Genere
Action RPG
Lingua
Inglese
PEGI
12+
Prezzo
€ 15,99
Data di uscita
27/10/2009

Torchlight

Torchlight Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Perfect World
Sviluppatore
Runic Games
Genere
Action RPG
PEGI
12+
Distributore Italiano
Steam
Data di uscita
27/10/2009
Data di uscita americana
27/11/2009
Lingua
Inglese
Giocatori
1
Prezzo
€ 15,99

Link

Notizia

Runic: la pirateria è tutta pubblicità

I creatori di Torchlight guardano il lato positivo delle cose.

di Sebastiano Pupillo, pubblicato il

Milioni di copie di Torchlight sono state scaricate illegalmente dai giocatori asiatici ma la cosa non sembra impensierire gli sviluppatori del gioco, gli indipendenti Runic Games che hanno adesso in cantiere Torchlight II e il relativo MMOG basato sulla medesima ambientazione.

Parlando al sito della rivista PC Gamer nel corso dell'E3, il CEO Max Schaefer ha spiegato che ogni copia illegale è comunque uno strumento promozionale per i futuri prodotti della sua società, a partire ovviamente dal MMOG, che punta parecchio proprio al mercato asiatico.

Ancora, Schaefer ha spiegato perché non vede di buon occhio le protezioni anti-pirateria (che notoriamente vanno solo a discapito dell'esperienza di chi il gioco lo compra per davvero) e perché ha deciso di includere il supporto LAN in Torchlight II, nonostante quasi tutti gli altri sviluppatori l'abbiano ormai abbandonato.

In chiusura, l'ex producer di Diablo e Diablo II ha garantito che l'editor di Torchlight II non avrà alcuna restrizione in merito al numero di giocatori supportati e che chi vorrà creare livelli per decine di giocatori potrà farlo - ammesso di riuscire a renderli divertenti da giocare.




Commenti

  1. efus

     
    #1
    pienamente d'accordo con Schaefer, contrastare la pirateria con i drm è una vaccata, stressi solo chi il gioco lo compra, e poi, se uno ha la possibilità, ed il gioco gli piace, spesso lo compra dopo averlo scaricato. ehehe Comunque il loro TorchlightII lo comprerò, perchè il primo mi ha stradivertito!
  2. Bruce Campbell87

     
    #2
    beh, sulla lan non sono d'accordo, ma tanto alla fine chi non vuole spendere 15 euro per un videogioco, non te li spende, punto.
  3. efus

     
    #3
    in che senso sulla lan non sei d'accordo? sul metterla o sul non metterla? per me la lan è essenziale, non c'è nulla di più bello che schiaffarsi in una stanza con 4 amici e fare partitacce in lan con giochi di questo genere!
  4. Bruce Campbell87

     
    #4
    sì sulla lan, è il modo che hanno i pirati per giocare senza copia originale.
  5. efus

     
    #5
    va beh, con cose tipo amaci o come si scrive lo fanno lo stesso, quindi a sto punto tanto vale implementare la cosa nativamente, tanto le limitazioni colpiscono solo chi compra.
  6. Bruce Campbell87

     
    #6
    no no, amaci appunto lo possono usare solo se c'è la lan nel gioco, quello è il "trucco".
  7. babaz

     
    #7
    grandi così, se ne fottono della pirateria
    curiamo chi il gioco lo apprezza e lo paga



    certo, una dichiarazione del genere *prima* di sbancare il botteghino con Torchlight avrebbe avuto più senso, e più credibilità... ma tant'è :)
Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!