TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

SECONDA POSIZIONE

¡¡¡Un forastero!!!

di Alessandro Apreda, pubblicato il

Resident Evil 4 (Capcom, 2005)

Resident Evil 4 non è semplicemente quello che ad oggi i fan considerano giustamente il miglior capitolo della saga e il miglior lavoro di Shinji Mikami. No. E neanche soltanto il miglior survival horror e, in assoluto, uno dei più giochi più divertenti della scorsa generazione. Nemmeno. Resident Evil 4 è un titolo che ha riscritto le regole. Che ha preso gli zombie lenti dei prequel e dei loro milioni di cloni e li ha gettati nel cassonetto della differenziata, rimpiazzandoli con indemoniati contadini spagnoli che schivano i colpi e conoscono il gioco di squadra. Che ha stracciato la regola del "colpo in testa per stenderli", infilando a tradimento nella massa nemici con sorpresa serpentosa pronta a spuntare dal collo decapitato. Talmente esagerato dal punto di vista tecnico da far sbavare a lungo chi non aveva un GameCube, visto che la versione PS2, con vari extra ma graficamente inferiore, sarebbe arrivata nove mesi dopo. Ma, soprattutto, era il gioco che sposava per la prima volta questa idea dell'inquadratura da sopra la spalla, in seguito riciclata da chiunque e dal suo cane. E, come si dice in queste occasioni, il mondo dei survival horror e degli sparatutto in terza persona tutto non sarebbe più stato lo stesso. Solo che questa volta è vero: cioè, non lo si dice così, tanto per dire.

La versione Wii del gioco, uscita nella primavera del 2007, è praticamente identica a quella GameCube, con l'aggiunta ovviamente di un nuovo sistema di controllo a mezzo Wiimote e Nunchuck e di alcuni extra dei porting PS2 e PC  - TopGame
La versione Wii del gioco, uscita nella primavera del 2007, è praticamente identica a quella GameCube, con l'aggiunta ovviamente di un nuovo sistema di controllo a mezzo Wiimote e Nunchuck e di alcuni extra dei porting PS2 e PC


Commenti

  1. mizzorughi

     
    #1
    Quanti bei giochi sul cubo. Davvero bei tempi sia per quanto riguarda idee che gioco proprio.
  2. Sechs

     
    #2
    Son stupito siate riusciti con facilità a trovarne 10 XD
  3. richi_one

     
    #3
    Ah,il GC...4 porte joypad e e poi joypad con il cavo cortissimo:il multi offline in 4 riservato ai gemelli siamesi?
    XD
    Cavolate a parte voglio un gran bene al mio GC,ho diversi giochi ancora da provare e sto sempre cercando a tempo perso Paper Mario e Jungle Beat.
  4. Dna

     
    #4
    mah la mia personale classifica sul cubo è:
    1) Zelda WW
    2) Viewtifull Joe
    3) Fzero GX
    3) Resident Evil 4
    5) Resident Evil Rebirth
    6) Resident Evil 0
    7) 1080° Avalanche
    8) Mario Golf
    9) rogue squadron
    10) luigi's mansion

    i metroid non mi hanno mai preso, sunshine era un giochino, i pikmin non li ho giocati, kart DD faceva abbastanza cagare... col senno di poi, c'erano davvero i motivi perchè il cubo arrivasse terzo
  5. Dna

     
    #5
    mizzorughiQuanti bei giochi sul cubo. Davvero bei tempi sia per quanto riguarda idee che gioco proprio.


    veramente i giochi belli erano davvero pochi, anzi i giochi erano davvero pochi...fortuna che i pochi era di qualità molto alta...
  6. bibbi 76

     
    #6
    Baten Kaitos rulez!
  7. Max-Payne

     
    #7
    Per me:
    1. Jungle Beat
    2. Metroid Prime
    3. Fire Emblem

    poi, molto sotto, il resto.

    :'D
  8. lotti79

     
    #8
    Sulla prima posizione concordo con Dna, il cubo lo comprai propio in edizione argento con WW!!!
  9. richi_one

     
    #9
    lotti79Sulla prima posizione concordo con Dna, il cubo lo comprai propio in edizione argento con WW!!!


    +1
  10. mizzorughi

     
    #10
    Dnaveramente i giochi belli erano davvero pochi, anzi i giochi erano davvero pochi...fortuna che i pochi era di qualità molto alta...


    Sinceramente? molti di più di quanti ce ne sono stati su wii :) a mio modo di vedere le cose.
Continua sul forum (64)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!