TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

Posizioni 10-6

Prosegue il viaggio nel glorioso passato di Sega.

di Alessandro Apreda, pubblicato il

DECIMA POSIZIONE

SHINING FORCE III (Sega, 1997) Qualcuno gli preferisce Grandia, ma chi scrive continua a considerare Shining Force III un RPG nel complesso migliore. L’unico, grande problema del gioco di ruolo Sega è la sua natura una e trina. Shining Force III sono infatti tre diversi giochi (Scenario 1, 2 e 3 ), ciascuno con una trama a sé stante ma connessa in qualche modo alle altre due, usciti in Giappone tra il dicembre del 1997 e il settembre dell’anno successivo. Il che, di suo, non sarebbe poi questo grande dramma, non fosse che in Occidente Sega ha portato solo lo Scenario 1. E per quanto il primo capitolo sia un’esperienza godibile di suo, per apprezzare al meglio la trama si dovrebbero giocare anche gli altri due capitoli, fruibili solo in giapponese stretto. Chi ha la fortuna di comprendere la lingua o vuole procedere comunque, fregandosene della barriera linguistica o affidandosi alle traduzioni disponibili in Rete, si troverà comunque di fronte un GdR dalla grafica 3D solida e forte di combattimenti spettacolari. Non a caso dietro c’è quella Camelot Software che, quando non impegnata a sviluppare giochi di golf e di tennis per Nintendo e Sony, ha dato vita a capolavori del genere RPG come i Golden Sun. E sì, anche quella porcheria di Beyond the Beyond, è vero: ma ehi, tutti sbagliano.

NONA POSIZIONE

PANZER DRAGOON II ZWEI (Sega, 1996) A scorrere i titoli di questa TopGame salta subito all’occhio come buona parte degli stessi sia stata pubblicata da Sega a cavallo tra il 1995 e il 1997. Tre anni magici per il Saturn, in cui la casa di Sonic ha sfornato una quantità impressionante di giochi di qualità, anche per gli standard di un publisher first-party. Prendi il meraviglioso seguito di Panzer Dragoon: più veloce, graficamente più curato, più profondo (grazie ai percorsi alternativi), più tutto del suo predecessore, Panzer Dragoon II Zwei è un frenetico sparatutto su binari che non può mancare nella collezione di ogni amante del 32-bit Sega. Meglio di Zwei avrebbe saputo fare soltanto Panzer Dragoon Orta per Xbox, ma parliamo di un hardware molto più performante e di altri tempi: nel mezzo, la serie di Panzer Dragoon avrebbe abbandonato momentaneamente i suoi binari sparacchini per andare incontro all’eccellenza. Ma di questo avremo modo di parlare più avanti.

OTTAVA POSIZIONE

RADIANT SILVERGUN (Treasure, 1998) Di Radiant Silvergun abbiamo già parlato nel TopGame degli spara-spara qualche mese fa. Dicevamo allora del mantra ripetuto da molti videogiocatori, secondo cui Radiant Silvergun per Saturn sarebbe il miglior sparatutto di tutti i tempi. Noi, dicevamo, non la pensiamo così, ma resta il fatto che limitando la scelta al solo Saturn ci sia poco di meglio in circolazione. Si riconosceva peraltro in quella classifica a Treasure, e andiamo di copia & incolla, il grande merito di aver osato, andandosi a cercare tutti gli elementi tipici degli sparatutto, per poi rinchiuderli in un bel secchio e gettarli con nonchalance nella baia di Tokyo. I livelli in occupazione permanente da parte dei boss, le armi disponibili tutte da subito, la lama per i regolamenti di conti con navicelle nemiche troppo insistenti. La versione Saturn (solo jap) vanta inoltre una modalità aggiuntiva con dialoghi e sequenze anime, e cambia di mano sul mercato nero dei collezionisti a prezzi da manovrina di fine anno.

