TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

OTTAVA POSIZIONE

Picchiando gli eroi della propria infanzia.

di Alessandro Apreda, pubblicato il

Super Smash Bros. Melee (Nintendo, 2001)

Già il fatto che il terzo titolo su tre tra quelli passati in rassegna finora sia uscito nell'anno di lancio dovrebbe essere piuttosto significativo. Di cosa? Del fatto che i primi anni di vita della macchina siano stati felici e splendidi. Oppure che gli ultimi siano stati tristi e spenti. Come preferite. A ogni modo, questo capitolo intermedio tra il Super Smash Bros. Per N64 e il Brawl per Wii è stato il gioco più venduto nella storia del Cubetto, con oltre sette milioni di copie piazzate. Le numerose aggiunte rispetto al prequel, in termini sia di feature che di personaggi ed extra, oltre ovviamente a una realizzazione grafica molto più accattivante, ne fecero un grande protagonista nelle sfide multiplayer gomito a gomito di quella generazione. Il sistema di controllo molto semplice, dal canto suo, aprì quelle sfide a tutti i membri della famiglia. Se vogliamo, ma anche se non lo vogliamo, Melee era per molti aspetti una finestra spalancata sulla nuova/vecchia Nintendo. Quella che qualche anno dopo sarebbe tornata a prendersi quello che era suo, a guardare il mondo del videogioco dall'alto in basso, a piazzare le nonnine arzille davanti a uno schermo con un telecomando in mano, il volto decorato dal sorriso delle grandi occasioni.

Snake, Sonic e Wario sarebbero arrivati a menarsi le mani con gli altri solo in SSB Brawl, ma in Melee non mancavano personaggi esclusivi, come Dr. Mario, Roy di Fire Emblem e il giovane Link di Ocarina of Time  - TopGame
Snake, Sonic e Wario sarebbero arrivati a menarsi le mani con gli altri solo in SSB Brawl, ma in Melee non mancavano personaggi esclusivi, come Dr. Mario, Roy di Fire Emblem e il giovane Link di Ocarina of Time


Commenti

  1. mizzorughi

     
    #1
    Quanti bei giochi sul cubo. Davvero bei tempi sia per quanto riguarda idee che gioco proprio.
  2. Sechs

     
    #2
    Son stupito siate riusciti con facilità a trovarne 10 XD
  3. richi_one

     
    #3
    Ah,il GC...4 porte joypad e e poi joypad con il cavo cortissimo:il multi offline in 4 riservato ai gemelli siamesi?
    XD
    Cavolate a parte voglio un gran bene al mio GC,ho diversi giochi ancora da provare e sto sempre cercando a tempo perso Paper Mario e Jungle Beat.
  4. Dna

     
    #4
    mah la mia personale classifica sul cubo è:
    1) Zelda WW
    2) Viewtifull Joe
    3) Fzero GX
    3) Resident Evil 4
    5) Resident Evil Rebirth
    6) Resident Evil 0
    7) 1080° Avalanche
    8) Mario Golf
    9) rogue squadron
    10) luigi's mansion

    i metroid non mi hanno mai preso, sunshine era un giochino, i pikmin non li ho giocati, kart DD faceva abbastanza cagare... col senno di poi, c'erano davvero i motivi perchè il cubo arrivasse terzo
  5. Dna

     
    #5
    mizzorughiQuanti bei giochi sul cubo. Davvero bei tempi sia per quanto riguarda idee che gioco proprio.


    veramente i giochi belli erano davvero pochi, anzi i giochi erano davvero pochi...fortuna che i pochi era di qualità molto alta...
  6. bibbi 76

     
    #6
    Baten Kaitos rulez!
  7. Max-Payne

     
    #7
    Per me:
    1. Jungle Beat
    2. Metroid Prime
    3. Fire Emblem

    poi, molto sotto, il resto.

    :'D
  8. lotti79

     
    #8
    Sulla prima posizione concordo con Dna, il cubo lo comprai propio in edizione argento con WW!!!
  9. richi_one

     
    #9
    lotti79Sulla prima posizione concordo con Dna, il cubo lo comprai propio in edizione argento con WW!!!


    +1
  10. mizzorughi

     
    #10
    Dnaveramente i giochi belli erano davvero pochi, anzi i giochi erano davvero pochi...fortuna che i pochi era di qualità molto alta...


    Sinceramente? molti di più di quanti ce ne sono stati su wii :) a mio modo di vedere le cose.
Continua sul forum (64)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!