TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

SESTA POSIZIONE

E poi dritto fino alla follia.

di Alessandro Apreda, pubblicato il

Eternal Darkness: Sanity's Requiem (Nintendo, 2002)

I più irriducibili detrattori del Cubo continuarono a definirla per anni una console dal parco titoli troppo puccettoso. Anche qui, perché non sapevano ancora a quali nuove accezioni dell'espressione "videogioco per tutta la famiglia" sarebbe arrivata a piegarsi buona parte della line-up della macchina Nintendo successiva. Un'accusa, a ogni buon conto, messa quantomeno in discussione dalla presenza in quel parco titoli di tutta una sfilza di Resident Evil e di un gioco come Eternal Darkness. La prima release classificata per un pubblico maturo, per la cronaca, pubblicata direttamente da Nintendo nella sua storia. Quella messa sul tavolo dai ragazzotti canadesi di Silicon Kinights è un'avventura particolare e suggestiva, ispirata alle opere di Lovecraft e lesta nel trascinarti a spasso nel tempo con tutta una serie di personaggi, dal presente dell'anno 2000 giù indietro fino al 26 avanti Cristo di un centurione romano, mettendo costantemente alla prova la sanità mentale dei suoi protagonisti. Letteralmente. Un'apposita barra (brevettata da Nintendo!) indicava infatti le condizioni mentali dei personaggi, e una volta svuotatasi filtrava il mondo di gioco attraverso una serie di effetti inquietanti: da angolazioni assurde della telecamera a rumori di fondo, fino ai finti malfunzionamenti del televisore e della console. Spettacolo.

Denis Dyack, designer del gioco, ha promesso più volte l'arrivo di un seguito per Eternal Darkness. Questo, almeno, prima di occuparsi con i suoi Silicon Knights di Too Human e prendersela con metà della stampa videoludica e dei forum del pianeta  - TopGame
Denis Dyack, designer del gioco, ha promesso più volte l'arrivo di un seguito per Eternal Darkness. Questo, almeno, prima di occuparsi con i suoi Silicon Knights di Too Human e prendersela con metà della stampa videoludica e dei forum del pianeta


Commenti

  1. mizzorughi

     
    #1
    Quanti bei giochi sul cubo. Davvero bei tempi sia per quanto riguarda idee che gioco proprio.
  2. Sechs

     
    #2
    Son stupito siate riusciti con facilità a trovarne 10 XD
  3. richi_one

     
    #3
    Ah,il GC...4 porte joypad e e poi joypad con il cavo cortissimo:il multi offline in 4 riservato ai gemelli siamesi?
    XD
    Cavolate a parte voglio un gran bene al mio GC,ho diversi giochi ancora da provare e sto sempre cercando a tempo perso Paper Mario e Jungle Beat.
  4. Dna

     
    #4
    mah la mia personale classifica sul cubo è:
    1) Zelda WW
    2) Viewtifull Joe
    3) Fzero GX
    3) Resident Evil 4
    5) Resident Evil Rebirth
    6) Resident Evil 0
    7) 1080° Avalanche
    8) Mario Golf
    9) rogue squadron
    10) luigi's mansion

    i metroid non mi hanno mai preso, sunshine era un giochino, i pikmin non li ho giocati, kart DD faceva abbastanza cagare... col senno di poi, c'erano davvero i motivi perchè il cubo arrivasse terzo
  5. Dna

     
    #5
    mizzorughiQuanti bei giochi sul cubo. Davvero bei tempi sia per quanto riguarda idee che gioco proprio.


    veramente i giochi belli erano davvero pochi, anzi i giochi erano davvero pochi...fortuna che i pochi era di qualità molto alta...
  6. bibbi 76

     
    #6
    Baten Kaitos rulez!
  7. Max-Payne

     
    #7
    Per me:
    1. Jungle Beat
    2. Metroid Prime
    3. Fire Emblem

    poi, molto sotto, il resto.

    :'D
  8. lotti79

     
    #8
    Sulla prima posizione concordo con Dna, il cubo lo comprai propio in edizione argento con WW!!!
  9. richi_one

     
    #9
    lotti79Sulla prima posizione concordo con Dna, il cubo lo comprai propio in edizione argento con WW!!!


    +1
  10. mizzorughi

     
    #10
    Dnaveramente i giochi belli erano davvero pochi, anzi i giochi erano davvero pochi...fortuna che i pochi era di qualità molto alta...


    Sinceramente? molti di più di quanti ce ne sono stati su wii :) a mio modo di vedere le cose.
Continua sul forum (64)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!