TopGame

TopGame

Una rubrica per chi "ne sa", una rubrica per i veri appassionati, una rubrica che piacerebbe un casino a Maurizio Seymandi e al Telegattone. Videogame.it vi propone, e vi propina, le sue meravigliose Top Ten: quali i migliori picchiaduro della storia? Quali le armi più deficienti nel genere degli sparatutto? Quali le protuberanze più marcate tra i personaggi femminili digitali? A tutto una risposta, ovviamente "secondo noi". A voi la gioia di commentare le nostre scelte. Insulto libero, per una volta!
Rubrica

SETTIMA POSIZIONE

Crossala come Beckham!

di Alessandro Apreda, pubblicato il

DAVID BECKHAM SOCCER (Rage, 2002)
Per quanto possa sembrare oggi incredibile, prima di diventare un modello tatuato a spasso per Los Angeles, prima ancora di essere una sagoma di cartone parcheggiata per qualche mese a Milanello, David Beckham era effettivamente un calciatore. Un calciatore amato dalle ragazzine e oggetto di film con le ragazzine che giocano a pallone, emblema del metrosexual e abilissimo nelle punizioni e nei cross. O almeno così vuole la leggenda. Il gioco è in pratica una versione poco riveduta e pochissimo corretta del precedente Uefa Striker. La gestione delle punizioni era ottima, il resto praticamente inesistente. La stupidità artificiale dei giocatori, per dirne una, era fantastica.

L'unica cosa buona del gioco, e nessuno che abbia pensato di riproporla. Vah la vita, alle volte - TopGame
L'unica cosa buona del gioco, e nessuno che abbia pensato di riproporla. Vah la vita, alle volte


Commenti

  1. Stefano Castelli

     
    #1
    Ricordo ancora le mega-preview di Bomba 98 su alcune riviste italiane e le polemiche che ne seguirono. Spassoso. :)
  2. teoKrazia

     
    #2
    Io ad Actua Soccer ho provato a volerlo tanto, tanto bene, ma la verità era... beh, come c'è scritto là. :D
    E allora o cercavi di fartelo andare bene o rimontavi su il Megadrive con FIFA.
    Il problema è che il MD l'avevo venduto... :-/

    Il resto di quei giochi devo averli provati più o meno tutti, ed è pura infamia, da non ricordare nemmeno con un minimo di filtro romantico..
    A me comunque faceva cagare pure FIFA 98/World Cup su PC, a proposito del quale in giro leggevo bene.
  3. Pocoto

     
    #3
    FIFA su Megadrive :rotfl:
    Comunque ci vuole coraggio a mettere Roberto di Babbeo sulla copertina di un gioco.
    Tanto coraggio.
    Troppo.
  4. teoKrazia

     
    #4
    PocotoFIFA su Megadrive :rotfl:

    Che c'è, ti aravano? :*
  5. drmanhattan

     
    #5
    E il primo FIFA su MegaDrive buttalo via.
  6. Stefano Castelli

     
    #6
    teoKraziaChe c'è, ti aravano? :*

    La cosa bella di quel periodo era il solito gruppetto di neo-patiti di videogame neo-acquirenti di PSOne che stazionavano nel noleggio in cui passavo ogni tanto e sbandieravano le doti dei prossimi giochi calcistici.

    Tipo - rigorosamente masticandosi la lingua tipo chewingum - "Aoh, si, vabbè, ma mò esce Attua Soccher che proprio è 'na cosa proprio che nun poi capì guarda".

    E immancabilmente il proprietario da dietro il bancone confermava con grugniti e la faccia di chi la sa lunga...
  7. Meshuggah 81

     
    #7
    Ma fifa su megadrive era quello che aveva i colpi di testa controllati dalla cpu?
  8. Pocoto

     
    #8
    teoKraziaChe c'è, ti aravano? :*


    Ti piacerebbe stellina :*

    Che poi lo sai benissimo che non c'è paragone che tenga con ISS per Snes, rassegnati. Era un cavallo zoppo il tuo, la classica situazione di ripiego ;P
  9. xsecuzione

     
    #9
    Alla demo di Adidas Power Soccer ci avrò giocato non si sa quante ore. Sì. alla demo. E mi piaceva :° Era il primo gioco di calcio che provavo su psx dopo averla comprata.
  10. Pocoto

     
    #10
    Ci siamo passati tutti, anche per la demo di Actua Soccer 2 con il commentatore che urlava a pieni polmoni "ANEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEELKA!".
    E dire che Adidas Power Soccer fu accolto positivamente da molte riviste, con una media di voto piuttosto alta.
    Mistero.
Continua sul forum (33)►
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!