TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

Sesta Posizione

L’autoambulanza ha sempre la precedenza.

di Piero Ciccioli, pubblicato il

Zombie Virus è un vero e proprio pezzo di follia videoludica, che svetta nell’eterogeneo carniere della Simple 2000 Series. Allineandosi con la filosofia trash di questi B-videogame targati D3, il gioco inserisce la filosofia dei “drive ‘n’ kill” in una cornice estetica da film splatter e integra nel gameplay elementi ripresi da titoli come Crazy Taxi o Grand Theft Auto.

Ambientato in una moderna metropoli invasa da mutanti e non-morti, Zombie Virus cala l’utente nei panni di un medico temerario, che, a bordo di un’autoambulanza corazzata, dovrà recuperare i supersiti umani dispersi per la città e condurli in salvo in ospedale. Il rastrellamento dell’area in cerca di sopravvissuti è però condizionato da un pressante limite di tempo, la cui scadenza può essere procrastinata esclusivamente facendo a pezzi gli zombi che brulicano per le strade, investendoli in rapida sequenza con la propria vettura. Un’impresa tutt’altro che facile, considerato che i morti viventi cercheranno di aggrapparsi al volo all’ambulanza per demolirla. Se a tutto questo si aggiunge il fatto che le persone prelevate si trasformano rapidamente in zombie e quindi devono essere scortate alla clinica in gran velocità, si ha un’idea di quanto il gameplay risulti concitato.

Ad alleggerire la pressione sul giocatore intervengono i bonus rilasciati dai vari tipi di cittadini ospedalizzati, che consentono, per esempio, di modificare le vetture con accessori utili a massacrare le orde non-morti, tipo rostri applicati ai parafanghi o pungoli installati sui cerchioni. Come diversivo alla spola tra ospedale e differenti punti della città ci sono gli scontri con gli immensi mostri mutanti che presidiano l’accesso ai vari settori della metropoli. Grazie all'agile pastiche ludico e alla prorompente carica di cattivo gusto, Zombie Virus risulta ancora oggi un’originalissima rivisitazione del sottogenere.

I boss di Zombie Virus sono in linea con la follia che domina ogni aspetto del gioco e spaziano da vermi giganti, in stile film “creature feature” degli anni Quaranta, a falene mutanti, simili al Mothra visto nelle pellicole di Godzilla - Blood Drive
I boss di Zombie Virus sono in linea con la follia che domina ogni aspetto del gioco e spaziano da vermi giganti, in stile film “creature feature” degli anni Quaranta, a falene mutanti, simili al Mothra visto nelle pellicole di Godzilla


Commenti

  1. Racewars

     
    #1
    Cavolo era ora una bella classifica!!! Era da una vita che non facevate uscire niente!!! :( a quando la prossima!!!???? :)

    Parlando di questa a parte quello in prima posizione non ne ho avuto neanche uno!! ahahha mi sa che me li giocherò perchè mi avete fatto venire voglia di provarli!! :)
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!