Genere
Gestionale
Lingua
Tutto in italiano
PEGI
12+
Prezzo
€ 69,99
Data di uscita
29/10/2010

The Sims 3

The Sims 3 Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Electronic Arts
Sviluppatore
The Sims Studio
Genere
Gestionale
PEGI
12+
Distributore Italiano
Electronic Arts Italia
Data di uscita
29/10/2010
Lingua
Tutto in italiano
Giocatori
1
Prezzo
€ 69,99
Formato Video
HDTV
Formato Audio
Surround 5.1

Link

Video Articolo

The Sims 3, Milano, Console

Electronic Arts presenta il nuovo capitolo "casalingo".

di Jacopo Mauri, pubblicato il

È con grande entusiasmo e sicurezza che il producer di The Sims 3, già incontrato in occasione di E3 e Gamescom, introduce il nuovo capitolo della saga: e, come sempre, non si manca di sottolineare come questo “numero tre” sia particolarmente importante nella storia del marchio, cresciuto e perfezionatosi per anni su PC e ora finalmente in dirittura d'arrivo anche su Xbox 360, PlayStation 3, Nintendo Wii e console portatili. Oltre 10 anni di esperienza e di raffinazione del gameplay vengono fatti sbarcare su un territorio nuovo, eppure già ben noto alle menti dietro il progetto che, senza peccare di imprudenza, hanno lavorato sodo nel plasmare la loro ultima creatura sui gusti del pubblico console.

Connettività, condivisione, achievement

Le novità più rilevanti di The Sims 3 per console sono da ricercarsi nei pilastri “tecnici” della nuova generazione di videogame casalinghi. In quanto a questo, dunque, il gioco andrà a supportare pienamente PlayStation Network e Xbox Live, garantendo ai giocatori la possibilità di arrivare online, dove potranno accedere a nuovi contenuti e condividere quelli prodotti personalmente, oltretutto in un'interfaccia che dovrebbe rendere semplice e intuitiva la catalogazione – e dunque il reperimento – dei contenuti stessi.
Altrettanto importante è poi la presenza di achievement che, da tradizione, scandiscono il procedere di una partita. In questo caso, come ovvio, questi traguardi hanno richiesto un intervento non da poco sul gameplay, dal momento che, per sua natura, The Sims è un gioco aperto e potenzialmente infinito. Per non deludere gli appassionati del “100%”, il team di sviluppo ha introdotto un challenge mode in cui è possibile intraprendere alcune sfide da portare a termine, ognuna delle quali è in grado di gratificare il giocatore con un diverso numero di punti. Alcune di tali sfide saranno estremamente brevi e semplici da concludere, mentre altre potranno richiedere persino alcuni giorni per essere completate interamente. Come ovvio, a maggior tempo richiesto/difficoltà corrisponderà una ricompensa più ricca.

Quando la correttezza non basta...

Grande novità di questa versione console è infine la presenza dei Karma Powers, ovvero poteri speciali che permettono di giocare secondo vie “alternative”, in positivo e in negativo. Durante la dimostrazione ci è stata data prova dei diversi poteri presenti nella versione definitiva, nella quale sarà tuttavia necessario guadagnarsi duramente la possibilità di accedere a queste funzioni speciali. Non si tratta dunque di una deriva eccessivamente casual del sistema di gioco, dove tutto viene regolato a colpi di bacchetta magica, bensì una novità da capire e sviluppare nel tempo, e da utilizzare poi nei momenti di maggior bisogno.
Molto interessante, del resto, la “dinamicità” di questi nuovi poteri, che al di là di scatenare eventi singoli e ben precisi (come, ad esempio, una devastante pioggia di lava che semina il panico tra i Sim presenti) possono anche funzionare in maniera diversa a seconda del contesto. Se, dunque, si dovesse attivare un potere relativo alla fortuna, dipenderebbe poi dall'attività svolta nel quotidiano l'effetto pratico: un pescatore potrebbe portare a casa un enorme pesce, mentre – chissà – un impiegato rischierebbe di raccogliere una generosa promozione in ufficio...


Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!