Genere
Action RPG
Lingua
Testi in italiano
PEGI
18+
Prezzo
€ 48,90
Data di uscita
19/5/2011

The Witcher 2: Assassins of Kings

The Witcher 2: Assassins of Kings Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Atari
Sviluppatore
CD Projekt Red
Genere
Action RPG
PEGI
18+
Distributore Italiano
Bandai Namco Games
Data di uscita
19/5/2011
Lingua
Testi in italiano
Giocatori
1
Prezzo
€ 48,90

Link

Intervista

Polonia caput mundi?

A tu per tu con Tomasz Gop, senior producer di The Witcher 2.

di Stefano F. Brocchieri, pubblicato il

Nextgame.it: Ci spieghi per benino in cosa consiste l’Insane Mode?

Tomasz Gop: In The Witcher 2, all’inizio potrete scegliere fra tre livelli di difficoltà. A Easy non sarete costretti a usare alcuna tattica avanzata di combattimento, così sarete belli tranquilli con le spade, probabilmente ve ne basterà anche una sola. È un settaggio del tasso di sfida pensato per quelli che hanno trovato il primo The Witcher troppo hardcore. A Medium comincerete a dover usare entrambe le spade (Acciaio per gli umani, Argento per i mostri, NdR) e qualche magia. A quello più difficile dovrete usare per bene le spade, gli incantesimi e l’Alchimia.

Nextgame.it: Quest’ultimo sarà ai livelli del corrispondente del primo The Witcher?

Tomasz Gop: No, sarà bilanciato meglio. Se posso dire la verità The Witcher verso la fine, anche ad Hard, era troppo facile, scorreva via eccessivamente, e poi, in base al feedback ricevuto, a quanto pare molti utenti hanno usato al massimo un paio di segni. In The Witcher 2 ad Hard le cose saranno più equilibrate. Comunque, finendolo a questo livello di difficoltà si sbloccherà Insane, nel quale dovrete sfruttare per bene tutte le risorse a disposizione, sarà ancora più difficile di Hard e ci sarà la “morte permanente”. Se morite, dovrete ricominciare il gioco.

Nextgame.it: Dall’inizio?

Tomasz Gop: Sì.

Nextgame.it: Senza save?

Tomasz Gop: Li cancella.

Nextgame.it: Vabbé, ma il gioco quanto è lungo?

Tomasz Gop: Non so, 30-40 ore. Dipende.

Nextgame.it: Ok, ma se non si può salvare…

Tomasz Gop: No, non hai afferrato: non sei costretto a giocare tutto in una soluzione unica, puoi salvare e riprendere un'altra volta, ma se muori... È per giocatori hardcore (lo dice con un tono enfatico, NdR). Per gente che sa quel che fa. Se finisci il gioco ad Hard, magari ti vien voglia di provare. Non è per giocatori casuali (sorride compiaciuto, NdR). È come Demon’s Souls. L’hai giocato?

Nextgame.it: No, ce l’ho nella lista di cose da recuperare, prima o poi. Ma lo conosco di fama…

Tomasz Gop: (ride, NdR). Lo adoro. Per me è il GdR dell’anno, uno dei migliori dell’ultima decade.

Nextgame.it: Quanto ha venduto The Witcher? Siete contenti del risultato?

Tomasz Gop: Più di un milione e seicentomila copie. Assolutamente.

Nextgame.it: E a che quota mirate con The Witcher 2?

Tomasz Gop: Di più, ovviamente (ride, NdR). No, seriamente, non posso rivelare questo tipo di aspettative

Nextgame.it: Però sembra un progetto molto più grosso, denso, ambizioso e presumibilmente molto, molto più costoso…

Tomasz Gop: Sì, lo è, anche se non nelle proporzioni che si potrebbe essere portati a credere. Ad ogni modo, questa volta contiamo di vendere in maniera più intelligente. Abbiamo pensato a tante versioni diverse del gioco, premium e collector’s, poi l’edizione digitale e quelle da negozio. Insomma, stiamo lavorando per fare in modo che chiunque possa trovare il gioco in un formato che calzi di più alle sue esigenze e penso che questo funzionerà. Abbiamo appena superato i 50.000 pre-order, che a tre mesi dal lancio è un bel risultato.


