Genere
Action RPG
Lingua
Scritte in italiano
PEGI
18+
Prezzo
ND
Data di uscita
17/4/2012

The Witcher 2: Assassins of Kings - Enhanced Edition

The Witcher 2: Assassins of Kings - Enhanced Edition Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Bandai Namco
Sviluppatore
CD Projekt Red
Genere
Action RPG
PEGI
18+
Distributore Italiano
Bandai Namco Games
Data di uscita
17/4/2012
Lingua
Scritte in italiano
Giocatori
1

Multiplayer

The Witcher: Enhanced Edition 2 sarà disponibile in versione Xbox 360 dal 17 aprile. Nello stesso giorno sarà rilasciato un add-on gratuito per la versione PC del gioco già uscita nel corso del 2011.

Modus Operandi

Abbiamo partecipato a una sessione di hands on organizzata in Germania da CD Project e Namco Bandai. La sessione di hands on, durata circa due ore, si è svolta sulla versione per Xbox 360.

Link

Hands On

A tu per tu con CD Projekt

Problemi e opportunità, nelle parole del team di sviluppo.

di Claudio Magistrelli, pubblicato il

CD Projekt insomma si contraddistingue ancora una volta per delle scelte mai banali, decisamente differenti rispetto a quelle a cui siamo stati abituati nel panorama console degli ultimi anni. Abbiamo avuto modo di scambiare quattro chiacchiere con Marek Ciemak, visual artist che si è occupato della conversione e si è prestato a soddisfare alcune nostre curiosità, prima tra tutte cosa abbia spinto CD Projekt a sbarcare su console. “In realtà avevamo già provato qualche anno fa a realizzare una conversione del primo The Witcher, ma le difficoltà incontrate erano state insormontabili, così abbiamo lasciato perdere. Memori di quella esperienza abbiamo sviluppato il nuovo motore di gioco, REDengine, di modo che una eventuale conversione non fosse eccessivamente complicata. Tuttavia siamo un studio piccolo e per fare le cose al meglio dobbiamo occuparci solo di un progetto alla volta, così abbiamo potuto iniziare a lavorare a una versione console solo una volta concluso il lavoro su quella PC. Il nostro obiettivo è quello di espandere la base di giocatori che ci conoscono e ci apprezzano e per farlo sappiamo che dovremo fornire loro un grande gioco, perché ci sono state tante conversioni di RPG nati su PC che una volta approdati su console hanno deluso l'utenza. Non vogliamo che sia così, perciò abbiamo profuso grande impegno nella realizzazione di The Witcher 2: Enhanced Edition e siamo convinti di aver realizzato il gioco di ruolo graficamente più bello mai apparso su 360”.

Così come in The Witcher, Geralt avrà sempre con se due spade. Quella d'acciaio per i nemici umani, quella d'argento per mostri e altre creature magiche - The Witcher 2: Assassins of Kings - Enhanced Edition
Così come in The Witcher, Geralt avrà sempre con se due spade. Quella d'acciaio per i nemici umani, quella d'argento per mostri e altre creature magiche
Nonostante si fossero preparati la strada per la conversione, il lavoro ha incontrato comunque qualche difficoltà. “Come detto, il motore di gioco era sostanzialmente multipiattaforma, tuttavia alla prova pratica ci siamo accorti di come fosse necessario riscriverne molte parti per avere il risultato che ci aspettavamo. Le differenze sul piano della pura potenza di calcolo tra un computer di fascia alta attualmente sul mercato e una Xbox 360 sono notevoli, perciò abbiamo dovuto impegnarci per modificare leggermente il motore e ridurre i flussi di trasmissione dati senza tagliare nulla rispetto alla versione PC. Siamo soddisfatti del risultato, la versione Xbox 360 è grosso modo equivalente a quella PC impostata su Medium, ed è un gran bel vedere”.

