TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

PRIMA POSIZIONE

Il nuovo miracolo texano.

di Alessandro Apreda, pubblicato il

Metroid Prime (Nintendo, 2002)

Mettiamo che sei una software house e qualcuno ti chiama per realizzare una versione 3D di un vecchio classico della grande famiglia disfunzionale dei Metroidvania. Che fai? Beh, puoi seguire l'esempio di Mercury Steam e Kojima Productions con Castlevania: Lords of Shadow, cioè uscirtene con un'accozzaglia di livelli a compartimenti stagni, popolati di nemici tutti uguali, esplorati stando dietro alle bizze di una telecamera da voltastomaco e asserviti a un sistema di combattimento che di originale non ha nulla, zero, nothing, nada. Oppure fare come gli allora sconosciuti Retro Studios di Austin, Texas, che nel 2002 se ne escono con questo capolavoro assoluto, questo incredibile crogiolo di atmosfera, gameplay, backtracking tipicamente metroidvano, colonna sonora epicamente epocale, una grafica talmente pompata che su PS2 una roba del genere ciao, un riflesso fugace in un visore appannato, stupore, emozione. Soprattutto emozione. Un gioco difficile ma non intimamente bastardo come Metroid Prime 2: Echoes, e soprattutto - a differenza del terzo capitolo per Wii - focalizzato sull'essenza del genere di appartenenza, sia pure traslata in un nuovo contesto tridimensionale, e su quella della sua protagonista. All'epoca ci fu chi rimproverò a Metroid Prime di non avere alle spalle una storia consistente, qualcosa che spingesse davvero il giocatore ad affrontare la sua lunga traversata in solitaria degli scenari alieni di Tallon IV. Ma il viaggio, l'esplorazione, in Metroid Prime, ERANO l'esperienza in sé. Metroid Prime non è mai stato Halo e non aveva alcuna intenzione di diventarlo, e chi ha scritto quella recensione era un idiota. Sì, ce l'abbiamo con te, anonimo redattore di Entertainment Weekly.

Fondati nel '98 dall'ex capoccia di Iguana Entertainment (Turok), i Retro Studios furono scelti per Metroid Prime da Miyamoto, che trovò pessimi i progetti all'epoca in cantiere ma promettente il loro motore per un FPS - TopGame
Fondati nel '98 dall'ex capoccia di Iguana Entertainment (Turok), i Retro Studios furono scelti per Metroid Prime da Miyamoto, che trovò pessimi i progetti all'epoca in cantiere ma promettente il loro motore per un FPS

BEST OF THE REST E qui potremmo partire con un elencone di quelli pesi. Ci limitiamo invece a qualche titolo a nostro modo di vedere molto interessante, lasciando la parola a voi nei commenti: Donkey Kong Jungle Beat, Paper Mario: il Portale Millenario, Fire Emblem: Path of Radiance, Tales of Symphonia, MGS: The Twin Snakes, Ikaruga, Beyond Good & Evil. No, Super Mario Sunshine non c'è. E no, non è un caso.

A oggi il team texano, di proprietà di Nintendo dal 2002, ha realizzato i tre Metroid Prime e Donkey Kong Country Returns  - TopGame
A oggi il team texano, di proprietà di Nintendo dal 2002, ha realizzato i tre Metroid Prime e Donkey Kong Country Returns


Commenti

  1. mizzorughi

     
    #1
    Quanti bei giochi sul cubo. Davvero bei tempi sia per quanto riguarda idee che gioco proprio.
  2. Sechs

     
    #2
    Son stupito siate riusciti con facilità a trovarne 10 XD
  3. richi_one

     
    #3
    Ah,il GC...4 porte joypad e e poi joypad con il cavo cortissimo:il multi offline in 4 riservato ai gemelli siamesi?
    XD
    Cavolate a parte voglio un gran bene al mio GC,ho diversi giochi ancora da provare e sto sempre cercando a tempo perso Paper Mario e Jungle Beat.
  4. Dna

     
    #4
    mah la mia personale classifica sul cubo è:
    1) Zelda WW
    2) Viewtifull Joe
    3) Fzero GX
    3) Resident Evil 4
    5) Resident Evil Rebirth
    6) Resident Evil 0
    7) 1080° Avalanche
    8) Mario Golf
    9) rogue squadron
    10) luigi's mansion

    i metroid non mi hanno mai preso, sunshine era un giochino, i pikmin non li ho giocati, kart DD faceva abbastanza cagare... col senno di poi, c'erano davvero i motivi perchè il cubo arrivasse terzo
  5. Dna

     
    #5
    mizzorughiQuanti bei giochi sul cubo. Davvero bei tempi sia per quanto riguarda idee che gioco proprio.


    veramente i giochi belli erano davvero pochi, anzi i giochi erano davvero pochi...fortuna che i pochi era di qualità molto alta...
  6. bibbi 76

     
    #6
    Baten Kaitos rulez!
  7. Max-Payne

     
    #7
    Per me:
    1. Jungle Beat
    2. Metroid Prime
    3. Fire Emblem

    poi, molto sotto, il resto.

    :'D
  8. lotti79

     
    #8
    Sulla prima posizione concordo con Dna, il cubo lo comprai propio in edizione argento con WW!!!
  9. richi_one

     
    #9
    lotti79Sulla prima posizione concordo con Dna, il cubo lo comprai propio in edizione argento con WW!!!


    +1
  10. mizzorughi

     
    #10
    Dnaveramente i giochi belli erano davvero pochi, anzi i giochi erano davvero pochi...fortuna che i pochi era di qualità molto alta...


    Sinceramente? molti di più di quanti ce ne sono stati su wii :) a mio modo di vedere le cose.
Continua sul forum (64)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!