Genere
Rhythm Game
Lingua
Italiano
PEGI
12+
Prezzo
€66,99
Data di uscita
9/9/2009

The Beatles: Rock Band

The Beatles: Rock Band Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
MTV Games
Sviluppatore
Harmonix
Genere
Rhythm Game
PEGI
12+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
9/9/2009
Lingua
Italiano
Giocatori
6
Prezzo
€66,99
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Surround 5.1

Hardware

The Beatles Rock Band è previsto in uscita il 9 settembre 2009 su Xbox 360, Wii e PlayStation 3.

Multiplayer

Multiplayer The Beatles: Rock Band La componente multiplayer sarà ricca almeno quanto quella di Rock Band 2 ma Harmonix non ha ancora svelato tutti i dettagli in materia.

Link

Hands On

Un rhythm game lisergico

Le mani sui controller di The Beatles: Rock Band.

di Andrea Maderna, pubblicato il

Il primo appuntamento in quel dell'E3 è di quelli che contano: una dimostrazione live delle potenzialità di The Beatles: Rock Band. L'esperienza comincia con una lunga fila, che ci conduce a una riproduzione molto fedele degli studi di Abbey Road. Qui, su un enorme palco, si sono esibiti membri del team di Harmonix e della community di appassionati, suonando per noi tre pezzi dalla tracklist del gioco.

tutti in coro!

Fra una canzone e l'altra, Alex Navarro di Harmonix illustrava le caratteristiche esclusive del gioco. La più evidente è senza dubbio rappresentata dalla possibilità di giocare con tre voci separate. In termini di gioco questo si traduce in tre barre che scorrono nella parte alta dello schermo, indicando il testo e la nota da tenere per i tre cantanti, con quindi prima voce, seconda voce e coro. Al di là dell'ovvia possibilità di cantare mentre si suona uno strumento, evidentemente questa nuova opzione permette a sei persone di divertirsi contemporaneamente col gioco di EA.

accessibilità!

Il tema portante della produzione è la voglia di rendere il gioco immediatamente e semplicemente accessibile da persone di tutte le età e tutti gli interessi. L'idea è che si riesca a far giocare assieme, senza problemi, tanto il nonno quanto il nipotino, sfruttando l'ovvia presa che le canzoni dei Beatles possono avere su chiunque. In quest'ottica vanno inquadrati alcuni piccoli accorgimenti come la possibilità di selezionare la modalità No Fail mentre ci si prepara al pezzo, nella schermata di scelta della difficoltà. Il livello easy, fra l'altro, sarà esso stesso impostato in modalità No Fail.
Oltre a questo, avremo le quarantacinque canzoni della tracklist disponibili fin da subito per le partite veloci, senza la necessità di sbloccare alcunché nella carriera. E a proposito di carriera...

alla conquista del mondo!

La carriera in The Beatles: Rock Band seguirà ovviamente la storia del gruppo reale e sarà quindi sommariamente divisa in due fasi: una prima nella quale seguiremo le orme di quella che divenne velocemente la miglior band live del mondo, e una seconda in cui seguiremo la loro svolta "intimista" e raccolta. Si passerà quindi dai grandiosi concerti al Budokan o allo Shea Stadium alle esibizioni nello scenario di Abbey Road, piuttosto che ai videoclip a sfondo "allucinogeno", che regaleranno un'atmosfera coinvolgente, onirica, senza dubbio nuova nel contesto dei giochi musicali. Maggiori dettagli sulla struttura della "campagna" saranno diffusi nelle prossime settimane, ma nel frattempo vale la pena ribadire come siano annunciati contenuti scaricabili, sotto forma di album completi. All'uscita del gioco dovrebbe essere subito disponibile nientemeno che Abbey Road.

l'atmosfera nei dettagli

Da questa prima prova sul campo è emerso un gioco che, pur mostrando in maniera evidente qualche piccolo accorgimento di peso, non sembra estremamente diverso dai precedenti Rock Band. Allo stesso tempo, però, l'impressione non è quella di un semplice track pack. Il lavoro svolto per rendere al meglio la magia e l'atmosfera di quegli anni dominati dai Beatles è spettacolare e lo si nota nello stile grafico così come nella notevole regia dei concerti. Basti pensare al modo in cui la telecamera svolazza sul pubblico, per mostrare le orde di fan isterici che provano a farsi strada per giungere a toccare i loro quattro idoli, con tanto di intervento fulmineo della polizia. Le premesse, insomma, sono quelle giuste e c'è tutto il potenziale per avere fra le mani un Rock Band realmente "diverso" e un'esperienza da sogno per i fan dei Beatles.


Commenti

  1. Naruto

     
    #1
    mamma mia è davvero un sogno che diventa realtà.
    la possibilità di cantare in 3 è davvero carina. ci sta tutta.
    ma il taglio registico, le atmosfere dei video sono da brividi davvero.
    la modalità carriera si preannuncia bellissima..
    ma si sanno già questi 45 titoli presenti oppure solo alcuni intravisti dai video?
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!