Commenti

  1. fashion

     
    #1
    Bella intervista, mi piace molto come si rapportano i membri di questo team con stampa e giocatori.
    Purtroppo da quello che ho letto la versione console sarà dura da vedere, che peccato. :'(
  2. DevilRyu

     
    #2
    *_*
    .

    Tomasz Gop: Non penso che le protezioni siano una discriminante. Nel senso: se qualcuno vuole piratarsi un gioco lo farà comunque, che ci sia o meno un DRM. Se qualcun altro non vuole piratarsi un gioco, non piraterà un The Witcher 2 libero dalle protezioni. Alla luce di una situazione simile, perché mettere paletti a chi decide di premiarci comprando il gioco e ledere i suoi diritti?
    .
    *_*
    .
    Son veramente degli idoli
  3. bocte

     
    #3
    'Tomasz Gop: No, non hai afferrato: non sei costretto a giocare tutto in una soluzione unica, puoi salvare e riprendere un'altra volta, ma se muori... È per giocatori hardcore (lo dice con un tono enfatico, NdR). Per gente che sa quel che fa. Se finisci il gioco ad Hard, magari ti vien voglia di provare. Non è per giocatori casuali (sorride compiaciuto, NdR). È come Demon’s Souls. L’hai giocato?

    Tomasz Gop: (ride, NdR). Lo adoro. Per me è il GdR dell’anno, uno dei migliori dell’ultima decade.'

    Eeeeh! Quante ne sa quest'uomo!?!
  4. PCMaster

     
    #4
    Intervista davvero soddisfacente, probabilmente la migliore che ho letto negli ultimi tempi.
    Chissà se con il mio AMD Phenom II X4 3.2ghz ATI HD5770 (1440x900) posso andare con tutto al massimo... lo spero proprio. (l'ho comprato da non molto e sarebbe una seccatura, pur non valutando i giochi per la grafica).
    DevilRyu ha scritto:
    *_*
    .
    Tomasz Gop: Non
    penso che le protezioni siano una discriminante. Nel senso: se qualcuno
    vuole piratarsi un gioco lo farà comunque, che ci sia o meno un DRM. Se
    qualcun altro non vuole piratarsi un gioco, non piraterà un The Witcher 2
    libero dalle protezioni. Alla luce di una situazione simile, perché
    mettere paletti a chi decide di premiarci comprando il gioco e ledere i
    suoi diritti?
    .
    *_*
    .
    Son veramente degli idoli
        In che senso?
    Comunque la penso come loro.
    Edit: Chiedo perdono: avevo letto "idioti". :DD

    [Modificato da PCMaster il 22/02/2011 12:05]

  5. utente_deiscritto_20206

     
    #5
    Peccato per la localizzazione in italiano...
    Per il resto gran bella intervista, quest'uomo è un grande!
  6. giopep

     
    #6
    PCMaster ha scritto:

    Edit: Chiedo perdono: avevo letto "idioti". :DD


    Hahahahaha, pure io. :D
  7. DevilRyu

     
    #7
    non parlerei mai male di loro :(
  8. Andrea_23

     
    #8
    xxAndreaxx ha scritto:
    Che fortunaPeccato per la localizzazione in italiano...
    Per il resto gran bella intervista, quest'uomo è un grande!


    Fixed :asd:.
  9. PCMaster

     
    #9
    Andrea_23 ha scritto:
    Fixed :asd:.
      Non è che se facevano quella in italiano ti veniva proibito l'uso delle altre. :))
  10. Andrea_23

     
    #10
    A volte capita di sì, purtroppo. O comunque bisogna fare dei giri e degli smadonnamenti da ulcera perforante. Ergo, personalmente&egoisticamente, sono felice x°°°D.
Continua sul forum (80)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!