I LIMITI DEL 360
I problemi tecnici non sono però i soli con cui CD Projekt ha dovuto fare i conti; la piattaforma Microsoft infatti concede molto meno in termini di libertà e controllo agli sviluppatori rispetto al PC. “Sappiamo bene quale sia la politica di Microsoft riguardo gli add-on e i contenuti aggiuntivi; ovviamente noi la pensiamo in maniera differente, però sappiamo che nel momento in cui decidiamo di sviluppare per una piattaforma che appartiene ad altri dobbiamo rispettarne le regole. Abbiamo comunque intenzione di mantenere la nostra filosofia anche in questo mercato e i nostri manager stanno lavorando a stretto contatto con Microsft affinché le necessità di tutti vengano rispettate. Da parte nostra ce la stiamo mettendo tutta per realizzare quanti più contenuti possibile da inserire nella versione che andrà in gold perché sappiamo che difficilmente potremo offrire in seguito dei contenuti aggiuntivi gratuiti.” Questo modo di agire segna una netta differenza tra CD Projekt e il resto dell'industria del videogioco per console, con il rischio di essere mal visti da altri publisher e developer. “(Ride) Nessuno altro nell'industria ha detto di odiarci! Da parte nostra sappiamo di essere differenti, ma dobbiamo rispondere delle nostre azioni solo ai videogiocatori e non ad altri. Teniamo in alta considerazione la fiducia che gli utenti ripongono in noi e sappiamo che è quella su cui si basa il nostro rapporto. Si tratta di una situazione in cui vincono tutti: noi possiamo contare una solida base di utenti e i giocatori ottengono i giochi che amano a prezzi onesti. Vogliamo dimostrare all'industria che un altro modello economico è possibile; certo, per ora è stato facile comportarci così perché siamo un piccola realtà, ma stiamo riuscendo a rimanere noi stessi anche ora che iniziamo a crescere ed espanderci. Ci vediamo molto simili a Valve sotto questo punto di vista.”

Lo scenario politico, con fazioni in lotta e personaggi dalla moralità incerta, fa in modo che non sia possibile distinguere i buoni dai cattivi - The Witcher 2: Assassins of Kings - Enhanced Edition
Lo scenario politico, con fazioni in lotta e personaggi dalla moralità incerta, fa in modo che non sia possibile distinguere i buoni dai cattivi

La buona fede è confermata dal fatto che se Marek dovesse scegliere un elemento da rubare alla concorrenza non sarebbe il successo economico. “Ho amato la libertà di esplorazione che concede Skyrim, mi piacerebbe molto lavorare su un open world come quello realizzato da Bethesda. The Witcher però è molto più incentrato sulla trama e la narrazione, perciò sarebbe difficile far convivere questi due elementi.” Nel futuro di CD Projekt tutto ruota ancora attorno alla tecnologia. “Abbiamo in programma di tornare ancora sul mercato console in futuro, ma ancora non abbiamo deciso nulla di concreto in proposito. Molto dipenderà da quel che succederà nei prossimi mesi. Mi auspico che la prossima generazione di console punti ad aumentare decisamente la potenza di calcolo, so che l'industria si aspetta un aumento nella risoluzione dei giochi e degli schermi con conseguente aumento dei pixel a video, ma parte mia vorrei avere più forza bruta. E un miglioramento nella tecnologia 3D, adoro il 3D!”.


Commenti

  1. Sydney

     
    #1
    Bell'anteprima, approfondita e dettagliata.
    Ho già piazzato il preorder per The Witcher 2 EE su Amazon.co.uk ;)
  2. tommy-ver

     
    #2
    questo gioco e Mass Effect 3 sono dei Must Have per chiunque abbia una Xbox360, anche se non si è amanti del gioco di ruolo!
    Bravi CDProjekt, e ottima anteprima ;)
  3. Lylot72

     
    #3
    E' una bomba questo gioco.
  4. DualShockato

     
    #4
    Per chi fosse interessato alla Dark edition, su multiplayer.com hanno riaperto i preordini

    Io l'ho ordinata poco fa, speriamo gli rientrino davvero qualche copia :)
  5. Lylot72

     
    #5
    sta andando a ruba.
  6. Vincent Valentine

     
    #6
    Non c'è già più? :(
  7. DualShockato

     
    #7
    Vincent ValentineNon c'è già più? :(
    Qui dovrebbe essere ancora disponibile
    http://www.dbline.it/it/products/online-catalog/detail/X3601075
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!