SETTIMA POSIZIONE

X-MEN VS STREET FIGHTER (Capcom, 1997) Dopo aver sondato il terreno con X-Men: Children of the Atom e Marvel Super Heroes, Capcom si decide finalmente a far incontrare nel ’96 gli eroi Marvel e i lottatori della saga di Street Fighter. Di questo eccezionale picchiaduro esiste anche un porting per PSone, è vero, ma si tratta di una conversione semplicemente ridicola: martoriata dai rallentamenti e dal numero di frame rimossi per venire a patti con la poca RAM a bordo della console Sony. Grazie all’espansione da 4 MB (il cui impiego è obbligatorio in questo caso per far girare il gioco), X-Men Vs Street Fighter gira su Saturn divinamente, garantendo un’esperienza di gioco molto prossima all’arcade perfect. A differenza di X-Men: Children of the Atom, però, non ne esiste una versione PAL: quella giapponese (comprensiva di espansione da 4 MB) non è particolarmente costosa, ma non è neanche facile da trovare.

SESTA POSIZIONE

FIGHTERS MEGAMIX (Sega, 1996) Avremmo potuto andare sul sicuro, scegliendo Virtua Fighter 2. Ma perché accontentarsi del roster risicato del gioco di Akira e compagni, quando puoi far prendere a ceffoni sul tuo Saturn 11 lottatori di Virtua Fighter 2 e altrettanti da Fighting Vipers? E se il meglio dei bulli Sega dell’epoca proprio non bastasse, il roster di Fighters Megamix include anche un po’ di personaggi improbabili: da Bark di Sonic the Fighters alle versioni super-deformed di Akira e Sarah (da Virtua Fighter Kids), passando per un’auto di Daytona USA, la palmetta del logo di AM2, Janet di Virtua Cop 2 e l’immarcescibile Pepsi Man (che ricordiamo trionfatore del TopGame dedicato ai giochi trash). Ma al di là dell’ampio numero di lottatori, Fighters Megamix rappresenta anche sotto il profilo del gameplay una fusione del meglio dei giochi coinvolti: le arene ampie di VF2 accanto alle gabbie di Fighting Vipers, le mosse di VF3 aggiunte ai lottatori di VF2, l’introduzione della schivata. Insomma, ce n’è. Uscito in tutte e tre le versioni, va via oggi per pochi spiccioli.


Commenti

  1. Cando

     
    #1
    Panzer Dragoon Saga è forse l'unico gioco che rimpiango di non aver preso per quella console: se mai lo metteranno di nuovo su PSN, vedrò di rimediare al volo! :)

    Rivedere Manx TT mi ha fatto venire in mente una chicca che avevo dimenticato da tempo: la possibilità di usare il cheat per correre sulle pecore al posto delle moto, con tanto di belato ad ogni cambio marcia (se ben ricordo). Mitico! XD
  2. Stefano Castelli

     
    #2
    Beh, direi che trovare 20 soli giochi è dura. A occhio e croce mancano Darkstalkers, Cyberbots, la roba SNK (TANTA), Princess Crown... hai voglia...

    Ottime le motivazioni delle scelte.
  3. Stefano Castelli

     
    #3
    Che poi... innanzitutto dovremmo considerare che le versioni Saturn di Resident Evil e Wipeout erano decisamente belle.

    Poi, ci sarebbe un certo Victory Goal che ai tempi dava la pista al neonato Winning Eleven: se Sega avesse continuato a pubblicarlo oggi avremmo un panorama calcistico dei videogame decisamente differente...

