 novembre su PS3, Xbox 360 e PC.

Multiplayer

Niente da fare: Bethesda ha scelto di attenersi alla tradizione. Skyrim, come tutti gli altri titoli della serie, è rigorosamente per un giocatore.

Modus Operandi

Abbiamo provato Skyrim in versione Xbox 360, grazie a una copia fornitaci dal distributore italiano. Abbiamo giocato per poco più di venti ore, seguendo la trama principale solo per un tratto e poi esplorando liberamente il mondo di gioco.

Lati Negativi

Link

Hands On

Il drago e l’eroe riluttante

Era già così quando sono arrivata, giuro!

di Marianna Cecere, pubblicato il

“Questa gente deve avere qualche problema serio. Altrimenti si renderebbero conto che l’unica reazione sensata alla richiesta di combattere contro un drago è la fuga. Lo jarl, però, non sembrava ammettere repliche. “C’è un drago lì fuori, vai con i miei soldati e combattilo.” Certo, come no. Non vedo l’ora. Consideralo già fatto, guarda. Ci ho anche provato, a scappare, ma le dannate guardie mi hanno visto, quindi mi è toccato fare buon viso a cattivo gioco. Tanto c’era sempre il piano B: fuggire a gambe levate approfittando della confusione. E quando siamo arrivati sul posto e ho visto che del drago non c’era traccia, ci ho quasi creduto...
E invece no. Ci è piombato addosso. Non era quello dell’altra volta, però. Questo era grigio e un po’ più piccolo. Della battaglia non ricordo nulla, salvo che ho iniziato a lanciare frecce all’impazzata e poi, quando il mostro è atterrato, l’ho colpito forte sul muso e...

... E poi...

E poi non so cosa sia successo. Fatto sta che... posso negarlo quanto voglio ma è successo qualcosa. Un attimo prima il drago era lì, moribondo, e un attimo dopo... e poi è rimasto solo lo scheletro del drago, e io ho urlato e... e tutti hanno iniziato a chiamarmi Sangue di Drago, e a dire che ero come Tiber Septim (seh, uguale). Non so cosa ho risposto. Credo di aver provato a dire che non c’entravo niente, che non sapevo nulla del sangue di nessun drago, che non avevo toccato niente e il drago era già così quando sono arrivata. Sono tornata a Whiterun incespicando, con la mente annebbiata, e proprio fuori le mura un... boato... mi ha fatto quasi cadere a terra.

Ammazzare un drago armati solo di spada, magia e coraggio? Si può fare, se sei il Dovakhiin. Ma non è facile... - The Elder Scrolls V: Skyrim
Ammazzare un drago armati solo di spada, magia e coraggio? Si può fare, se sei il Dovakhiin. Ma non è facile...
Lo jarl non è stato comprensivo. Ha ripetuto anche lui la storiella del Sangue di Drago, e ha parlato di un gruppo di eremiti che mi avrebbero convocato (con il boato di poco prima, sembra. Scrivere una lettera no, eh?) per “insegnarmi a usare la voce” o qualcosa di simile. Non so chi sia questa gente e cosa voglia da me, ma sono sicura che capiranno che si tratta di un equivoco. Questa cosa del Sangue di Drago mi sa tanto di “prescelto”, e non mi piace nemmeno un po’. L’ultimo “prescelto” che abbiamo avuto a Tamriel adesso è un drago di pietra alto trenta metri, piazzato giusto al centro della Città Imperiale. E poi che c’entro io con Skyrim? Vengo da Cyrodiil, io. Non sono affari miei.”

Poter brandire un incantesimo in ciascuna mano torna comodo. Combinare una magia curativa con una offensiva è un vero salvavita - The Elder Scrolls V: Skyrim
Poter brandire un incantesimo in ciascuna mano torna comodo. Combinare una magia curativa con una offensiva è un vero salvavita

I draghi, prevedibilmente, sono i veri protagonisti di Skyrim. Al di là delle missioni che richiedono di affrontarne uno, è possibile incontrarli anche semplicemente esplorando lo scenario, lungo la strada e, soprattutto, all’ingresso delle città, che possono subire l’attacco dei bestioni alati in qualsiasi momento. Particolarmente efficaci nei combattimenti contro i draghi si rivelano gli Urli: non si tratta esattamente di incantesimi, ma di abilità speciali che permettono di ottenere diversi effetti. Quelli che abbiamo potuto provare fino ad ora, ad esempio, permettono di spingere via gli avversari con una potente onda d’urto e di scattare istantaneamente in avanti di diversi metri. Ciascun Urlo è composto di un massimo di tre parole del potere, da imparare visitando determinati dungeon che nascondono un muro magico su cui la parola è scritta e da utilizzare assorbendo le anime dei draghi dopo averli uccisi. A seconda del grado di potenza, che cresce con il numero di parole pronunciate per ciascun Urlo, bisognerà attendere un periodo di tempo maggiore per poter usare nuovamente l’abilità.


Commenti

  1. giopep

     
    #1
    Hola a tutti. Oggi alle 14:00 scadeva il termine per pubblicare la recensione di Skyrim. Noi abbiamo voluto esserci con questo articolo, ma abbiamo anche deciso di prenderci qualche giorno in più per la recensione vera e propria. Quindi trovate queste sei pagine in cui Marianna da un lato racconta i suoi vagabondaggi con una specie di diario in prima persona, dall'altra spiega anche un po' le componenti e i dettagli di gioco. Non ci sono grossi spoiler, ma se volete evitare NELLA MANIERA PIU' ASSOLUTA qualsiasi cenno a quel che accade nel gioco, tralasciate le parti virgolettate, in corsivo, e leggete serenamente il resto. :)
  2. efus

     
    #2
    :D grazie!
  3. Sydney

     
    #3
    Thanks, avete pensato a tutto (e a tutti) ;)
  4. richi_one

     
    #4
    Siete sempre i migliori.
    La rece di Zelda arriva domani?
  5. giopep

     
    #5
    richi_oneSiete sempre i migliori.
    La rece di Zelda arriva domani?

    No. :)
  6. richi_one

     
    #6
    giopepNo. :)

    Hai presente quando ho detto che siete i migliori?Mentivo.
    :DD

    :*
  7. babaz

     
    #7
    sembra avere molto carattere, e le ambientazioni (splendide) fanno il verso a quelle dark e desolate di Dark Souls... per quelli che ci han giocato, dico una cavolata?!

    molto in scimmia, molto in scimmia
  8. Nihil_82

     
    #8
    azz ho appena finito New Vegas (tipo 80 ore di gioco, quindi in realtà mi mancano alcune cose e vorrei provare i dlc), sono pronto per Skyrim, se a fine mese mi pagano e se (al di la della grafica che tanto me l'aspettavo non potessero fare robe alla witcher 2) il gioco si dimostra bello e fomentante come sembra da questo diario. Aspetto vostra rece!
  9. Magallo

     
    #9
    Bellissima, rece....antep....bo', quello che e'. Davvero carino l'idea di raccontare in prima persona. BRAVI! Devo ammettere che pero', arrivato alla sesta pagina, e scoperto che in realta' non c'e' il giudizio finale con commento, stellette, positivi e negativi mi ha fatto rimanere male. Peccato.
  10. Solidino

     
    #10
    perchè non è una recensione, ma uno speciale. XD
Continua sul forum (20)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!