Genere
Azione
Lingua
ND
PEGI
ND
Prezzo
€ 5,49
Data di uscita
1/9/2010

Ultimate Spider-Man: Total Mayhem

Ultimate Spider-Man: Total Mayhem Vai al forum Aggiungi alla collezione

Datasheet

Produttore
Gameloft
Genere
Azione
Distributore Italiano
App Store
Data di uscita
1/9/2010
Giocatori
1
Prezzo
€ 5,49

Lati Positivi

  • Grande sensazione si velocità e azione
  • Controlli perfetti
  • Gameplay vario
  • Combattimenti divertenti
  • Graficamente solido
  • Fluidità perfetta su iPhone 4 e iPad

Lati Negativi

  • Difficoltà non sempre calibrata al meglio
  • Qualche attacco speciale in più non avrebbe fatto male

Hardware

Ultimate Spider-Man: Total Mayhem è disponibile su App Store in versione 1.0.0 al prezzo di 5,49 euro. Può essere scaricato e installato su iPhone e iPod Touch con firmware 3.0 o superiore e richiede circa 470 MB di spazio libero in memoria. Il gioco è doppiato in inglese ma sono presenti i sottotitoli italiani.

Multiplayer

Non sono presenti modalità di gioco multiplayer.

Link

Recensione

Spider-Man contro tutti

Il tocco magico del supereroe marvelliano.

di Francesco Destri, pubblicato il

Uscito quasi contemporaneamente al ben più atteso Spider-Man: Shattered Dimensions, Ultimate Spider-Man: Total Mayhem ha potuto comunque contare su un hype piuttosto elevato, essendo di fatto il primo gioco del supereroe marvelliano realizzato per i device portatili di Apple.
Il fatto poi che ad occuparsi della produzione e dello sviluppo sia Gameloft non ha fatto altro che creare ancora più attesa attorno a questo action-beat ‘em up, che vede impegnato l’alter ego di Peter Parker in una New York coloratissima e fumettosa messa sotto attacco da alcuni dei più celebri nemici di Spider-Man.

spider-man diventa potenziabile

Per realizzare quello che è già un enorme successo di vendite in mezzo mondo, Gameloft ha optato per una formula non certo originale rispetto a tutti gli altri titoli marvelliani di oggi e del passato, ovvero quella dell’action in terza persona con forti dosi di picchiaduro e qualche spunto platform. La maggior parte del tempo però la passeremo a combattere contro diversi scagnozzi e soprattutto contro i boss (tra cui Goblin, Rhino e L’Uomo Sabbia), attraversando dodici livelli ricchi di sorprese che hanno mostrato tra l’altro una buona distruttibilità.
Possiamo infatti rompere e frantumare diversi oggetti ed elementi dello scenario (auto, chioschi, arredamenti) e ciò, oltre ad aumentare il divertimento e la spettacolarità, aiuta anche a racimolare quante più sfere rosse tramite cui accrescere il nostro livello di esperienza. Nonostante una struttura molto semplice e immediata, Ultimate Spider-Man: Total Mayhem contempla infatti anche una leggera componente ruolistica, grazie a cui sviluppare il nostro eroe assegnando i punti guadagnati all’aumento del livello di attacco, difesa e colpo speciale. Una piacevole aggiunta che spinge il giocatore a uccidere più nemici possibili e a rompere quanti più elementi dello scenario, oltre a rivelarsi quasi obbligatoria per affrontare i boss. Se infatti il primo di essi non ci ha dato particolari problemi, già con Rhino le cose si sono fatte più complicate e senza aumentare il livello di attacco e di difesa non saremmo mai riusciti a sconfiggerlo.

attenti alla difesa

C’è insomma una discreta profondità nel gameplay, che inoltre mette in mostra una varietà davvero inaspettata. Se infatti è vero che i combattimenti rivestono il ruolo di protagonisti, non mancano piacevoli Quick Time Event per schivare attacchi, liberare ostaggi o aggrapparsi a sporgenze se stiamo cadendo. Abbiamo accolto con piacere anche le arrampicate sui grattacieli di New York e i frangenti platform in cui evitare buche, usare la nostra ragnatela per aggrapparci a pali e lampioni e scivolare a grande velocità su stretti passaggi da un palazzo all’altro.
In mezzo a tutto ciò il rischio di annoiarsi è praticamente nullo e anche gli scontri vantano una discreta varietà: nonostante ci sia una sola mossa speciale (un attacco-ragnatela circolare attivabile quando l’apposita barra è piena), è possibile eseguire circa una ventina di combo utilizzando gli attacchi principali, il salto e il lancio di ragnatela per “ingabbiare” i nemici e tirarli a sé. Per quanto riguarda invece la difesa, Gameloft è ricorsa ancora una volta (e a nostro avviso in modo intelligente) al Quick Time Event, facendo apparire un’icona a forma di ragno per schivare gli attacchi con una sorta di dodge in slow motion e contrattaccare. Abusando di questa mossa evasiva però, la barra dell’attacco speciale si consuma poco a poco e quindi starà a noi decidere se puntare tutto sull’offesa o se rinunciarvi schivando il più possibile i colpi nemici. Inoltre, per facilitare il tutto visto anche il numero considerevoli di avversari che dovremo affrontare contemporaneamente, non serve voltarsi sempre verso uno di loro, ma la direzione del nostro attacco è automatica e possiamo così prendere a calci e pugni anche i nemici alle nostre spalle senza toccare lo stick per il movimento.

rigiocare all’uomo ragno

A proposito di controlli. Ultimate Spider-Man: Total Mayhem è uno dei titoli in terza persona di Gameloft meglio concepiti come interfaccia touch e risposta dei comandi. Troviamo infatti solo quattro icone (movimento, attacco, salto, ragnatela) e il tutto ha una reattività mai vista prima d’ora su iPhone, soprattutto considerando la solidità del motore grafico.
Gli attacchi di Spider-Man trasmettono un’elevata sensazione di potenza e velocità e il ritmo elevato dei livelli è quanto di meglio ci si possa aspettare in un action-game di questo tipo. Se poi aggiungiamo l’ottimo comprato grafico (con tanto di strip fumettistiche), la possibilità di sbloccare diversi contenuti (tra cui una tuta nera “simbiotica”) e quindi un fattore rigiocabilità da non sottovalutare, questa nuova fatica di Gameloft convince su tutta la linea nonostante qualche inevitabile difetto.
Ci riferiamo soprattutto alla differenza troppo marcata tra i nemici comuni (piuttosto deboli anche nei livelli più avanzati) e i boss a difficoltà media, ma anche la longevità non è il massimo e si avverte la mancanza di qualche attacco speciale in più. Peccati veniali che non inficiano comunque l'esperienza di gioco di un titolo di ottimo livello, degno di essere ammesso nelle ristretta cerchia di giochi per iPhone e iPod Touch da avere assolutamente.

Voto 4 stelle su 5
Voto dei lettori
Il miglior gioco di Spider-Man degli ultimi tempi? Considerando i limiti tipici delle piattaforme a cui è dedicato e in attesa di testare Spider-Man: Shattered Dimensions, verrebbe da dire che questo action-beat’em up di Gameloft è davvero il titolo più divertente e riuscito dell’Uomo Ragno mai realizzato fino ad oggi. Veloce, fluidissimo, colorato, vario nel gameplay, frenetico e non privo di profondità, Ultimate Spider-Man: Total Mayhem è un vero trionfo per tutti i fan del supereroe marvelliano, che debutta sui device di Apple con un titolo da non perdere assolutamente. A questo prezzo poi...

Commenti

Commenta

Per scrivere su Videogame.it devi essere registrato!