Genere
Strategico
Lingua
Italiano
PEGI
12+
Prezzo
€ 29,99
Data di uscita
26/3/2010

The Settlers 7: La Strada verso il Regno

The Settlers 7: La Strada verso il Regno Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Ubisoft Entertainment
Sviluppatore
Blue Byte
Genere
Strategico
PEGI
12+
Distributore Italiano
Ubisoft Italia
Data di uscita
26/3/2010
Lingua
Italiano
Giocatori
4
Prezzo
€ 29,99

Link

Notizia

Ancora problemi per le protezioni di Ubisoft

The Settlers 7 continua a dare grattacapi ai giocatori.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

I forum ufficiali di Ubisoft stanno registrando in questi giorni una nuova ondata di lamentele dovute all'impossibilità, per molti possessori di The Settlers 7, di godere del gioco che hanno regolarmente acquistato.

Il problema, come già accaduto qualche tempo fa, è ancora inerente alle protezioni di tipo DRM che richiedono una connessione perenne ai server di Ubisoft per accedere a qualunque modalità del gioco, comprese quelle single-player che, tradizionalmente, non hanno mai richiesto una connessione attiva. A questo punto si attende una risposta ufficiale di Ubisoft che, speriamo, non tardi troppo ad arrivare.




Commenti

  1. Origami

     
    #1
    è stato detto tante volte, ma.... questo tipo di cose sì che incentivano l'acquisto di titoli originali -.-
  2. pink

     
    #2
    Si ma la risposta di Ubisoft deve essere "Va bene ragazzi abbiamo sbagliato, togliamo 'sta porcheria di DRM..."
  3. emanuele0933

     
    #3
    oppure....giochi originali per pc a meno di 30 euro...sarebbe meglio, no?
  4. wolfra

     
    #4
    leggendo queste notizie appare quasi naturale affermare che i più grandi sostenitori della pirateria sono proprio i produttori di contenuti.

    saluti.
  5. Andreabbondanza

     
    #5
    Mah no comment, per il prezzo, guarda che per pc già costano poco a confronto alle console i giochi, e titoli come AC2 li valgono tutti i soldi spesi, anche per la black. Non dimentichiamo che il pirata scarica anche i giochi per iphone che costano pochi euro. Più che altro è la questione sottolineata da Origami... questo proprio è "l'incentivo" ad acquistare originale... stiamo sempre la, l'utente pagante subisce. :\
  6. Phobos

     
    #6
    e se i giochi PC avessero la stessa pubblicità di quelli console, magari venderebbero anche di più... beato il giorno in cui capiranno che non sono questi metodi a far entrare più soldi nelle tasche degli sviluppatori/produttori
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!