    Infine, un certo Deep Fear era davvero un ottimo survival horror.
  4. Cervantes De Leon

     
    #4
    Bhe, sono abbastanza d'accordo... A me piacque molto anche Shining force the holy ark, e lo avrei messo al posto di alcuni titoli. Però, escluso darkstalker e forse sexy parodious non vedo grosse mancanze (per i miei gusti)


    Quindi si, mi piace la classifica.
  5. Cervantes De Leon

     
    #5
    Stefano Castelli ha scritto:
    Che poi... innanzitutto dovremmo considerare che le versioni Saturn di Resident Evil e Wipeout erano decisamente belle.
    Poi, ci sarebbe un certo Victory Goal che ai tempi dava la pista al neonato Winning Eleven: se Sega avesse continuato a pubblicarlo oggi avremmo un panorama calcistico dei videogame decisamente differente...
    Infine, un certo Deep Fear era davvero un ottimo survival horror.
     Casso è vero, il resident evil per saturn era davvero qualche spanna sopra la versioen psx.

    Comunque grandia io lo avrei messo. E anche grandia era assai meglio su saturn che non su psx.
  6. Cervantes De Leon

     
    #6
    Ok, basta, non sono più d'accordo con la classifica:D

    Dove hai lasciato Dragon Force? (di cui voglio da anni un remake per ds)
    Dov'è!!!
  7. sona

     
    #7
    L'assenza di Grandia nella classifica mi pare molto grave, considerando l'enorme importanza che il gioco ha avuto per il saturn, per il genere a cui appartiene e per la sfida che ebbe con un altro mostro sacro del 97. Ignorabile il fatto che sia multi, visto che è nato su saturn.
    Nonnò, davvero gravissima e imperdonabile. Sarebbe potuto benissimo stare a fianco di SHining Force 3, visto che appartengono a 2 generi diversi.
    .
    Anche Dragon Force, che rinvetò un genere. Elevator Action 2 e Tenchi wo Kurau 2 potevano benissimo cedere il passo a giochi più meritevoli.
    .
    e poi, scusa, Golden Sun capolavoro? :asd:
    .
    ps: piccola correzione se non ho frainteso il testo - i 3 scenari di SF3 non hanno trame a sè stanti, ma i primi 2 condividono la stessa sotria in ottiche diverse (infatti finiscono nello stesso modo), mentre il terzo nè è la continuazione.
  8. Cervantes De Leon

     
    #8
    sona ha scritto:
    L'assenza di Grandia nella classifica mi pare molto grave, considerando l'enorme importanza che il gioco ha avuto per il saturn, per il genere a cui appartiene e per la sfida che ebbe con un altro mostro sacro del 97. Ignorabile il fatto che sia multi, visto che è nato su saturn.
    Nonnò, davvero gravissima e imperdonabile. Sarebbe potuto benissimo stare a fianco di SHining Force 3, visto che appartengono a 2 generi diversi.
    .
    Anche Dragon Force, che rinvetò un genere. Elevator Action 2 e Tenchi wo Kurau 2 potevano benissimo cedere il passo a giochi più meritevoli.
    .
    e poi, scusa, Golden Sun capolavoro? :asd:
    .
    ps: piccola correzione se non ho frainteso il testo - i 3 scenari di SF3 non hanno trame a sè stanti, ma i primi 2 condividono la stessa sotria in ottiche diverse (infatti finiscono nello stesso modo), mentre il terzo nè è la continuazione.
    Il terzo in realtà se non ricordo male usi Julian ed il suo gruppo per un pezzo di storia che  sulla stessa time line degli altri due episodi in cui usi medion e synbios. Poi da un certo punto in poi è proprio la continuazione.

    Che giuoco...

    Hai giocato il premium disk:mmh:??? (te lo chiedo solo per mostrarti le mie dimensioni, in realtà che tu lo abbia fatto o meno me ne frega zero)

    Comunque vedo che in ambito saturn ce la intendiamo. Hai gia la ragazza?
  9. Cervantes De Leon

     
    #9
    Piuttosto, mi sbaglio o anche nights è fuori dalla top 20?
  10. Stefano Castelli

     
    #10
    Cervantes De Leon ha scritto:
    Piuttosto, mi sbaglio o anche nights è fuori dalla top 20?
     
    Sbagli. :)
Continua sul forum (131)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!