TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

I migliori strumenti di morte... digitale

La Top Five: il meglio del meglio!

di Alessandro Apreda, pubblicato il

QUINTA POSIZIONE

BFG 9000 (Doom) Come fai a non amare dal primo istante un gigantesco cannone che spara sfere di plasma verde e che ha per nome l'acronimo di Big Fucking Gun (Big Fragging Gun e Big Freaking Gun per chi non ama i francesismi)? La sua apparizione nel film di Doom è uno dei pochi momenti piacevoli di tutta la pellicola: lì la sigla ufficiale è Bio Force Gun, ma il protagonista Sarge/The Rock ci mette tempo zero a ribattezzarla con il suo nome classico. Nel caso ve lo siate chiesti qualche volta nella vita, tra la pressione del tasto di fuoco e l'espulsione del plasma trascorrono nel primo Doom 0,857 secondi. Jerry Scotti, aspettaci.

QUARTA POSIZIONE

Gravity Gun (Half-Life 2) Lo Zero Point Energy Field Manipulator, gravity gun per gli amici, era in Half-Life 2 molto più che una semplice aggiunta al vasto arsenale di Gordon Freeman. Era, al contempo, strumento di offesa (per scagliare in allegria oggetti di ogni tipo addosso ai nemici) ma anche mezzo indispensabile per la risoluzione di determinati puzzle necessaria per proseguire. Era, in buona sostanza, un grosso, ingombrante nodo al fazzoletto che il gioco ti costringeva a portarti dietro, per ricordarti l'importanza della fisica lungo tutto l'arco della campagna. La gravity gun era la fisica di Half-Life 2. Di più: ERA Half-Life 2.

TERZA POSIZIONE

Portal Gun (Portal) Se la gravity gun, dicevamo poc'anzi, simboleggia buona parte del gameplay di Half-Life 2, la portal gun si spinge molto oltre. È, a tutti gli effetti, il gioco di cui reca il nome. Anche se in realtà non si chiamerebbe portal gun ma Aperture Science Handheld Portal Device (ASHPD), ma stai a guardare il capello. La cosa incredibile di questo dispositivo, chiamato a creare dei varchi dimensionali attraverso i quali far passare oggetti e persone, è che OGNI giocatore imbottigliato nel traffico in tangenziale di prima mattina darebbe via tre dita pur di averne uno.

SECONDA POSIZIONE

Lancer (Gears of War) Cosa c'è di più figo di un enorme fucile d'assalto sufficientemente fantascienzo? Beh, per esempio un enorme fucile d'assalto sufficientemente fantascienzo munito di una baionetta a motosega. L'arma definitiva per la lunga, la media e la cortissima distanza, disponibile anche in una zingarissima placcatura dorata per chi acquistava la limited edition di Gears of War 2. Chi scrive ha una di quelle meravigliose riproduzioni in plastica in scala 1 a 1 del Lancer alle sue spalle. Anche dopo qualche anno, fa sempre la sua porca figura.

PRIMA POSIZIONE

Fat Man (Fallout 3) Ok, siamo arrivati in cima. Perciò possiamo finalmente lasciarci alle spalle tutte queste motivazioni da fighetto, l'importanza in termini di gameplay e quelle altre robe inutili lì, e incoronare un'arma EFFETTIVAMENTE devastante. La catapulta nucleare portatile tattica "diversamente magra" di Fallout 3 è una delle armi più soddisfacenti della storia del videogioco tutta. Ti ritrovi davanti un Behemoth circondato da uno stuolo di supermutanti: che fai? Ti dai alla fuga o nuclearizzi la scena, beccandoti da vero uomo pure l'ondata di radiazioni conseguente, abbronzato dal bagliore nucleare dei fratelli Righeira?


Commenti

  1. en3a

     
    #1
    Tra l'altro del Fat Man c'è anche la versione speciale che spara 3 (o più? non ricordo) nuke bomb contemporaneamente.. quella è la vera arma definitiva! :D
  2. DevilRyu

     
    #2
    Peccato non aver messo neanche un arma da Serious Sam; almeno il supercannone meritava :)
  3. Spekkio

     
    #3
    A me il Redentore di UT2003 non dispiaceva affatto :D
    Ottima classifica cmq
  4. AVV.

     
    #4
    direi un ex-equo tra il fat-man e il redentore di unreal tournament
  5. Meno D Zero

     
    #5
    Io ci avrei messo la pistola al plasma di dead space, potenziata al massimo ovvio.
  6. Andrea_23

     
    #6


    Colpo secondario.



    ZINKK!
  7. V-JOLT_

     
    #7
    bella classifica, ma in quanto a pura distruzione mi sento in dovere di segnalare la magari poco conosciuta Genocide Gun di earth defence force 2017:     un solo colpo = 3 o 4 quartieri rasi al suolo e pioggia di cadaveri :nworthy:
    http://www.youtube.com/watch?v=LbYkpK8HvgA
  8. osmium76

     
    #8
    La granata Sacra di Worms oppure il Vaso Ming Inestimabile? Quelle di Worms sono le armi più assurde e devastanti che io abbia mai visto (ero un campione di Pecora assassina).
  9. utente_deiscritto_30725

     
    #9
    La portalgun pur essendo la mia preferita è fuori categoria imho
  10. Spekkio

     
    #10
    osmium76 ha scritto:
    La granata Sacra di Worms oppure il Vaso Ming Inestimabile? Quelle di Worms sono le armi più assurde e devastanti che io abbia mai visto (ero un campione di Pecora assassina).
     Quotissimo!
Continua sul forum (16)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!