TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

Nona posizione

L'horror dimenticato (?) di Midway.

di Stefano Castelli, pubblicato il

Rimanendo nella scorsa generazione di console è doveroso citare un gioco horror pubblicato nel 2004 su PlayStation 2 e Xbox, recensito con un certo entusiasmo proprio da chi sta scrivendo. Si tratta di The Suffering, videogame dai tratti decisamente adulti (leggasi: sangue, smembramenti e parolacce) che ci mette nei panni di un condannato a morte imprigionato in un un'isola-prigione dove accadono cose incredibili. Un po' Silent Hill, un po' Splatter House, il tutto in chiave rigorosamente "all'americana", The Suffering è riuscito a coniugare davvero bene le meccaniche dei survival horror a quelle degli sparatutto. Due visuali a disposizione (prima e terza, alternabili a piacere), una bella trama e un fantastico design dei mostri curato dal compianto Stan Winston sono i principali biglietti da visita di questo violentissimo videogame. The Suffering fu un discreto successo al momento della sua pubblicazione, nel 2004, eclissando le vendite dell'altro OTTIMO gioco di Midway (quello Psy-Ops che purtroppo non ricevette mai neppure il primo seguito...) e guadagnandosi così il diritto di diventare una serie.

The Suffering 2 - o meglio: The Suffering: Ties That Bind - uscì nel 2005 proponendo un gameplay analogo, una realizzazione grafica notevolmente potenziata e tanta ulteriore violenza, pur rivelandosi purtroppo sin troppo simile al primo episodio. Da notare che durante l'avventura il gioco controllava la presenza dei salvataggi del primo episodio per modellare alcuni passaggi della trama. The Suffering 2 conteneva anche un simpatico sistema di scelte morali: in pratica, aveva nel suo DNA molti aspetti che sarebbero stati perfetti per la generazione successiva. Anche il secondo capitolo vendette piuttosto e così Midway, ansiosa di andare in bancarotta di li a qualche anno, decise di cancellarla dai suoi piani per gli anni a venire. Lo sviluppatore Surreal Software avrebbe chiuso i battenti di li a poco, con la cancellazione dell'interessante This is Vegas.

Tasso di Rosicamento: mediamente elevato. La fusione di gioco in prima e terza persona con ambientazione horror non s'è più fatta viva.

Il design dei mostri di The Suffering era curato da Stan Wilson ed era uno dei punti forti del gioco: ciascuna creatura richiamava un modo diverso di esecuzione. Ecco quella per iniezione letale... - The Suffering
Il design dei mostri di The Suffering era curato da Stan Wilson ed era uno dei punti forti del gioco: ciascuna creatura richiamava un modo diverso di esecuzione. Ecco quella per iniezione letale...


Commenti

  1. Lupos aletheia

     
    #1
    Originale classifica complimenti! Sottoscrivo per Shenmue, Sir Daniel e Kotor...
    Assurdità burocraticoeconomiche! Suggerirei ora la classifica "Ma anche no" ovvero tutto quello di cui potevamo fare a meno e dormire più tranquilli :D
  2. Stefano Castelli

     
    #2
    Eh, ma per quella dovremmo scrivere una Top-100... :)
  3. RALPH MALPH

     
    #3
    mi interessava solo la prima posizione, bravo ste !
  4. Solidino

     
    #4
    lacrimuccia per Kotor 3....
  5. AVV.

     
    #5
    motortoon racing dei polypony? non erano già di Sony?

    alcune delle più belle piste arcade miai viste e la macchine gommose, bei ricordi
  6. SixelAlexiS

     
    #6
    Tombi 3!!!
  7. Stefano Castelli

     
    #7
    RALPH MALPHmi interessava solo la prima posizione, bravo ste !

    Era così scontata che la trovavi nei cestoni delle offerte.
  8. chrono

     
    #8
    Un Tobal 3 sarebbe potenzialmente sensazionale. Ottima classifica Ste!
  9. Vladimiro

     
    #9
    Cioe', TOBAL 2!! Penso di essermi specializzato nell'arte bestemmiatoria grazie a quel gioco... che ricordi :)
  10. Stefano Castelli

     
    #10
    chronoUn Tobal 3 sarebbe potenzialmente sensazionale. Ottima classifica Ste!

    Io fui tra quelli che si misero ad aspettare Kakuto Chojin, eh! :D Per fortuna lo provai PRIMA di tirar fuori i soldi... :(
Continua sul forum (102)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!