Genere
Azione
Lingua
Manuale in Italiano, gioco in Inglese
PEGI
12+
Prezzo
ND
Data di uscita
18/4/2008

The World Ends With You

The World Ends With You Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Square Enix
Sviluppatore
Square Enix
Genere
Azione
PEGI
12+
Data di uscita
18/4/2008
Lingua
Manuale in Italiano, gioco in Inglese
Giocatori
4

Lati Positivi

  • Trama e ambientazione intriganti
  • Sistema di gioco molto articolato e originale
  • Ottimo sfruttamento delle caratteristiche della console

Lati Negativi

  • Animazioni migliorabili
  • Livello di difficoltà piuttosto basso
  • Nessuna traduzione in italiano

Hardware

Per giocare vi servirà una console Nintendo DS e una copia originale del gioco.

Multiplayer

Il gioco include un mini-game multigiocatore fruibile tramite connessione WiFi. Inoltre è possibile far "dialogare" tra loro i Nintendo DS per ottenere alcuni bonus.

Link

Recensione

Cos'è realmente The World Ends With You?

Gioco di Ruolo? Picchiaduro? Avventura Grafica? O un pò di tutto?

di Stefano Castelli, pubblicato il

Appurato che The World Ends With You è un gioco particolare per ambientazione e trama è il caso di spiegare esattamente di cosa si tratti, partendo da un pò di nomenclatura: nell'apertura l'abbiamo infatti definito più volte come un Gioco di Ruolo, affermazione che lo definisce solo in minima parte. Vediamo perché.

PUNTUALIZZANDO...

The World Ends With You è un gioco di ruolo giapponese limitatamente a tutta una serie di elementi comuni, come le schede dei protagonisti, l'inventario e altro ancora. Presenta però tutta una serie di altri elementi che sono tipici di generi differenti. Innanzitutto, include una grande componente di avventura grafica: bisognerà passeggiare per le locazioni del gioco, interagendo coi personaggi presenti, cercando oggetti (non necessariamente materiali, come scoprirete...) e risolvendo qualche semplice enigma. Allo stesso tempo, The World Ends With You è anche un gioco d'azione, in quanto durante i frequenti combattimenti (che una volta tanto potremo affrontare quando pare a noi - niente incontri casuali) dovremo affrontare i nemici giocando in tempo reale. Il sistema di combattimento è proprio l'elemento più distintivo del gioco, in quanto si svolge su due piani paralleli (ovviamente, i due schermi del DS) in cui operano i due protagonisti. Nello schermo superiore vedremo Shiki e la controlleremo tramite il pad digitale, mentre in quello inferiore ci sarà Neku, ai nostri comandi tramite il pennino. Due sistemi di combattimento totalmente differenti che dovremo usare all'unisono. Caotico inizialmente, appagante dopo qualche ora di gioco, soprattutto grazie all'enorme quantità di trovate che i designer hanno inserito nel sistema di combattimento. Ad esempio, ciascuna pin di attacco ha un proprio modo per essere usata: alcune richiedono di trascinare il pennino, altre di cliccare sui nemici, altre di effettuare determinati movimenti e via dicendo. Alcune fanno persino uso del microfono di Nintendo DS: insomma, The World Ends With You sfrutta a fondo ogni peculiarità della console, e soprattutto lo fa in modo davvero molto piacevole.

E' DAVVERO LA FINE DEL MONDO?

Da come avrete capito fin qui, The World Ends With You è un gioco particolare e curato. Alla lista dei pregi di questo gioco vogliamo aggiungere anche una grafica tutto sommato valida, mentre lasciamo ai gusti personali la valutazione del particolare stile dei personaggi. Simpatica anche l'idea di utilizzare come audio le campionature di canzoni di note idol giapponesi, una scelta che però comporta un'eccessiva ripetizione di strofe in molte circostanze. Evidenziando i difetti del gioco dovremmo iniziare dalla qualità media delle animazioni, abbastanza bassa specialmente per quanto riguarda i protagonisti, che appaiono legnosi nei movimenti. La longevità del gioco non è elevatissima e il tasso di difficoltà medio-basso potrebbe rendere la sfida più breve del previsto: considerando l'assenza di bivi nella trama la rigiocabilità rimane legata unicamente alla voglia di completare la nostra collezione di pin e abbigliamento. Infine, non necessariamente un difetto, bisogna parlare del target di The World Ends With You: si tratta evidentemente di un gioco cucito per un'utenza adolescenziale, dai dialoghi molto semplici e dalle tematiche vicine a hobby e tendenze giovanili. Come tale non è detto che possa piacere ai giocatori più maturi e in tale ottica è anche da condannare l'assenza di una traduzione in italiano del gioco: l'inglese utilizzato nei lunghissimi dialoghi è infatti ricco di modi di dire e slang, di difficile comprensione per coloro che non masticano più che bene la lingua.
Ultima segnalazione per il mini-gioco multiplayer incluso, basato sullo "scontro" tra pin e piuttosto limitato: un'aggiunta che risulta un pò posticcia e poco convincente. Mettendo invece il gioco in modalità "dialogo" è possibile intercettare i segnali WiFi di altri Nintendo DS e ottenere alcuni bonus oppure creare una lista di amici con cui commerciare in pin ed equipaggiamento.
Insomma, missione compiuta per Tetsuya Nomura: lui e il suo team hanno realizzato un gioco fresco e particolare senza partire necessariamente da un brand famoso e regalando agli utenti di Nintendo DS un gioco davvero cucito su misura per questa peculiare console.

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
Originale e sorprendente, The World Ends With You è un videogioco molto particolare che sfrutta a fondo tutte le caratteristiche del Nintendo DS. Trama intrigante, personaggi simpatici (sebbene stereotipati), sistema di controllo eccellente e tante cose da scoprire: difficile chiedere di più all'ultima creatura di SquareEnix, che si presenta purtroppo sul mercato italiano priva di una traduzione nella nostra lingua - un possibile problema, considerando la grande quantità di dialoghi e i frequenti termini slang. Del gioco possiamo criticare un target forse un poco limitato e una longevità non troppo elevata, ma sono difetti minori di uno dei migliori giochi usciti di recente su Nintendo DS e di quella che con molte probabilità è la più riuscita produzione SquareEnix per la console portatile con due schermi.